Crea sito

Aerosolterapia: preparazione ed eventuale erogazione - L'abc dell'operatore socio sanitario

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Aerosolterapia: preparazione ed eventuale erogazione

Procedure OSS > Bisogno di respirare normalmente

AREOSOLTERAPIA: PREPARAZIONE ED EVENTUALE EROGAZIONE
L’UTILIZZO DELL’AREOSOL MEDICAMENTOSO E’ DA EFFETTUARE SU STRETTA INDICAZIONE
INFERMIERISTICA, PREVIA PRESCRIZIONE MEDICA

OBIETTIVI:
- Somministrazione dei farmaci per via respiratoria
- Umidificare le vie respiratorie

INDICAZIONI:
- Su stretta indicazione infermieristica
- Fluidificare le secrezioni polmonari
- Umidificare le alte vie respiratorie

MATERIALE:
- Manometro ad aria a seconda del tipo murale di presa della camera
- Nebulizzatore
- Boccaglio o mascherina naso bocca
- Acqua sterile o farmaci, su indicazione infermieristica, i farmaci devono essere stati
preparati dall’infermiere all’interno del nebulizzatore
- Reniforme

TECNICA:
- Informare il paziente
- Lavarsi le mani
- Montare il nebulizzatore o il manometro ad aria
- Mettere il paziente in posizione semiseduta
- Far soffiare il naso al paziente
- Mettere la maschera inspirare dal naso e d espirare dalla bocca
- Spiegare la manovra al paziente, dirgli di respirare normalmente:
- con la maschera, inspirare dal naso ed espirare dalla bocca
- con il boccaglio inspirare dalla bocca ed espirare dal naso
- far fare al paziente una inspirazione forzata ogni 20 inspirazioni
- Aprire l’aria fino a trasformare il liquido in un film nebulizzato
- In caso di tracheotomia dirigere l’imbocco verso la canula
- Aiutare il paziente a tenere l’attrezzatura se è troppo affaticato o impossibilitato
- Alla fine della cura riordinare il materiale
- Riposizionare il paziente
- Lavarsi le mani

TRASMISSIONI ALL’INFERMIERE:
- Comportamento ed atteggiamento del paziente
- Segni di alterazione respiratoria
- Malfunzionamento dell’apparecchiatura o del materiale

IMPORTANTE

- Prevedere questa prestazione lontano dai pasti

 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu