Crea sito

Da 721 a 730 - L'abc dell'operatore socio sanitario

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Da 721 a 730

I quiz dei concorsi delle ASL 3° parte > Regione Sardegna > Infermiere ASL8 > Da 701 a 800

721 COSA INTENDIAMO CON IL TERMINE IPOCALCEMIA?

A) Presenza di calcio superiore ai livelli standard

B) Presenza di calcio inferiore ai livelli standard


C) Presenza di potassio e calcio nel sangue

722 SECONDO LA NORMATIVA SULLA SICUREZZA, LA PERICOLOSITÀ DI UN AGENTE CHIMICO È DATA:

A) Non ci sono agenti pericolosi in assoluto, dipende tutto dalla suscettibilità individuale

B) Dalle caratteristiche chimico fisiche e dall’etichettatura

C) Dalle caratteristiche chimico fisiche, condizioni di uso e suscettibilità individuale


Concorso Infermieri ASL 8 Pag. 62

723 QUANTE COPPIE DI CROMOSOMI CONTIENE UNO ZIGOTE?

A) 23

B) 46

C) 48

724 AI SENSI DELL'ART. 55, C. 5°, D. LGS. N. 165 /2001, L’AFFERMAZIONE “L'AMMINISTRAZIONE, PRIMA DI ADOTTARE UN PROVVEDIMENTO DISCIPLINARE PIÙ GRAVE DEL RIMPROVERO VERBALE, DEVE CONTESTARE PER ISCRITTO L'ADDEBITO AL DIPENDENTE E SENTIRLO A SUA DIFESA”:

A) E’ sempre vera

B) E’ vera solo in parte, perché l’amministrazione non è obbligata a sentire il dipendente per consentirgli di difendersi

C) E’ falsa

725 UN PAZIENTE HA SUBITO UN INTERVENTO CHIRURGICO A LIVELLO ADDOMINALE: IN QUALI CASI È INDICATO IL CATETERISMO VESCICALE A PERMANENZA?

A) In caso di incontinenza vescicale

B) In caso di persona anziana

C) In caso di necessità controllo diuresi

726 IN UN PAZIENTE SOTTOPOSTO A TRATTAMENTO CON OPPIOIDI SI MANIFESTA QUASI SEMPRE:

A) Bulimia

B) Cefalea

C) Stipsi

727 QUALE DI QUESTI ENTI SI OCCUPA DELL'ASSICURAZIONE OBBLIGATORIA DEI LAVORATORI PER GLI INFORTUNI E LE MALATTIE CONTRATTE SUL LAVORO?

A) I.N.A.D.E.L.

B) I.N.A.I.L

C) I.N.P.S.

728 LAVORANDO CON EXCEL, IN QUALE POSIZIONE DEVE ESSERE INSERITO IL SEGNO DELL'UGUALE (=) ALL'INTERNO DI UNA FORMULA?

A) Al termine della formula

B) Fra i diversi riferimenti di cella

C) All'inizio della formula

729 IN PARASSITOLOGIA, LA RICERCA DEGLI ELMINTI CHE INTERESSANO LA PATOLOGIA UMANA, SI ESEGUE GENERALMENTE:

A) Su campioni di feci

B) Su campioni di sangue

C) Su campioni di espettorato
Si definiscono elminti degli animali definiti "metazoi" o vermi, responsabili di malattie nell'uomo che possono essere classificati in:

  •     Platelminti  o  vermi piatti, sono organismi multicellulari caratterizzati da un corpo bilateralmente simmetrico; la maggior parte sono ermafroditi, si dividono in:


  •     Trematodi vermi a forma di foglia o allungati che possono parassitare il tratto intestinale, il fegato, il polmone, ed i vasi sanguigni (es. schistosomiasi);


  •    Cestodi vermi  a forma di nastro con un corpo segmentato, caratterizzati dalla presenza dello scolice  (particolare organo di adesione); in base alla specie di cestode, l’uomo, può rappresentare l’ospite dello stadio adulto nel tubo digerente (es. Taenia saginata) o dello stadio larvale nei tessuti (es. idatidosi cistica).


  •    Nematodi o vermi cilindrici, sono allungati, con le estremità assottigliate; provvisti di sessi separati, i maschi sono in genere più piccoli delle femmine; possono essere parassiti sia intestinali (es. Enterobius vermicularis), che ematici e tissutali (es. filarie).


730 COSA VALUTA LA SCALA DI MASLOW?


A) La necessità ed i bisogni dell'uomo

B) Lo stato di coscienza

C) Il rischio professionale

 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu