Crea sito

Da 181 a 190 - L'abc dell'operatore socio sanitario

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Da 181 a 190

I quiz dei concorsi delle ASL 3° parte > Regione Sardegna > Infermiere ASL8 > Da 101 a 200

181 COME SI OTTIENE L’IPERVENTILAZIONE?

A) Aumentando la frequenza della respirazione ed effettuando espirazioni brevi

B) Aumentando la frequenza della respirazione

C) Aumentando frequenza e profondità della respirazione

182 CHI È L’AUTORE DEL LIBRO “INTERPERSONAL RELATION IN NURSING”?

A) Dorothea Orem

B) Hildegard Peplau

C) Florence Nightingale

183 È POSSIBILE PREVENIRE LA MALATTIA EMOLITICA DEL NEONATO?

A) No, mai

B) Si, ma solo in pazienti di sesso maschile

C) Si, somministrando alla madre anticorpi anti-D dopo la prima gravidanza

184 SECONDO QUANTO INDICATO NEL D.LGS 81/08 I CARTELLI PER LE ATTREZZATURE ANTINCENDIO HANNO FORMA:

A) Rotonda

B) Triangolare

C) Quadrata o rettangolare

185 ENERGIA E FREQUENZA DELLE RADIAZIONI:

A) Sono inversamente proporzionali

B) Non sono correlate

C) Sono direttamente proporzionali

Esiste una relazione tra la frequenza di una radiazione elettromagnetica e la sua energia:
Maggiore è la lunghezza d’onda di una radiazione elettromagnetiche e minore è la sua energia.
Quindi l’energia e la lunghezza d’onda sono inversamente proporzionali!!!!
Maggiore è la frequenza  di una radiazione elettromagnetica e maggiore è la sua energia.
Quindi l’energia e la frequenza sono direttamente proporzionali




186 PER IL TRATTAMENTO DI UNA LESIONE DA DECUBITO CHE INTERESSI TESSUTO CUTANEO, SOTTOCUTANEO E MUSCOLI È PREFERIBILE UTILIZZARE:

A) Medicazioni idrocolloidali

B) Mercurocromo

C) Ossigeno associato a garze iodoformiche

187 IL CATETERE DI SWAN-GANZ SI USA PER:

A) Drenaggio Toracico

B) Misurare la pressione a livello dell’Arteria Polmonare

C) Somministrazione di Nutrizione Parenterale Totale

188 SECONDO IL D.LGS. 81/2008 IL DATORE DI LAVORO NON PUÒ DELEGARE:

A) La nomina del RLS e la redazione del documento di valutazione dei rischi

B) La nomina del medico competente e la valutazione dei rischi

C) La nomina del RSPP e la valutazione dei rischi
Art. 17.
(Obblighi del datore di lavoro non delegabili)

1. Il datore di lavoro non può delegare le seguenti attività:
a)  la valutazione di tutti i rischi con la conseguente elaborazione del documento previsto dall’articolo  28;
b)  la designazione del responsabile del servizio di prevenzione e protezione dai rischi.

189 SECONDO IL D.LGS. 81/2008 IL RISCHIO È:


A) La causa del raggiungimento del limite potenziale di pericolo nelle condizioni di impiego, ovvero di esposizione, di un determinato fattore

B) La probabilità che sia raggiunto il limite potenziale di danno nelle condizioni di impiego, ovvero di esposizione, di un determinato fattore

C) La probabilità che sia raggiunto il limite potenziale di pericolo nelle condizioni di impiego, ovvero di esposizione, di un determinato fattore

RISCHIO. Probabilità che sia raggiunto il limite potenziale di danno nelle condizioni di impiego, ovvero esposizione ad un determinato fattore

190 LA GRAVIDANZA TUBARICA E’:

A) Una gravidanza ectopica intrauterina

B) Una gravidanza ectopica extrauterina

C) Una gravidanza eterotopica
Con il termine gravidanza extrauterina o gravidanza ectopica si indicano tutte le condizioni in cui l'embrione si annida al di fuori della cavità dell'utero, in genere nella tuba (gravidanza tubarica), ma anche nelle ovaie o molto più raramente in cavità addominale. La gravidanza extrauterina si verifica con relativa frequenza: statisticamente si manifesta, infatti, nello 05-0,9% di tutte le gravidanze. Si è osservato che la gravidanza tubarica colpisce maggiormente le pluripare (75%) rispetto alle primipare. Sembrerebbe inoltre che la tuba destra è sede di gravidanza extrauterina con frequenza maggiore (60%) della sinistra (40%). È un quadro potenzialmente grave che dovrà essere diagnosticato in tempi rapidi per essere trattato in maniera adeguata.

 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu