Crea sito

Test da 301 a 320 - L'abc dell'operatore socio sanitario

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Test da 301 a 320

I quiz dei concorsi delle ASL 1° parte > Quiz preselezione OSS ASL Sassari > Preselezione Sassari > Test da 301 a 400

301. L'operatore socio-sanitario è una figura professionale istituita con:
A) D.M. 10 febbraio 1984
B) D.P.R. 28 novembre 1990, n. 384
C) Atto del 22 febbraio 2001 della Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e
le Province autonome

302. Che durata ha il Piano sanitario nazionale?
A) Biennale
B) Triennale
C) Quadriennale
www.biancofrancesco.altervista.org

303. A chi si rivolge la prevenzione secondaria:
A)
A particolari gruppi di popolazione che presentano fattori di rischio per alcune malattie
B) A tutta la popolazione nel suo complesso
C) A particolari fasce di età della popolazione

304. Quali sono le operazioni di primo soccorso in caso di commozione cerebrale?
A) Praticare la respirazione artificiale
B) Applicare bende fredde sulla testa e lasciare il ferito a riposo
C) Praticare il massaggio cardiaco
www.biancofrancesco.altervista.org

305. Che cosa si intende per ferita?
A) Perdita di uno strato di epitelio in seguito a trauma
B) Soluzione di continuo della cute o della mucosa
C) Lesione causata da un oggetto tagliente

306. Nel caso di un'ustione di 2° grado quali tra i seguenti sintomi si verifica?
A)
Fuoriuscita di plasma dal sottocutaneo
B) Bruciatura dello strato sottocutaneo sino e oltre la fascia muscolare
C) Gonfiore e vesciche
www.biancofrancesco.altervista.org

307. Quali sono i servizi territoriali all’anziano?
A) Centri ospedalieri, ambulatori
B) Assistenza domiciliare, residenze sanitarie (rsa), centro diurno
C) Assistenza ospedaliera, centri ricreativi, ambulatori
www.biancofrancesco.altervista.org

308. Le difese aspecifiche:
A)
Sono meccanismi attivi di difesa dell'ospite, contro una vasta gamma di microorganismi
B) Sono meccanismi passivi di difesa dell'ospite, contro determinati microorganismi
C) Sono particolari dispositivi di sicurezza e protezione individuale

309. Cos'è un ematoma?
A) Una ferita cutanea provocata dallo sfregamento della pelle con un corpo duro.
B)Si tratta in pratica di zone di tessuto in cui, in seguito a un trauma, è avvenuta una rottura di
vasi capillari con conseguente fuoriuscita e raccolta di sangue
C) Soluzioni di continuo della cute che interessano anche le parti molli sottostanti, prodotte per
azione di un corpo contundente
www.biancofrancesco.altervista.org

310. E' corretto affermare che la temperatura rettale è differente da quella ascellare?
A) No, sono uguali
B) Si, quella ascellare è lievemente più elevata
C) Si, quella rettale è superiore a quella ascellare di 0,5°C

311. Riguardo all'antisepsi alcolica è corretto affermare che:
A) Deve essere eseguita con l'ausilio di acqua corrente calda e sapone
B) Deve essere eseguita quando vi sia sporco visibile sulle mani
C) Distrugge o inibisce la crescita della flora batterica transitoria
www.biancofrancesco.altervista.org

312. Di cosa bisogna assicurarsi prima di far camminare l’assistito col deambulatore?
A) Bisogna controllare il funzionamento del sistema di bloccaggio del deambulatore
B) Bisogna assicurarsi che gli ascellari siano fissati all’altezza idonea
C) Bisogna verificare la prescrizione del fisiatra

313. Quale tra quelli indicati si definisce come “ veicolo d’infezione”?
A) Una malattia infettiva
B) Le mani
C) Un microrganismo

314. Cosa deve fare l'OSS quando ritira la padella di un paziente allettato?
A) Osservare le feci e le urine e riferire all’infermiere se siano presenti delle alterazioni
B) Provvedere all’igiene della regione
C) Tutte le attività indicate nelle altre risposte
www.biancofrancesco.altervista.org
315. A chi spetta il potere di disciplinare la composizione del Collegio di direzione
dell'AUSL?
A)
Alla Regione
B) Al Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali
C) Alla Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province autonome
316. Che tipo di attività svolgono i centri diurni:
A) Attività di tipo socioassistenziale e culturale
B) Socioricreative e di assistenza diurna
C) Assistenza sanitaria e animazione

317. Si può definire l'igiene come la disciplina che studia:
A)
La salute preventiva della collettività
B) L'insieme delle metodologie che assicurano ad una persona malata il massimo grado di
sicurezza igienica
C) L'insieme delle tecniche che assicurano alla persona ammalata il massimo del benessere
consentito dalle sue condizioni

318. Quale tra quelle indicate di seguito, non è una funzione fondamentale dei princìpi
nutritivi di un alimento?
A) La funzione costruttrice
B) La funzione motoria
C) La funzione regolatrice
319. Cosa si intende per ipocalcemia?
A) Una alimentazione squilibrata, povera di calcio
B) Una presenza insufficiente di calcio nelle ossa
C) Una presenza insufficiente di calcio nel sangue

320. Qual è la ghiandola endocrina responsabile della produzione degli ormoni che
regolano la crescita del corpo umano?
A) La tiroide
B) Il timo
C) L'ipofisi


 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu