Crea sito

Batteria 2 - L'abc dell'operatore socio sanitario

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Batteria 2

I quiz dei concorsi delle ASL 3° parte > Regione Sardegna > Infermiere ASL8 > Batterie quiz

Batteria1t - 02B Pag. 1

1 QUALI TRA QUESTE COMPLICANZE È COMUNEMENTE ASSOCIAT A AL DIABETE TIPO 2?

* A) Retinopatia

B) Iperuricemia

C) Gotta

2 QUALI CONSEGUENZE COMPORTA L’ESERCIZIO ABUSIVO DELLA PROFESSIONE DI INFERMIERE?

A) Sanzioni a norma del Codice Civile

B) Una sanzione economica
* C) Sanzioni a norma del Codice Penale

3 IL TERMINE PARAPLEGIA INDICA:

A) La paralisi degli arti inferiori e superiori

B) La paralisi degli arti superiori, inferiori e del tronco
* C) La paralisi degli arti inferiori

4 SECONDO LA NORMATIVA SULLA SICUREZZA, LA NOMINA DEL MEDICO COMPETENTE:

A) E’ necessaria per legge solo se il responsabile del servizio prevenzione e protezione la richiede

* B) E’ necessaria in una serie di casi specificati per legge e laddove si ipotizzino effetti sulla salute delle attività svolte

C) E’ sempre necessaria per legge

5 A COSA CI SI RIFERISCE QUANDO SI PARLA DI “ASSISTEN ZA INFERMIERISTICA"?

* A) L'assistenza infermieristica indica l'attività relativa all'assistenza sanitaria degli individui, siano essi sani o malati, al fine di recuperarne e mantenerne la salute e funzionalità ottimali. Essa è pianificata, operata, diretta e valutata da un professionista sanitario: l'Infermiere, che ne è responsabile unico, senza necessità di adattamenti o di soluzioni speciali

B) L'assistenza infermieristica (nursing) indica esclusivamente quelle attività non legate agli aspetti sanitari del paziente malato, che viene pianificata, operata, diretta e valutata dall’infermiere che ne è responsabile unico, senza necessità di adattamenti o di soluzioni speciali

C) L'assistenza infermieristica indica esclusivamente l'attività relativa all'assistenza sanitaria degli individui malati. Essa è valutata da un medico che poi l’affida all'Infermiere che ne è responsabile

6 QUAL È IL GRUPPO SANGUIGNO DI UN INDIVIDUO CHE NON PRESENTA NESSUN ANTIGENE NEI GLOBULI ROSSI E PRESENTA ANTICORPI ANTI A E ANTI B?

A) Gruppo A

B) Gruppo AB
* C) Gruppo 0

7 QUALE È APPROSSIMATIVAMENTE L’INTERVALLO NORMALE DE LLA FREQUENZA DEL POLSO IN UN BAMBINO DI ETÀ COMPRESA TRA UNO E DUE ANNI?

* A) 80-130

B) 120-160

C) 60-100

8 UNA RADIAZIONE ELETTROMAGNETICA:

A) Consiste nell'oscillazione esclusivamente di un campo magnetico
* B) Consiste nell'oscillazione di un campo elettrico e di un campo magnetico

C) Consiste nell'oscillazione esclusivamente di un campo elettrico

9 CHOOSE THE BEST WORD OR PHRASE TO COMPLETE THIS SENTENCE: I ____ PAPERWORK.

A) doesn't like

B) not like
* C) don't like

10 IN WORD SI PUÒ SALVARE UN FILE DI DOCUMENTO IN UN F ORMATO ADATTO ALLA PUBBLICAZIONE SU INTERNET?

* A) Sì

B) Sì ma solo se non contiene grafica

C) No

11 IN CASO DI DIETA PREVALENTEMENTE A BASE DI CARNE IL PH URINARIO PUÒ ASSUMERE IL VALORE:

A) 9,5

B) 8
* C) 4,5


Batteria1t - 02B Pag. 2

12 UNA CURVA FEBBRILE SI DEFINISCE REMITTENTE QUANDO NELL’ARCO DELLE 24 ORE:

A) Le oscillazioni della temperatura sono comprese tra i 36,1 e i 37,7°
* B) Presenta oscillazioni superiori ad un grado senza mai scendere sotto i 37°

C) Presenta oscillazioni con periodi di piressia e periodi di apiressia

13 QUALE PARTE DEL CERVELLO È MAGGIORMENTE ATTIVA DURA NTE IL PROCESSO DECISIONALE?

* A) Corteccia cerebrale

B) Ipotalamo

C) Formazione reticolare

14 QUALE, TRA LE SEGUENTI, È LA GIUSTA DEFINIZIONE DI  LOMBALGIA?

A) Patologia congenita del rachide lombare

B) Patologia articolare degenerativa del rachide lombare
* C) Sindrome dolorosa a livello del rachide lombare

15 DURANTE LE MANOVRE DI RIANIMAZIONE CARDIOPOLMONARE NEL NEONATO, IL POLSO SI CONTROLLA A LIVELLO DELL'ARTERIA:

A) Carotidea

B) Radiale
* C) Brachiale

16 ALL’INTERNO DI UNA DISTRIBUZIONE, CHE COSA RAPPRESENTA LA “MODA”?

* A) Il valore che si ripete più volte degli altri

B) Il maggior valore di una distribuzione

C) Il valore che posizionalmente si trova al centro di una distribuzione

17 UN PROTOCOLLO ASSISTENZIALE È:

A) Un insieme di attività e responsabilità rispetto a un particolare livello organizzativo

B) Una serie specifica di compiti e di responsabilità
* C) Un documento che traduce le conoscenze scientifiche in indicazioni vincolanti i comportamenti professionali

18 CHOOSE THE BEST VERB FORM TO COMPLETE THIS SENTENCE: YOU ____ SEND THE ORIGINAL DOCUMENTS, A PHOTOCOPY WILL DO.

A) don't need

B) mustn't
* C) don't have to

19 A CHI VIENE ATTRIBUITA LA CELEBRE DEFINIZIONE DEL NURSING: “LA PECULIARE FUNZIONE DELL'INFERMIERE È QUELLA DI ASSISTERE L'INDIVIDUO M ALATO O SANO NELL'ESECUZIONE DI QUELLE ATTIVITÀ CHE CONTRIBUISCONO ALLA SALUTE O AL SUO RISTABILIMENTO (O AD UNA MORTE SERENA), ATTIVITÀ CHE ESEGUIREBBE SENZA BISOG NO DI AIUTO SE AVESSE LA FORZA, LA VOLONTÀ O LA CONOSCENZA NECESSARIE, IN MODO TALE DA AIUTARLO A RAGGIUNGERE L'INDIPENDENZA IL PIÙ RAPIDAMENTE POSSIBILE”?

A) Dorothea Orem

B) Hildegard Peplau
* C) Virginia Henderson

20 SECONDO LA NORMATIVA SULLA SICUREZZA, GLI AGENTI BIOLOGICI AGGETTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI IN AMBIENTE DI LAVORO:

A) Sono solo quelli infettivi perché si possono diffondere tra i lavoratori
* B) Sono sia quelli immessi in maniera volontaria che quelli immessi in maniera involontaria

C) Sono solo quelli immessi in maniera volontaria che sono quindi collegati all’attività lavorativa

21 LE COMPRESSIONI TORACICHE SCORRETTE DURANTE UNA RIANIMAZIONE CARDIOPOLMONARE POSSONO PROVOCARE:

* A) Circolo inefficace, lesioni agli organi addominali, fratture costali

B) Solo lesioni agli organi addominali e fratture costali

C) Solo circolo inefficace e fratture costali

22 QUALE STRUMENTO GARANTISCE IL MAGGIOR LIVELLO DI PERSONALIZZAZIONE DELL’ASSISTENZA INFERMIERISTICA?

A) Protocollo

B) Consegna
* C) Cartella Infermieristica


Batteria1t - 02B Pag. 3

23 QUALE TRA LE SEGUENTI AFFERMAZIONI, RIFERITE AL PAZIENTE IN ARRESTO CARDIOCIRCOLATORIO, È VERA?

* A) La priorità assoluta è data dal mantenimento della pervietà delle vie aeree

B) Il massaggio cardiaco non deve essere alternato alla respirazione artificiale

C) La prima operazione che deve essere realizzata è la defibrillazione

24 PARTENDO DALL'ESTERNO, IL DERMA È:

A) Il primo strato della cute
* B) Il secondo strato della cute

C) Il terzo strato della cute

25 LA GIARDIASI O GIARDIOSI RAPPRESENTA UNA TIPICA INFEZIONE A TRASMISSIONE:

* A) Orofecale

B) Sessuale

C) Parenterale

26 L’EPARINA SODICA:

* A) Si inietta per via endovenosa

B) Si inietta per via sottocutanea

C) Può essere somministrata sia per via endovenosa che sottocutanea

27 PER LA MISURAZIONE CORRETTA DELLA PRESSIONE ARTERIOSA IL MANICOTTO DELLO SFIGMOMANOMETRO DEVE ESSERE POSIZIONATO SUL BRACCIO IN MODO CHE RISULTI:

* A) Al livello del cuore

B) Sopra il livello del cuore

C) Sotto il livello del cuore

28 LA SANIFICAZIONE È:

A) Una metodica impiegata per inattivare o uccidere i virus

* B) Un processo in grado di ridurre il numero di contaminanti microrganici a un livello statisticamente e sufficientemente non patogeno

C) Una metodica impiegata per uccidere le spore

29 CON IL TERMINE LINFEDEMA SI INDICA:

A) Un edema di origine allergica

B) Un edema localizzato alle palpebre
* C) L’aumento del liquido interstiziale causato da ostacolo del drenaggio del flusso linfatico

30 SECONDO L’ART. 4 DEL REGOLAMENTO DEI DIRITTI E DOVERI DELL’UTENTE MALATO (SUPPLEMENTO N. 65 G.U. N.125 DEL 31/5/95) IL DIRITTO ALL’INFORMAZIONE DA PARTE DEL MALATO RIGUARDA:
A) Solo la diagnosi della malattia
* B) La diagnosi, la terapia e la relativa prognosi

C) Solo la terapia proposta

31 GLI ACCERTAMENTI PERIODICI PER CONTROLLARE LO STATO DI SALUTE E L’IDONEITÀ DEL LAVORATORE ALLA MANSIONE SPECIFICA CUI É O DEV’ESSE RE ADIBITO, COME E DA CHI SONO EFFETTUATI?

A) Da un collegio medico istituito presso gli Ospedali Militari

* B) Avvalendosi della sorveglianza sanitaria effettuata dal medico competente e tramite gli accertamenti da lui disposti

C) Da uno specialista appositamente individuato dal datore di lavoro in funzione dello specifico rischio ambientale cui il lavoratore é abitualmente sottoposto

32 I BATTERI SONO:

* A) Organismi unicellulari

B) Organismi pluricellulari ad RNA e DNA

C) Tossine prodotte da virus

33 QUALE TRA LE SEGUENTI È LA DEFINIZIONE DI FORZA MUS COLARE?

A) Capacità di prolungare una contrazione isometrica per un tempo determinato

B) Capacità di eseguire ripetute contrazioni contro resistenza
* C) Massima tensione sviluppabile durante uno sforzo volontario massimale



34 PER QUALI SANZIONI DISCIPLINARI È PREVISTO A PENA D I INVALIDITÀ IL PRESUPPOSTO DELLA CONTESTAZIONE DEGLI ADDEBITI AL PUBBLICO IMPIEGATO?

A) Per la sola sanzione della censura
* B) Per tutte le sanzioni ad eccezione del rimprovero verbale

C) Per la sola sanzione della destituzione

35 CHE COSA SI VERIFICA QUANDO IL PUBBLICO IMPIEGATO VIENE COLLOCATO IN DISPONIBILITÀ?

A) Viene sospeso dal servizio senza diritto allo stipendio

B) È dichiarato decaduto dall’impiego
* C) Viene sospeso dal servizio con diritto allo stipendio

36 I FARMACI ANTINFIAMMATORI NON STEROIDEI (FANS) NON DEVONO ESSERE SOMMINISTRATI AI PAZIENTI AFFETTI DA:

A) Coronaropatia e cirrosi epatica
* B) Ulcera peptica e insufficienza renale grave

C) Ulcere arteriopatiche e malattie infettive in genere

37 QUALE TRA LE SEGUENTI AFFERMAZIONI RELATIVE AD UN SOGGETTO CON ILEOSTOMIA È FALSA?

* A) Devono essere effettuate sistematicamente delle irrigazioni della stomia per regolarizzare l'emissione delle feci

B) Si verificano spesso irritazioni della cute intorno alla stomia

C) Le feci presentano consistenza liquida con elevato contenuto enzimatico

38 SUBITO DOPO LA NASCITA IL NEONATO DEVE ESSERE SEMPRE RISCALDATO UTILIZZANDO I MEZZI DI RISCALDAMENTO COMUNEMENTE USATI PER IL NEONATO (ES. LAMPADA, CULLA TERMICA, COPERTE, ECC.)?

A) No, purché la temperatura esterna sia almeno uguale o superiore a 20 gradi centigradi
* B) Si, perché subito dopo la nascita la temperatura corporea del neonato può scendere anche sotto i 36°

C) Solo se la madre al momento del parto presentava una evidente forma di iperpiressia

39 L'ISCRIZIONE ALL'ALBO PROFESSIONALE:

* A) E’ tra i requisiti previsti dalla legge per poter esercitare la professione di infermiere

B) E’ obbligatoria solo in caso di attività libero-professionale

C) E’ necessaria solo in caso di partecipazione a concorsi pubblici

40 QUALE DELLE SEGUENTI CONDIZIONI È CONFIGURABILE COM E OLIGURIA?

A) Mancanza di controllo della minzione
* B) Volume urinario inferiore a circa 400 ml nelle 24 ore

C) Diminuzione della frequenza della minzione

41 NEL MORBO DI PARKINSON SI HA:

* A) Carenza assoluta o relativa di dopamina a livello dei gangli della base

B) Eccesso di dopamina

C) Carenza di acetilcolina

42 QUANTO DURA IN MEDIA IL PERIODO DI INCUBAZIONE DELL'EPATITE DA HCV?

* A) 6 - 7 settimane

B) 6 - 7 giorni

C) 30 giorni

43 QUAL È L’OBIETTIVO DEL BLS (MANOVRE DI SUPPORTO VIT ALE DI BASE)?

A) Ritardare l’insorgenza del danno anossico cerebrale solo in un soggetto privo di coscienza

B) Ritardare il danno anossico cerebrale solo in un soggetto che non ha circolo
* C) Ritardare l’insorgenza del danno anossico cerebrale in un soggetto privo di coscienza, respiro e circolo

44 QUALI SONO LE COMPLICANZE DELLA MALATTIA EMOLITICA DEL NEONATO?

* A) Anemia, ittero e danni neurologici

B) Presenza disseminata di numerosi trombi

C) Accumulo di ferro nei tessuti

45 I SEGNI E SINTOMI DI UN SOVRADOSAGGIO DIGITALICO SONO:

A) Ipertensione, tachicardia, agitazione psicomotoria
* B) Anoressia, nausea, vomito, bradicardia

C) Cefalea, dispnea, sonnolenza


Batteria1t - 02B Pag.

46 LA TRASMISSIONE DEL MORBILLO È DI TIPO:

A) Indiretto
* B) Diretto

C) Sporadico

47 QUAL È LA CAUSA PIÙ FREQUENTE DELLE RAGADI AL SENO?

A) Infezione

B) Traumatismo
* C) Attacco inadeguato

48 COME VENGONO DEFINITE IN IMMUNOLOGIA LE CELLULE CHE ORIGINANO DA CELLULE STAMINALI DIFFERENZIATESI SOTTO CONTROLLO DEL TIMO?

* A) Linfociti T

B) Linfociti B

C) Istociti

49 LA CINESIOLOGIA È:

* A) Lo studio dei vari aspetti dei movimenti del corpo umano

B) Lo studio della agopuntura

C) Lo studio della medicina orientale

50 DOVE HA LUOGO LA FORMAZIONE DELLE FECI?

A) Nel duodeno
* B) Nell’intestino crasso

C) Nell’intestino tenue

51 LA PROFILASSI ANTIBIOTICA PER GLI INTERVENTI CHIRURGICI DEVE ESSERE ESEGUITA:

* A) Circa due ore prima dell’intervento

B) Durante l’intervento

C) Entro un’ora dalla fine dell’intervento

52 IN EXCEL, QUAL È IL SIGNIFICATO DEL MESSAGGIO DI ER RORE “##########”?

* A) Il valore della cella è più lungo rispetto alla larghezza della colonna

B) La cella contiene un riferimento errato

C) Manca un valore necessario per eseguire il calcolo

53 CHI FONDÒ NEL DICIANNOVESIMO SECOLO LA CROCE ROSSA ITALIANA COME CORPO DI INFERMIERI VOLONTARI CHE INTERVENGONO IN CASO DI GUERRA O CALAMITA’ NATURALI?

A) Callista Roy
* B) Henry Dunant

C) Virginia Henderson

54 LE INFEZIONI OSPEDALIERE:

A) Sono infezioni contratte in ospedale che si manifestano solo durante la degenza
* B) Sono infezioni contratte in ospedale che si manifestano durante la degenza o dopo la dimissione

C) Sono infezioni che il paziente ha in incubazione prima del ricovero e che si manifestano durante la degenza

55 LA PIÙ IMPORTANTE CONSEGUENZA A SEGUITO DELLA SOMMI NISTRAZIONE DI UN UNICO DOSAGGIO ECCESSIVO DI BENZODIAZEPINE PUÒ ESSERE:

* A) Depressione del respiro

B) Ipertonia muscolare

C) Dipendenza psicologica

56 PER ASSORBIMENTO DI UN FARMACO SI INTENDE:

* A) Il passaggio di un farmaco dal punto di somministrazione al circolo ematico sistemico

B) Il passaggio di un farmaco dal sistema arterioso al sistema venoso

C) Il passaggio di un farmaco dallo stomaco all’intestino

57 A QUALE GENERE APPARTIENE IL VIRUS DELL'EPATITE A?

* A) Enterovirus

B) Coronavirus

C) Retrovirus


58 LA VALUTAZIONE DEL RISCHIO PREVEDE:

A) L’analisi delle probabilità di accadimento

* B) L’identificazione delle fonti del rischio, l`analisi delle probabilità di accadimento e della gravità del danno che potrebbe derivare e l`individuazione delle misure necessarie alla salvaguardia della salute

C) L’identificazione delle fonti del rischio, e l`utilizzo dei DPI a prescindere della gravità del danno che potrebbe derivare, al fine di individuare le misure necessarie alla salvaguardia della salute

59 PER IL MODERNO CONCETTO DI ASSISTENZA INFERMIERISTICA HA AVUTO NOTEVOLE IMPORTANZA LA GUERRA DI CRIMEA. QUALE FRA LE SEGUENTI FIGURE NON HA LAVORATO COME “NURSE” IN QUESTA GUERRA?
* A) Linda Richards

B) Mary Seacole

C) Florence Nightingale

60 CHE COSA CONTIENE IL CROMOSOMA EUCARIOTICO, OLTRE AI GENI?

A) Un'origine di replicazione, due centromeri ed un telomero
* B) Molte origini di replicazione, un centromero e due telomeri

C) Due origini di replicazione, due centromeri ed un telomero

 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu