Crea sito

Quiz preselezione 21 -30 - L'abc dell'operatore socio sanitario

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Quiz preselezione 21 -30

I quiz dei concorsi delle ASL 1° parte > Concorso ASL Olbia > Primi 100 quiz

21 QUALE È LO SCOPO DELLA DISINFEZIONE DI UNA SUPERFICIE?
A)  Distruggere tutti i microrganismi patogeni e non
B)  Ridurre la presenza di tutti i microrganismi
C) Distruggere tutti i microrganismi patogeni

www.biancofrancesco.altervista.org

22 COSA SI INTENDE PER "SEPSI"?
A)  Infezione delle vie urinarie localizzata
B)  Presenza di batteri patogeni nell'ambiente
C) Infezione generalizzata


Una malattia caratterizzata dalla presenza di batteri nel sangue. Se questi entrano nella circolazione sanguigna senza moltiplicarsi, si parla di batteriemia.
Qualora i batteri, una volta penetrati nel sangue e diffusi nell'organismo, comincino a crescere e a proliferare, nel sangue stesso si produce un'infezione generalizzata, definita setticemia o sepsi.

www.biancofrancesco.altervista.org

23 COSA È L'IGIENE?
A)  La scienza che ha come obiettivo la cura preventiva del singolo individuo
B)  La scienza che ha come obiettivo il mantenimento, il potenziamento e la promozione della salute del singolo individuo e della collettività
C) La scienza che ha come obiettivo la cura preventiva della collettività

L'igiene
è una scienza che si occupa della salute, essa ha infatti come obiettivo il mantenimento, il potenziamento e la promozione della salute del singolo individuo e della collettività. L'igiene fa parte delle scienze mediche ed è una branca della medicina

24 SECONDO L'OMS "LA SALUTE" È:
A)  Uno stato di benessere fisico, mentale e sociale e non la semplice assenza di malattia o infermità
B)  Esclusivamente uno stato di benessere fisico e mentale
C) La sola assenza di malattia o infermità

25 QUALE BRANCA DELLA MEDICINA SI OCCUPA DELLO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DELLE MALATTIE IN UN TERRITORIO?
A)  La Statistica
B)  L'Epidemiologia
C) La Microbiologia

www.biancofrancesco.altervista.org

L'epidemiologia è la branca biomedica che si occupa dello studio della distribuzione e frequenza di malattie e di eventi di rilevanza sanitaria nella popolazione

Domande ASL 2 Olbia OSS

26 LA TRASMISSIONE DELLE MALATTIE INFETTIVE PUÒ AVVENIRE ATTRAVERSO:
A)  Solo metodo indiretto (attraverso veicoli e vettori es. aria, alimenti, zanzare)
B) Solo metodo diretto (dal malato al soggetto sano)
C) Sia metodo diretto (dal malato al soggetto sano) sia metodo indiretto (attraverso veicoli e vettori es. aria, alimenti, zanzare)

www.biancofrancesco.altervista.org
La trasmissione
può avvenire in modo diretto, quando c'è un contatto molto stretto tra la fonte di infezione ed il ricevente; per esempio mediante contatto sessuale o per trasmissione aerea. Oppure può avvenire in modo indiretto, quando tra la fonte di infezione ed il ricevente il contatto è mediato da veicoli, mezzi inanimati quali suolo, acqua, alimenti, oggetti vari, tra cui siringhe e altri strumenti sanitari, oppure da vettori, mezzi animati, solitamente insetti o altri animali, quali zanzare, mosche, zecche, roditori o altri animali

www.biancofrancesco.altervista.org

27 L'ISOLAMENTO DI UN INDIVIDUO MALATO È UNA PROFILASSI:
A)  Diretta

B)  Immunitaria
C) Indiretta
PROFILASSI DIRETTA si occupa della individuazione e della neutralizzazione di sorgenti e di serbatoi di infezione attraverso:
Notifica
Accertamento
Isolamento :isolamento stretto isolamento da contatto isolamento respiratorio isolamento tubercolare isolamento enterico
precauzione per sangue e liquidi biologici
precauzioni per drenaggio/secrezion
Disinfezione
Disinfestazione

www.biancofrancesco.altervista.org
28 LA BONIFICA AMBIENTALE È UNA PROFILASSI:
A)  Immunitaria
B)  Diretta
C) Indiretta
Profilassi indiretta: lo scopo della profilassi indiretta è quello di intervenire , per migliorarla, sulla situazione igienico sanitaria dell'ambiente.

29 LA VACCINAZIONE È CONSIDERATA UNA PROFILASSI:
A)  Indiretta
B)  Immunitaria
C) Diretta
profilassi specifica: Immuno profilassi attiva artificiale o vaccino - profilassi: determina la produzione di anticorpi specifici da parte dell'organismo, perchè viene messo in contatto con i microorganismi opportunamente trattati( per non scatenare malattia)

30 PER LA SANIFICAZIONE DI UNA SUPERFICIE SI UTILIZZA:

A)  Disinfettanti
B)  Solo acqua
C) Detergenti (saponi)

www.biancofrancesco.altervista.org

 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu