Crea sito

Test da 11 a 20 - L'abc dell'operatore socio sanitario

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Test da 11 a 20

I quiz dei concorsi delle ASL 1° parte > AO Brotzu > Preselezione 3

www.biancofrancesco.altervista.org

11 Quale delle seguenti manovre deve essere eseguita in caso di ritenzione acuta di urina?

A Ureterostomia

B Cistoscopia

C Cateterismo vescicale
www.biancofrancesco.altervista.org

12 L'ematoma è una raccolta:

A localizzata di siero ematico estesa ad almeno 1/3 della superficie corporea

B edematosa che si presenta solo agli arti inferiori

C localizzata di sangue
www.biancofrancesco.altervista.org

13 In base all'art. 2 del d.lgs. 502/1992, la determinazione dei principi sull'organizzazione dei servizi destinati alla tutela della salute spetta:

A allo Stato

B ai Comuni

C alle Regioni
www.biancofrancesco.altervista.org

14 Il trattamento di alcune forme di diabete prevede l'iniezione regolare di:
A vitamina B

B aspirina

C insulina
www.biancofrancesco.altervista.org

15 Il polso si definisce "aritmico" quando:

A le pulsazioni si susseguono a intervalli irregolari

B sono presenti soffi sistolici o diastolici

C la frequenza delle pulsazioni è superiore a 110 battiti per minuto
www.biancofrancesco.altervista.org

16 L’impiego dell’acquaossigenata permette:

A l’eliminazionedi funghi e virus

B una veloce ed efficace rimozione degli essudati

C l’eliminazionedi tutta la flora batterica

www.biancofrancesco.altervista.org


17 Quale tra le seguenti affermazioni sull’OSSNON è valida?

A L’OSSha il compito di prescrivere il piano terapeutico continuativo ai pazienti

B L’OSSesegue mansioni prettamente manuali e caratterizzate dalla semplicità d’esecuzione

C L’OSSè responsabile del lavoro affidatogli
www.biancofrancesco.altervista.org

18 La rilevazione della pressione arteriosa con il metodo auscultatorio si effettua:

A con lo sfigmomanometro e la palpazione dell’arteria

B con lo sfigmomanometro e il fonendoscopio

C solo con lo sfigmomanometro
www.biancofrancesco.altervista.org

19 Qual è il principale vettore della malaria?

A Sarcoptes Scabiei

B Zanzara (Anopheles)

C Phlebotomus
www.biancofrancesco.altervista.org

20 I “livelliessenziali e uniformi di assistenza”(LEA), richiamati dal D.P.C.M. 29 novembre 2001, sono definiti:

A dalle Aziende Ospedaliere

B dai Comuni

C dal Piano sanitario nazionale
www.biancofrancesco.altervista.org

 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu