Crea sito

Test da 31 a 40 - L'abc dell'operatore socio sanitario

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Test da 31 a 40

I quiz dei concorsi delle ASL 3° parte > Regione Sardegna > Infermiere Brotzu > Prova 1

31 Il budget del SSN (o fondo sanitario nazionale) è ripartito tra le Regioni secondo:
A la popolazione residente al 1 gennaio

B la spesa storica riferita all’annoprecedente

C una quota per abitante pesata
www.infermiereonline.altervista.org

32 La flora residente presente sulle mani degli operatori:


A è molto variabile come specie e genere, ma molto numerosa

B normalmente è poco virulenta e numerosa

C viene rimossa con un normale lavaggio delle mani


www.infermiereonline.altervista.org

Prova 02 - Questionario: B00836 pag. 3

33 La somministrazione endovenosa di eparina richiede:

A l'impiego di una pompa per l'infusione B un catetere venoso centrale

C il monitoraggio continuo della pressione arteriosa

34 Quale delle seguenti sostanze chimiche NON si usa per la sanificazione?
A Antisettico

B Disinfettante

C Acqua
www.infermiereonline.altervista.org

35 Nel morbo di Basedow è facile riscontrare:

A riduzione di T3 e T4 e aumento del TSH

B riduzione di T3, T4 e TSH

C aumento di T3 e T4 e riduzione di TSH

36 Per effettuare un clisma evacuativo l’infermieredeve:

A far assumere al paziente la posizione di Smith

B chiedere alla persona di ritenere la soluzione almeno per 30 minuti

C posizionare l’irrigatore un'altezza di 40-50 cm dall’an
www.infermiereonline.altervista.org

37 Per valutare la funzionalità neurologica di un paziente in stato comatoso si utilizza:
A la scala di Halbert

B la scala di Glasgow

C la scala di Hubert
www.infermiereonline.altervista.org

38 Il d.m. 739/94 è anche conosciuto come "Profilo professionale" di quale delle seguenti figure sanitarie?
A Infermiere

B Infermiere pediatrico

C Dietista

39 Cosa si intende con il termine "ipostenia"?

A Riduzione della sensibilità somatica riferita a uno o più dermatomeri

B Riduzione del tono muscolare

C Riduzione della forza normale di uno o più muscoli
www.infermiereonline.altervista.org

40 Durante la medicazione delle fiche di un fissatore esterno di tibia, l’infermierevaluta anche gli eventuali deficit motori dell’artooperato. In particolare chiede alla persona assistita di:

A intraruotare l’arto:uno "stupor" nervoso potrebbe impedire questo movimento ed è necessario intervenire precocemente per evitare un danno permanente

B estendere le dita: in caso di difficoltà c’èil rischio che si instauri una retrazione tendinea permanente

C elevare l’avampiede:il piede deve essere sostenuto a 90°, nonostante la difficoltà di elevazione dell’avampiede,al fine di evitare l’equinismo

www.infermiereonline.altervista.org

QUESITI DI RISERVA: rispondere a essi solo se espressamente comunicato dalla Commissione
41 Cosa si intende per "enuresi"?

A Stimolo doloroso a emettere urine senza effetto

B Emissione involontaria di urine durante la notte, normalmente nei primi anni di vita

C Emissione dolorosa di urine che può essere conseguenza di infiammazione dell’uretra della
vescica
www.infermiereonline.altervista.org

QUESITI DI RISERVA: rispondere a essi solo se espressamente comunicato dalla Commissione
42 L'ELTGOL è:


A un incentivatore di flusso B un incentivatore di volume

C una tecnica di disostruzione bronchiale

QUESITI DI RISERVA: rispondere a essi solo se espressamente comunicato dalla Commissione

43 Un piano di assistenza infermieristica/ostetrica per poter essere sviluppato deve utilizzare come riferimento:

A un chiaro modello disciplinare

B nessuna delle altre alternative è corretta

C un chiaro strumento di risoluzione dei problemi









Prova 02 - Questionario: B00836


 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu