Crea sito

Da 201 a 250 - L'abc dell'operatore socio sanitario

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Da 201 a 250

I quiz dei concorsi delle ASL 3° parte > Regione Sardegna > Radiologia

201 GLI ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO AZIENDALE SONO DESIGNATI:

A) Solo dal Datore di lavoro.

B) Dal Datore di Lavoro o dal Dirigente.

C) Dal Medico Competente.

202 TUTTI GLI ATOMI DI UN ELEMENTO HANNO LO STESSO NUMERO DI:

A) Molecole

B) Protoni

C) Neutroni

203 SECONDO QUANTO INDICATO NEL CODICE DEONTOLOGICO, IL TSRM È IL PROFESSIONISTA CHE: ?

A) tenendo atteggiamenti gentili e accoglienti, non fornisce informazioni su tecnologie, tecniche, aspetti radioprotezionistici delle attività radiologiche e, se adeguatamente preparato, mezzi di contrasto e radiofarmaci

B) tenendo atteggiamenti gentili e accoglienti, si pone sempre nella situazione di non portare le persone ad un livello di confidenza che possano coinvolgere, in nessun caso, aspetti legati a sentimenti, opinioni, difficoltà, ansie e dolori, oltre che il significato che essa attribuisce all‘intervento radiologico

C) riconosce il segreto professionale come un dovere e un diritto oltre che come espressione del rapporto di fiducia; si adopera affinché il segreto professionale sia conservato anche dagli altri operatori

204 QUALE TRA QUESTI ELEMENTI UTILIZZATI QUALI MEZZI DI CONTRASTO RADIOOPACHI HA IL NUMERO ATOMICO MINORE?

A) Bario

B) Bismuto

C) Iodio

205 NELL'ESECUZIONE DELLE IMMAGINI MAMMOGRAFICHE STANDARD È SEMPRE NECESSARIO USARE LE GRIGLIA ANTIDIFFUSIONE:

A) si

B) no

C) dipende dallo spessore della mammella

206 NELLA SCALA HOUNSFIELD IL VALORE 0 CORRISPONDE A:

A) acqua

B) sangue

C) aria

207 IN RM, I MEZZI DI CONTRASTO AGISCONO:

A) modificando solo i tempi di rilassamento T2

B) modificando i tempi di rilassamento T1 e T2

C) modificando solo i tempi di rilassamento T1

208 UN IPERFRAZIONAMENTO È :

A) l'uso di dosi per frazione più piccole di quelle standard aumentando la durata totale del trattamento

B) l'uso di dosi per frazione più grandi di quelle standard aumentando la durata totale del trattamento

C) l'uso di dosi per frazione più piccole di quelle standard senza aumentare la durata totale del trattamento

209 NELL’AMBITO DEL PROCEDIMENTO DISCIPLINARE IL DIPENDENTE:

A) Può rifiutare la collaborazione richiesta dall'autorità disciplinare procedente esclusivamente se il procedimento riguarda un collega di reparto col quale si lavora abitualmente

B) Non può rifiutare, senza giustificato motivo, la collaborazione richiesta dall'autorità disciplinare procedente

C) Può rifiutare la collaborazione richiesta dall'autorità disciplinare procedente se non ha l’autorizzazione del Dirigente della Struttura


ASL 2 - Concorso N° 9 POSTI di TECNICO SANITARIO DI RADIOLOGIA MEDICA Pag. 20

210 IL KERMA K È ACRONIMO DÌ?

A) Kinetick Energy Released in Motter

B) Kinetich Energy Releasedid in Matter

C) Kinetic Energy Released in Matter

211 LO STUDIO DEL TORACE IN HD RICHIEDE:

A) strato sottile e kernel basso

B) strato sottile e kernel elevato

C) strato sottile e karnel sia elevato che basso

212 COME SI CHIAMA IL PIANO SUI CUI SI FORMA L’IMMAGINE RADIOLOGICA?

A) Piano dell’immagine o piano ricettore

B) Piano radiografico

C) Piano corporeo

213 COSA SI INTENDE PER DPS

A) Documento di Programmazione Sanitaria.

B) Documento programmatico sulla sicurezza (informatica).

C) DPS o DPR è il documento stratigrafico

214 LA SEQUENZA SPIN-ECHO T1 PESATA È CARATTERIZZATA DA:

A) TR lungo-TE breve

B) TR breve-TE breve

C) TR breve-TE lungo

215 SECONDO QUANTO INDICATO NEL CODICE DEONTOLOGICO QUALE DELLE SEGUENTI AFFERMAZIONI È FALSA?

A) Il TSRM è il professionista che accoglie studenti con attenzione e si adopera per la trasmissione delle proprie conoscenze, competenze ed abilità professionali ma non è responsabile degli atti compiuti dagli studenti a lui affidati

B) Il TSRM è il professionista che quando ne ha l‘opportunità, partecipa attivamente alle attività formative dei rispettivi Corsi di Laurea

C) Il TSRM è il professionista che riconoscendo negli studenti il futuro della professione, li accoglie con attenzione e si adopera per la trasmissione delle proprie conoscenze, competenze ed abilità professionali ed è responsabile degli atti compiuti dagli studenti a lui affidati

216 IN QUALE DEI SEGUENTI MODELLI DI TOMOGRAFI COMPUTERIZZATI, ALLA MASSIMA COLLIMAZIONE, SI REGISTRA UNA MAGGIORE INFLUENZA DELL'OVERBEAMING:

A) TC a 4 strati

B) TC a 16 strati

C) TC a 128 strati

217 QUANDO È CHE UN NUCLEO VIENE DETTO ISOTOPO?

A) Z e N diversi

B) Z maggiore di N

C) Z e N uguali

218 DI QUALE MATERIALE È COMPOSTA L’AMPOLLA DI VETRO?

A) Vetro al Borosilicato

B) Vetro al Silicato sodico

C) Vetro di Murano

219 LA LEGGE REGIONALE SARDA N. 10/2006 E SMI STABILISCE CHE LE ASL ASSICURANO, ATTRAVERSO SERVIZI DIRETTAMENTE GESTITI:

A) L’assistenza sanitaria, sociale e previdenziale a tutti i cittadini della Sardegna senza distinzione di sesso, razza o religione

B) L'assistenza sanitaria collettiva in ambiente di vita e di lavoro

C) L’assistenza riabilitativa gratuita a seguito di incidentalità stradale o domestica

220 UN GRAY CORRISPONDE ALL’ASSORBIMENTO DI?

A) 0.5J/kg

B) 1J/Kg

C) 2J/kg


ASL 2 - Concorso N° 9 POSTI di TECNICO SANITARIO DI RADIOLOGIA MEDICA Pag. 21

221 IN UN TUBO A RAGGI CATODICI L’EMISSIONE DI ELETTRONI AL CATODO È DOVUTA:

A) All’effetto joule

B) All’effetto termoionico

C) All’effetto fotoelettrico

222 COSA SI INTENDE PER HIS

A) Si intendono tutte le diagnostiche del sistema RIS

B) Si intende la parte di amministrazione Informatica del RIS.

C) Si intende il sistema organizzativo dell’intero ospedale.

223 QUANT’È L’EQUIVALENTE DI DOSE TOTALE RICEVUTA IN UNA SINGOLA ESPOSIZIONE, AFFINCHÈ SI ABBIA UN STERILITÀ PERMANENTE IN UNA DONNA?

A) 5.5 Sv

B) 2.5 Sv

C) 3.5 Sv

224 AI SENSI DEL D.LGS. 81/08, SECONDO LE DEFINIZIONI INDICATE ALL’ART. 2, COSA SI INTENDE PER “RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA”?

A) persona in possesso delle capacità e dei requisiti professionali previsti designata dal datore di lavoro, a cui risponde, per coordinare il servizio di prevenzione e protezione dai rischi

B) persona che, in ragione delle competenze professionali e nei limiti di poteri gerarchici e funzionali adeguati alla natura dell'incarico conferitogli, sovrintende alla attività lavorativa e garantisce l'attuazione delle direttive ricevute, controllandone la corretta esecuzione da parte dei lavoratori ed esercitando un funzionale potere di iniziativa

C) persona eletta o designata per rappresentare i lavoratori per quanto concerne gli aspetti della salute e della sicurezza durante il lavoro

225 UN VOXEL È:

A) un insieme di 3 o più pixel

B) un elemento tridimensionale dell'area corporea esaminata

C) un indice dello spessore dello strato

226 UNO DEI SEGUENTI PARAMETRI INFLUISCE SULLA DOSE EROGATA DURANTE UNA SCANSIONE TC:

A) pitch

B) FOV

C) intervallo di ricostruzione

227 QUAL È IL DECRETO CHE RECEPISCE LA 96/29/EURATOM?

A) 230/95

B) 241/00

C) 260/98

228 QUALE È IL SIGNIFICATO DELL’ACRONIMO IORT?

A) Intensity Operative Radiation Therapy

B) Impulse Optimization Radiation Therapy

C) Intra Operative Radio Therapy

229 I CRITERI TECNICI DI CORRETTEZZA NELLA ESECUZIONE DELLA PROIEZIONE OBLIQUA SONO:

A) il tubo deve essere angolato da 90° dalla posizione verticale

B) deve esserci la sovrapposizione dei quadranti inferiori con l'addome

C) si deve comprendere il muscolo pettorale, soprattutto nelle mammelle piccole

230 NELL'ESAME TC PER SOSPETTA EMORRAGIA CEREBRALE:

A) il mdc è necessario

B) l'esame TC non è la metodica di prima istanza per tale studio

C) il mdc è controindicato

231 INDICARE L'AFFERMAZIONE SCORRETTA:

A) in mammografia la sfumatura geometrica dipende dalle caratteristiche della griglia antidiffusione

B) in mammografia la sfumatura geometrica dipende dalla distanza sorgente-rivelatore

C) in mammografia la sfumatura geometrica dipende dalle dimensioni della macchia focale

ASL 2 - Concorso N° 9 POSTI di TECNICO SANITARIO DI RADIOLOGIA MEDICA Pag. 22

232 IL NOME COMMERCIALE “MAMMOTOME” INDICA:

A) una biopsia mammaria stereotassica con sistema ad aspirazione forzata

B) una biopsia mammaria stereotassica con sistema di retroaspirazione

C) una biopsia mammaria stereotassica con ago sottile a scatto

233 IL DOSIMETRO PUÒ ESSERE UTILIZZATO AL DI FUORI DELLA STRUTTURA?

A) No

B) Solo se autorizzati

C) Si

234 AI SENSI DEL D.LGS. 81/08, LA VIGILANZA SULL’APPLICAZIONE DELLA LEGISLAZIONE IN MATERIA DI SICUREZZA E SALUTE NEI LUOGHI DI LAVORO È SVOLTA:

A) Dalle rappresentanze sindacali aziendali

B) Dal Ministero della Salute di concerto con il Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale

C) Dall’unità Sanitaria Locale

235 NELL’EFFETTO FOTOELETTRICO QUALE DI QUESTE FORMULE È GIUSTA?

A) Ec = hv0 + E1

B) Ec = hv0 – E1

C) Ec = E1 x hv0

236 IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO:

A) È un laureato in discipline giuridiche o economiche

B) Nomina i direttori delle strutture amministrative

C) È un dipendente del servizio, comunque denominato, che si occupa della redazione del bilancio d’esercizio

237 QUALI DI QUESTE AFFERMAZIONI È VERA?

A) I raggi X sono generati per il brusco frenamento degli elettroni che vanno a colpire l’anodo del tubo radiogeno

B) raggi X sono generati per il brusco frenamento degli elettroni che vanno a colpire il catodo del tubo radiogeno

C) I raggi X sono generati per il brusco acceleramento degli elettroni che vanno a colpire l’anodo del tubo radiogeno

238 QUAL È IL MATERIALE ANODICO E IL FILTRO PIÙ INDICATO PER LO STUDIO DELLA MAMMELLA DI ELEVATO SPESSORE (> 6 CM) E RICCA DI TESSUTO PARENCHIMO-STROMALE:

A) Tungsteno / filtro di Alluminio

B) Molibdeno / filtro di Molibdeno

C) Rodio / filtro in Rodio

239 QUALE DI QUESTE AFFERMAZIONE È VERA?

A) I raggi X sono radiazioni elettromagnetiche

B) I raggi X non sono radiazioni elettromagnetiche

C) I raggi X sono radiazioni elettrostatiche

240 A PARITÀ DI MATRICE L'IMMAGINE HA UNA MAGGIORE DEFINIZIONE:

A) con un FOV maggiore

B) il FOV non influisce

C) con un FOV minore

241 QUALI DI QUESTE AFFERMAZIONI NON FA PARTE DELLE REAZIONI AVVERSE LIEVI AL MDC?

A) Sudorazione

B) Emicrania

C) Tosse

242 COSA SI INTENDE PER FIREWALL

A) E' un componente passivo di difesa perimetrale di un client o di una rete informatica, che può anche svolgere funzioni di collegamento tra due o più tronconi di rete, garantendo dunque una protezione in termini di sicurezza informatica della rete o alle reti collegate.

B) E’ un software atto alla difesa di un computer dall’attacco dei virus informatici.

C) E' un componente hardware di difesa perimetrale di un client o di una rete informatica, che garantisce protezione al client e alla rete.

ASL 2 - Concorso N° 9 POSTI di TECNICO SANITARIO DI RADIOLOGIA MEDICA Pag. 23

243 QUALE DELLE SEGUENTI AFFERMAZIONI SULLA TC DUAL-ENERGY È FALSA:

A) permette di ridurre tempo d'esame e dose grazie all'abolizione delle scansioni basali

B) permette di sfruttare i vantaggi della tecnica a basso Kvp utilizzando separatamente le informazioni del tubo a bassa energia

C) permette di ridurre la dose grazie all'abolizione delle scansioni basali e aumentare il tempo d'esame

244 NELLE SEQUENZE T1 PESATE IL GRASSO APPARE:

A) isointenso

B) iperintenso

C) ipointenso

245 COS’È IL DICOM?

A) E’ uno standard di comunicazione di tipo biomedico. L’archiviazione delle immagini non utilizza Lo standard DICOM ma altri protocolli di comunicazione informatici.

B) E’ uno standard di comunicazione, visualizzazione, archiviazione e stampa di tipo biomedico. Lo standard DICOM non è Pubblico.

C) E’ uno standard di comunicazione, visualizzazione, archiviazione e stampa di tipo biomedico. Lo standard DICOM è Pubblico.

246 L’IMMAGINE RADIOLOGICA DI UN OGGETTO CHE SI FORMA SUL PIANO RICETTORE È SEMPRE INGRANDITA RISPETTO ALL’OGGETTO STESSO?

A) Vero

B) Falso

C) Non corretto

247 COS’È LA SDO?

A) È uno strumento nel quale si raccolgono tutte le informazioni relative alla dimissione ospedaliera di ogni paziente Il medico che dimette il paziente compila la scheda di dimissione. Le informazioni così raccolte vengono codificate e trasmesse alle Regioni, quindi al Ministero della Salute.

B) È uno strumento nel quale si raccolgono tutte le informazioni relative al paziente. Le informazioni vengono codificate e trasmesse al PACS.

C) È uno strumento nel quale si raccolgono tutte le informazioni relative alla dimissione ospedaliera di ogni paziente Il medico che dimette il paziente compila la scheda di dimissione. Le informazioni così raccolte vengono inviate al PACS.

248 QUANDO DEVE ESSERE ESEGUITA LA ISTERO-SALPINGOGRAFIA?

A) Tra il secondo e il quinto giorno dopo il termine delle mestruazioni

B) Tra il terzo e il quinto giorno dopo il termine delle mestruazioni

C) Tra il secondo e il sesto giorno dopo il termine delle mestruazioni

249 QUAL È LA PARTICELLA IL CUI DECADIMENTO PROVOCA IL NEUTRINO?

A) Beta

B) Alfa

C) Gamma

250 TANTO MINORE È IL TEMPO DI SCANSIONE, TANTO PIÙ BISOGNA:

A) accorciare lo scan delay

B) allungare lo scan delay

C) ridurre la concentrazione di mdc

 
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu