Crea sito

Quiz preselezione 201 -210 - L'abc dell'operatore socio sanitario

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Quiz preselezione 201 -210

I quiz dei concorsi delle ASL 1° parte > Concorso ASL Olbia > Da 201 a 300

201 IL PESO CORPOREO DI UN PAZIENTE VA RILEVATO:
A)  Esclusivamente con la bilancia elettronica
B)  A digiuno

C) Ogni giorno
Il peso corporeo va rilevato in condizioni costanti , a digiuno, preferibilmente con il soggetto scalzo, nudo, o con un minimo di vestiario ,
www.biancofrancesco.altervista.org

202 QUALI FRA LE SEGUENTI ATTIVITÀ NON SONO DI COMPETENZA DELL'OSS?

A)  Profilassi delle trombosi
B)  Medicazione delle piaghe da decubito
C) Somministrazione di ossigeno su prescrizione medica


La profilassi è una qualsiasi procedura medica o di sanità pubblica il cui scopo è prevenire, piuttosto che curare o trattare, le malattie
Per l'operatore socio sanitario non si può parlare di somministrazione ma di aiuto all'ssunzione.

Domande ASL 2 Olbia OSS  
www.biancofrancesco.altervista.org

203 I BISOGNI FONDAMENTALI DELL'UOMO, SECONDO LA SCALA GERARCHICA DI A. MASLOW, SONO:
A)  6
B)  5
C) 4
"La piramide di Maslow". I livelli di bisogno concepiti sono:
1) Bisogni fisiologici (fame, sete, aria, acqua, eliminazione, riposo e sonno, termoregolazione ecc.)
2) Bisogni di salvezza, sicurezza e protezione
3) Bisogni di appartenenza (affetto, identificazione, relazioni significative con gli altri )
4) Bisogni di stima, di prestigio, di successo
5) Bisogni di realizzazione di sé (realizzando la propria identità e le proprie aspettative e occupando una posizione soddisfacente nel gruppo sociale).

204 SECONDO MASLOW QUALE NON È UN BISOGNO FISIOLOGICO?
A)  Evitare il dolore
B)  Bisogno di amare
C) Cibo
www.biancofrancesco.altervista.org

205 QUALE FRA I SEGUENTI È UN BISOGNO FISIOLOGICO, SEGUENDO LA SCALA DI MASLOW?
A)  Sicurezza
B)  Stima
C) Cibo


206 IL BISOGNO DI SICUREZZA, SECONDO MASLOW, È UN BISOGNO DI QUALE LIVELLO?
A)  II livello
B) I livello
C) III livello

207 EVITARE IL DOLORE, SECONDO MASLOW, È UN BISOGNO DI QUALE LIVELLO?
A)  III livello

B) II Livello

C)  I livello
www.biancofrancesco.altervista.org

208 L'ATTIVITÀ IN CUI UNA PARTE DEL CORPO VIENE INTERESSATA SENZA ALCUNO SFORZO SIGNIFICATIVO PER LA PERSONA SI CHIAMA:
A)  Esercizio passivo

B)  Esercizio attivo
C) Esercizio attivo e passivo insieme
www.biancofrancesco.altervista.org

Esercizio passivo
quando il movimento è prodotto da una forza applicata dall'esterno,. Esercizio attivo quando entra in gioco la forza muscolare del paziente; .

209 LA PARALISI CHE INTERESSA ENTRAMBI GLI ARTI INFERIORI È DEFINITA:

A)  Paraplegia
B)  Emiplegia
C)  Tetraplegia
Paraplegia: Paralisi che interessa entrambi gli arti inferiori. Nella maggior parte dei casi essa è dovuta a lesioni o processi patologici a carico del midollo spinale  molto più rare sono invece le forme dovute a lesioni encefaliche
La emiplegia è un deficit motorio che interessa un emilato. La causa è un danno cerebrale controlaterale al deficit.
La tetraplegia o quadriplegia è una paralisi del torso e di tutti e quattro gli arti conseguente a un trauma o a una malattia

www.biancofrancesco.altervista.org

210 LA PARALISI DI UN'INTERA METÀ DEL CORPO (DESTRA O SINISTRA) È DEFINITA:

A)  Paraplegia
B)  Emiparesi

C) Tetraplegia

 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu