Crea sito

Quiz preselezione 141 -160 - L'abc dell'operatore socio sanitario

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Quiz preselezione 141 -160

I quiz dei concorsi delle ASL 1° parte > Concorso ASL Oristano > Primi 200 quesiti
 

141) LA DOTTRINA PENALISTICA HA DEFINITO CHE UNA DETERMINATA ATTIVITÀ O FUNZIONE  PUÒ ESSERE  LEGITTIMAMENTE DELEGATA QUANDO:
A) Il delegato sia in possesso della maggiore età e capace di intendere e di volere
B) Il delegato sia un  professionista iscritto all'Ordine professionale
C) Il delegato sia persona in possesso di tutti i requisiti di professionalità ed esperienza richiesti dalla specifica natura  delle funzioni delegate, abbia volontariamente accettato la delega, a seguito di atto scritto, e che la stessa  sia fornita  di poteri di organizzazione, gestione e controllo autonomi pari a quelli del delegante


www.biancofrancesco.altervista.org


142) LA FLORA RESIDENTE NELLA CUTE DI UNA MANO È:
A) Patogena
B) Non patogena

C) Nella mano non vi è assolutamente presenza di batteri

143) LA FORZA È:
A) La trazione o la spinta che produce un cambiamento nello stato di quiete o di moto di un corpo o di un oggetto
B) La trazione che produce un cambiamento nello stato di quiete di un corpo o di un oggetto
C) La spinta che produce un cambiamento nello stato di moto di un corpo o di un oggetto

www.biancofrancesco.altervista.org


144) LA FUNZIONE RESPIRATORIA SI VERIFICA:
A) Rilevando il polso
B) Rilevando la presenza o meno di estensioni toraciche
C) Osservando il colorito cutaneo

145) LA GINNASTICA RESPIRATORIA HA LO SCOPO DI:
A) Migliorare la tecnica respiratoria
B) Perfezionare gli atti respiratori
C) Incrementare gli atti respiratori in presenza di difficoltà respiratorie

www.biancofrancesco.altervista.org


146) LA GIUSTA POSIZIONE PER UNA PERSONA CUI SI DEBBA PRATICARE UNA RIANIMAZIONE CARDIOPOLMONARE È:
A) Supina su un piano rigido

B) Adagiata su un fianco
C) Supina con le gambe sollevate

147) LA MALATTIA DIABETICA È CONSIDERATA UNA PATOLOGIA CRONICA E PERTANTO CAUSA DI COMPLICANZE. QUALE
DI QUESTE NON È DOVUTA AL DIABETE?
A) Microangiopatie
B) Retinopatie
C) Morbo di Parkinson

www.biancofrancesco.altervista.org


148) LA MANCANZA DI PRINCIPI NUTRITIVI NECESSARI O APPROPRIATI VIENE DEFINITA:

A) Malnutrizione

B) Aumento del peso corporeo
C) Diminuzione del peso corporeo

149) LA MANOVRA DI HEIMLICH È UTILE PER:
A) Cambiare postura in una persona allettata
B) Disostruire le vie aeree da corpi estranei
C) Liberare le vie respiratorie

www.biancofrancesco.altervista.org


150) LA MELENA È:
A) Sanguinamento rettale
B) Evacuazione di feci striate di sangue
C) Nessuna delle due risposte riportate è corretta


Melena: Emissione di feci di colorito nerastro (picee), di odore putrido, di consistenza " untuosa e catramosa" , che si ha per grave emorragia a livello dello stomaco o dei tratti intestinali più alti.Il colorito nerastro è dovuto alla trasformazione dell’emoglobina del sangue in ematina, per effetto dei processi digestivi e putrefattivi intestinali

www.biancofrancesco.altervista.org


151) LA MISURAZIONE ASCELLARE DELLA TEMPERATURA CORPOREA CON TERMOMETRO A MERCURIO PREVEDE:
A) Mettere il termometro nella cavità ascellare asciutta per 20 minuti
B) Mettere il termometro nella cavità ascellare per 3 minuti
C) Mettere il termometro, pulito, disinfettato e asciutto, nella cavità ascellare asciutta per 5 /7 minuti


152) LA MISURAZIONE DELLA PRESSIONE ARTERIOSA È UN DATO IMPORTANTE PER TRASMETTERE INFORMAZIONI:
A) Sullo stato della cute, delle vene, della capacità polmonare di un individuo
B) Sullo stato della cute, delle arterie, sulla resistenza vascolare e della gittata cardiaca di un individuo
C) Sull'apparato respiratorio

153) LA MODALITÀ DI RICOVERO IN OSPEDALE SI DISTINGUE IN REGIME:
A) Straordinario, d'urgenza e pianificato
B) Programmato, ordinato e di emergenza
C) Ordinario, programmato, d’urgenza

154) LA MONONUCLEOSI È UNA MALATTIA:
A) Infettiva causata da un virus della famiglia degli Herpes virus
B) Infettiva causata da un virus della famiglia dei Paramyxovirus
C) Infettiva causata dallo Streptococco Beta-emolitico di gruppo A

155) LA NIACINA O VITAMINA PP, LA CUI CARENZA PROVOCA LA PELLAGRA, È CHIAMATA ANCHE:
A) Vitamina B1
B) Vitamina B2
C) Vitamina B3

156) LA NUTRIZIONE ENTRALE VIENE NORMALMENTE EFFETTUATA TRAMITE:
A) Sondino naso gastrico inserito attraverso una delle narici, fino allo stomaco
B) Ago cannula inserito in una vena periferica
C) Ago cannula inserito in un'arteria periferica


157) LA NUTRIZIONE ENTRALE VIENE UTILIZZATA:
A) Quando c’è inappetenza
B) In caso di obesità
C) Quando il paziente non è in grado di ingerire i cibi e quando il tratto gastrointestinale superiore è danneggiato

158) LA PADELLA UTILIZZATA PER UN PAZIENTE SENZA INFEZIONI IN CORSO DEVE ESSERE:
A) Esclusivamente lavata dopo ciascun utilizzo
B) Lavata e disinfettata dopo ciascun utilizzo e a fine uso
C) Lavata e mandata a sterilizzare dopo ciascun utilizzo

159) LA PERIODICITÀ DEGLI ACCERTAMENTI SANITARI NELL'ESPOSIZIONE A RUMORE È:
A) Correlata all'entità del rischio
B) Sempre Annuale
C) Correlata all'età del soggetto

160) LA POSIZIONE CORRETTA PER UN PAZIENTE CON GRAVE DISPNEA È:
A) Decubito supino senza cuscini, con piano del letto orizzontale
B) Seduto o semiseduto, in appoggio su cuscini possibilmente con i piedi del letto abbassati (o in  poltrona) piano di appoggio per le braccia
C) Posizione prona oppure posizione di Trendelemburg

 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu