Crea sito

Dal 21 al 40 - L'abc dell'operatore socio sanitario

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Dal 21 al 40

I miei quiz a risposta multipla
 

Quiz dal 21 al 40

Questi quiz sono stati elaborati da Francesco Bianco, utilizzati per varie selezioni   www.francescobianco.altervista.org

1) Durante l'esecuzione dello stick glicemico ad un paziente diabetico che ha l'epatite C, l'O.S.S. si punge accidentalmente il dito con ago infetto. Esiste un rischio di contagio considerando che l'ago era stato utilizzato il giorno prima?
a) La puntura è avvenuta circa 24 ore dopo e quindi non vi è rischio di trasmissione.
b) La puntura è avvenuta circa 24 ore dopo e quindi una bassa carica virale ma vi è possibilità di contagio.

c) Non vi è pericolo di trasmissione in quanto non si trasmette con il sangue.
d) Nessuna delle precedenti risposte.
www.biancofrancesco.altervista.org

2) Che cosa è il test di Bowie e Dick.
a) E' un test allergico.
b) E' un test che serve a verificare l'affidabilità delle autoclavi con il controllo giornaliero.
c) E' un test di gravidanza .
d) E' un test che serve a controllare il colesterolo .
www.biancofrancesco.altervista.org

3) Secondo le più recenti raccomandazioni nelle linee guida per la cura della cute , quale di queste manovre un tempo considerata utile per la guarigione delle piaghe non è più permessa?
a) Lavare la cute lesa con soluzione fisiologica.
b) Ridurre l'esposizione della cute a umidità causata da incontinenza, sudorazione, o secrezioni delle ferita.
c) Massaggiare e frizionare in corrispondenza di prominenze ossee.

d) Idratare la pelle con prodotti idratanti.
www.biancofrancesco.altervista.org

4) Cosa si intende per iperpiressia?
a) Aumento della temperatura del corpo durante il riposo da 37,1 a 38,2 C°
b) Aumento della temperatura del corpo durante il riposo da 38,2 a 39,9 C°

c) Aumento della temperatura del corpo durante il riposo oltre i 40,0 C°
d) Aumento della temperatura del corpo durante il riposo da 36,1 a 37 C°
www.biancofrancesco.altervista.org

5) A quale categoria appartengono i rifiuti prodotti da attività di medicazioni, terapeutiche, diagnostiche, di ricerca;( contenitori utilizzati per sangue, antiblastici o materiali provenienti da reparti infettivi), ecc?
a) Rifiuti assimilabili agli urbani.
b) Rifiuti speciali pericolosi.
c) Rifiuti speciali non pericolosi
d) Rifiuti sanitari pericolosi.


6) Quale di queste malattie non interessa il sistema locomotore?
a) Osteoporosi.
b) Artrite reumatoide.
c) Artrosi
d) Aterosclerosi.

7) Quali sono gli interventi che l'operatore socio sanitario può effettuare  in un paziente che soffre di stipsi cronica , che si trova ad avere un ostruzione fecale di discrete dimensioni (fecaloma)?
a) Interviene con le dovute cautele con l'asportazione manuale.
b) Interviene con i clisteri a grande volume.
c) Interviene con la somministrazione di lassativi per via orale.
d) Gli interventi sono tutti atti a prevenire la formazione del fecaloma, se si arriva a ciò informa l'infermiere e il medico della situazione.

8) La malattia diabetica è considerata una patologia cronica e pertanto causa di complicanze. Quale di queste non è dovuta al diabete?
a) Microangiopatie.
b) Retinopatie.
c) Ulcera trofica
d) Morbo di Parkinson

9) Per quanto concerne la 626/94 quali sono i limiti di carico movimentabile per gli OSS maschi e femmine.
a) Femmine 20 Kg maschi 30 Kg
b) Femmine 10 Kg maschi 20 Kg
c) Femmine 30 Kg maschi 40 Kg
d) Femmine 15 Kg maschi 20 Kg
www.biancofrancesco.altervista.org

10) Cosa si intende con il termine sanificazione?
a) Metodica impiegata per ridurre la carica microbica su oggetti o superfici con l'ausilio di detergenti abbinati ai disinfettanti.
b) Metodica impiegata per distruggere ogni forma vitale comprese le forme sporigene.
c) Metodica impiegata per ridurre il numero di contaminanti microrganici a un livello statisticamente e sufficientemente non patogeno o giudicato tale dalle autorità sanitarie.

d) Metodica impiegata per diminuire o eliminare parassiti animali con meccanismo chimico o fisico.

11) Cosa si intende con il termine Pollachiuria?
a) E' un disturbo dello svuotamento vescicale, minzione dolorosa .
b) E' la perdita involontaria di urina, tipicamente notturna.
c) La formazione ed escrezione di un eccessiva quantità di urine in assenza di un contemporaneo aumento dell'assunzione di liquidi .
d) Aumento della frequenza delle minzioni a brevi intervalli di tempo.

12) L'osteoporosi provoca una fragilità ossea, che nei casi più gravi arriva fino alla frattura ossea spontanea. Quali tra questi fattori ne favoriscono l'aggravamento?
a) Età superiore ai 65 anni;
b) Abuso di alcool;
c) Consumo eccessivo di sigarette;
d) Tutte le precedenti

13) Quali di queste azioni l'OSS non deve compiere nell'assistere un paziente disfagico?
a) Evitare , se il paziente necessita di essere imboccato di continuare nella manovra , se si verificano problemi o difficoltà, come tosse, cianosi, o altri segni di soffocamento.

b) Evitare di somministrare alimenti e bevande di consistenza e temperatura non adeguata a quanto prescritto.
c) Evitare di distrarre il paziente mentre si sta alimentando, dato che lo stesso deve concentrarsi per poter eseguire qualsiasi tipo di movimento.
d) Tutte le precedenti.
www.biancofrancesco.altervista.org

13) Considerando che ogni postura è caratterizzata da zone sottoposte a maggior pressione , quale posizione consiglierebbe ad un paziente allettato con una lesione da decubito nel sacro?
a) Decubito supino.
b) Decubito seduto nel letto.
c) Decubito laterale destro o sinistro.

d) Nessuna di queste posizioni.
www.biancofrancesco.altervista.org

14) In una camera di degenza quale è la superficie minima per un posto letto ?
a) 4 mq
b) 10mq
c) 7 mq

d) 14 mq
www.biancofrancesco.altervista.org

15) Quali sono gli elementi che compongono le proteine ?
a) Idrogeno e ossigeno.
b) Carbonio, idrogeno,ossigeno e azoto.

c) Idrogeno e ossigeno
d) Azoto e idrogeno

16) In una camera di degenza nel panello posto sopra il letto vi sono degli accessori. Quali tra questi non è presente?
a) Sistema di chiamata centralizzato.
b) Sistema per accensione delle luci sia per il letto che per la stanza con almeno una presa elettrica.
c) Sistema di comunicazione con la direzione sanitaria.
d) Ingresso presa aria, ossigeno e vuoto
www.biancofrancesco.altervista.org

17) Come si deve comportare  l'OSS di fronte ad un paziente con crisi epilettica?
a) Allontanare gli oggetti che possano essere pericolosi e fare in modo che non si ferisca con questi, dopo ciò cercare di sdraiare la persona.

b) Tentare di bloccarlo con ogni mezzo e se necessario chiedere aiuto.
c) Allontanarsi e lasciarlo da solo , in modo da non innervosirlo, sino a quando la crisi non termina.
d) Nessuna delle precedenti.
www.biancofrancesco.altervista.org

18) Quale è la misura standard di un letto per adulti?
a) H 65 cm 190x80;
b) H 50 cm 200x90;

c) H 50 cm 210x100;
d) H 65 cm 200x90:

19) Quando bisogna effettuare l'igiene orale ad un paziente allettato.
a) Almeno una volta al giorno.
b) Solo la notte prima di dormire.
c) Quando il paziente ne sente necessità.
d) Sempre e subito dopo i pasti principali.

20) Quale organo ha il compito di produrre l'urina?
a) Le ghiandole surrenali.
b) Il fegato
c) I reni.
d) La vescica urinaria
www.biancofrancesco.altervista.org



Questi quiz sono stati elaborati da Francesco Bianco   www.francescobianco.altervista.org







Risposte esatte

1b, 2b, 3c, 4b, 5d, 6d, 7d, 8d, 9a, 10c, 11d, 12d, 13c, 14c, 15b, 16c, 17a , 18b, 19d, 20c .

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu