Crea sito

Test 211 a 220 - L'abc dell'operatore socio sanitario

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Test 211 a 220

Banca quiz 2014 > Test 201 a 300

211) Il termine odinofagia significa:
a) La difficolta nella deglutizione
b) **La deglutizione dolorosa
c) La presenza di gas nell’intestino
d) La defecazione dolorosa
www.biancofrancesco.altervista.org

212) Le micosi sono malattie da :
A) **Funghi
B) Batteri
C) Protozoi
D) Nessuna delle precedenti

213) Quale tra i seguenti può essere considerato un indicatore di struttura?
a) **Acquisto di sacche per la raccolta delle urine a circuito chiuso
b) Effettuare frequentemente il lavaggio delle mani
c) Negatività di un esame colturale
d) Tutte le precedenti alternative sono corrette
www.biancofrancesco.altervista.org

214) Le feci acoliche sono:
a) **Feci prive di colore
b) Feci striate di sangue
c) Feci del neonato
d) Feci di consistenza molle

215) La posizione del paziente che vomita è:
a) Prona con la testa girata di lato
b) Supina con il collo iperteso
c) In anti Trendelenburg
d) **Nessuna delle precedenti

216) L’ampiezza del polso è:
a) Il tempo che intercorre tra un battito e l’altro
b) Il numero totale dei battiti in un  minuto
c) **L’intensità della pressione esercitata da ciascun battito
d) Il rapporto che esiste tra frequenza e ritmo
www.biancofrancesco.altervista.org

217) Come si valuta lo stato di coscienza in una persona caduta a terra ?
A **Si chiama a voce alta e si scuote per le spalle
B Si scuote per vedere le sue reazioni
C Si controlla lo stato delle pupille
D Si danno dei pizzicotti sulle braccia e si chiama

218)  Gli alveoli si trovano:
A Nel bronco
B **Nei polmoni
C Nella milza
D Nei tubuli renali

219)  Quale delle seguenti prestazioni può essere affidata all'oss ?
A** Sterilizzazione dei ferri chirurgici in sala operatoria
B Organizzazione dello strumentario della sala operatoria
C Revisione delle istruzioni operative relative ai processi interni della sala operatoria
D Nessuno delle risposte proposte
www.biancofrancesco.altervista.org

220) La temperatura dell'acqua per il bagno del neonato deve essere:
A Fra 30 e 32 °C
B **Fra 36 e 37 °C
C Fra 32 e 36 °C
D Fra 37 e 38 °C
www.biancofrancesco.altervista.org

 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu