Crea sito

Quiz preselezione 541 -550 - L'abc dell'operatore socio sanitario

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Quiz preselezione 541 -550

I quiz dei concorsi delle ASL 1° parte > Concorso ASL Olbia > Da 501 a 600

541 IL DIRETTORE DEL DISTRETTO:
A)  Non gestisce risorse economico finanziarie
B)  Stabilisce l'ammontare delle risorse da assegnare al distretto
C) Gestisce le risorse assegnate al distretto


Il  direttore  del  distretto
realizza  le  indicazioni  della  direzione    aziendale,
gestisce  le  risorse  assegnate  al  distretto,  in  modo  da  garantire  l’accesso  della
popolazione  alle  strutture  e  ai  servizi,  l’integrazione  tra  i  servizi  e  la  continuità
assistenziale. Il direttore del distretto supporta la direzione generale nei rapporti con i
sindaci del distretto.


542 LA LEGGE 833 DEL 1978:
A)  Istituisce la figura professionale dell'OSS
B) Istituisce la figura professionale dell'OSA
C) Istituisce il servizio sanitario Nazionale


543 IL DIRETTORE DEL DISTRETTO:

A)  Realizza le indicazioni della direzione aziendale
B)  È autonomo nella realizzazione degli obiettivi definiti delle norme nazionali e regionali
C) Realizza le indicazioni della Giunta regionale a cui risponde direttamente

Il  direttore  del  distretto
realizza  le  indicazioni  della  direzione    aziendale,
gestisce  le  risorse  assegnate  al  distretto,  in  modo  da  garantire  l’accesso  della
popolazione  alle  strutture  e  ai  servizi,  l’integrazione  tra  i  servizi  e  la  continuità
assistenziale. Il direttore del distretto supporta la direzione generale nei rapporti con i
sindaci del distretto.


544 IL "DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE" È STRUTTURA OPERATIVA:

A)  Delle Aziende Ospedaliere Regionali
B)  Delle Aziende Sanitarie Locali
C) Dei distretti sanitari

Il  dipartimento  di  prevenzione è  struttura  operativa dell’unità  sanitaria  locale  che  garantisce  la  tutela  della  salute  collettiva,  perseguendo obiettivi  di  promozione  della  salute,  prevenzione  delle  malattie  e  delle  disabilità, miglioramento della qualità della vita.
www.biancofrancesco.altervista.org
545 IN AMBITO SANITARIO IL CODICE DEONTOLOGICO È:

A)  Un documento che riguarda le regole di condotta professionale esclusivamente degli infermieri
B)  Un documento che riguarda le regole di condotta professionale di tutti gli operatori sanitari
C) Un documento che riguarda le regole di condotta professionale esclusivamente dei medici

546 IL POTERE DISCIPLINARE È ESERCITATO:
A)  Esclusivamente dal Direttore della struttura di appartenenza con qualifica dirigenziale
B)  Dal Direttore della struttura di appartenenza con qualifica dirigenziale o dall'Ufficio disciplinare
C) Dal Capo Sala

Domande ASL 2 Olbia OSS   
547 IL CAPO SALA PUÒ ESERCITARE IL POTERE DISCIPLINARE:
A)  Si, ma solo per le sanzioni inferiori a 5 giorni di sospensione dal servizio
B)  Si, sempre
C) No, mai

548 IL DIRETTORE DELLA STRUTTURA DI APPARTENENZA CON QUALIFICA DIRIGENZIALE ESERCITA IL POTERE DISCIPLINARE:
A)  Sempre
B)  Quando la sanzione da applicare è inferiore alla sospensione dal servizio con privazione della retribuzione fino a dieci giorni
C) Mai

549 L'UFFICIO DISCIPLINARE ESERCITA IL POTERE DISCIPLINARE:
A)  Quando la sanzione da applicare è almeno pari alla sospensione dal servizio con privazione della retribuzione per dieci giorni
B)  Quando il Direttore della struttura di appartenenza con qualifica dirigenziale ritiene di non poter decidere perché non ha le competenze professionali
C) Solo quando la sanzione da applicare è inferiore alla sospensione dal servizio con privazione della retribuzione per dieci giorni

550 IL DIRIGENTE DELLE PROFESSIONI SANITARIE:
A)  Può sempre esercitare il potere disciplinare qualunque sia la sanzione
B)  Non può esercitare il potere disciplinare quando la sanzione da applicare è almeno pari alla sospensione dal servizio con privazione della retribuzione per dieci giorni
C) Non può esercitare il potere disciplinare in quanto non di sua competenza


 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu