Crea sito

2° Prova per OSS - L'abc dell'operatore socio sanitario

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

2° Prova per OSS

Il quizzario dell'OSS > I quiz dei concorsi scelti da NOI D
 

Test selezionati  dal sito abc dell'operatore socio sanitario
Tratti dai concorsi effettuati sino ad oggi in tutta Italia.
La risposta ai quesiti la trovate in fondo alla pagina




1)  Come deve avvenire il massaggio cardiaco ?
A Comprimendo lo sterno contro il rachide, spingendo verticalmente
B Comprimendo la faringe con due dita, spingendo verticalmente
C Massaggiando la colonna vertebrale, posteriormente all'altezza del cuore
D Comprimendo la scapola sulla clavicola
E Comprimendo lo sterno e la faringe, spingendo verticalmente

2)  Cosa comporta la lussazione ?
A Lo spostamento di due articolazioni con perdita del contatto tra le due parti
B Lo spostamento di due articolazioni senza perdita del contatto tra le due parti
C La rottura degli arti superiori
D Lo spostamento del ginocchio
E La rottura degli arti inferiori

3)  In caso di avvelenamento, se il soggetto è cosciente come bisogna intervenire:
A Dargli da bere latte, acqua calda o salata
B Dargli da bere dell'acqua fredda
C Dargli da bere del cognac
D Dargli bere delle sostanze fredde e gasate
E Dargli da bere latte, acqua fredda o salata

4)  Quale malattia consiste in un'affezione cronica delle articolazioni ?
A Artrite
B Artrosi
C Arteriosclerosi
D Sclerosi a placche
E Osteoporosi


5)  I vasi con il diametro più piccolo sono:
(A) vene
(B) arterie
(C) vascolati
(D) arteriole
(E) quesito senza soluzione univoca o corretta

6) Le valvole nel cuore si trovano:
(A) solo tra atri e ventricoli
(B) solo tra vene e atri
(C) solo tra ventricoli e arterie
(D) tra atri-ventricoli e ventricoli-arterie
(E) quesito senza soluzione univoca o corretta

www.biancofrancesco.altervista.org

7) In quale dei seguenti segmenti intestinali non avviene l'assorbimento delle sostanze alimentari?
A)   Duodeno
B)   Ileo
C)   Digiuno
D)   Colon
E)   Nessuno dei precedenti.

8) La bile è prodotta:
A)   Dalla cistifelea
B)   Dall'ileo
C)   Dal fegato
D)   Dal duodeno
E)   Nessuno dei precedenti.

9) L'uretra femminile rispetto a quella maschile ,è:
A)   Più lunga
B)   Più corta
C)   Uguale
D)   Della stessa lunghezza ma di differente conformazione .
E)   Nessuno dei precedenti.

10) Quale malattia provoca la riduzione della massa ossea ?
A Scoliosi
B Sclerosi a placche
C Osteoporosi
D Artrite
E Artrosi

11)  Il diabete mellito è una patologia a carico del:
A Cuore
B Pancreas
C Polmone
D Rene
E Fegato

12)  Chi è il responsabile del servizio di farmacovigilanza ?
A Il gestore di un esercizio farmaceutico
B Una figura professionale inserita nell'organico delle aziende farmaceutiche
C La figura apicale preposta alla Direzione generale dei farmaci e dei dispositivi medici del Ministero della Salute
D Non esiste tale figura
E Il Direttore di dipartimento

13)  L'impiego di sieri, vaccini, tossine e prodotti assimilati è consentito:
A Solo in istituti pubblici di carattere ospedaliero
B Solo in pubblici ambulatori autorizzati
C In istituti pubblici di carattere ospedaliero e in pubblici ambulatori autorizzati
D In studi medici specialistici privati
E In studi di medici generici privati

14)  Che cos'è il medicinale omeopatico ?
A Non esiste tale tipologia di farmaci
B Il medicinale destinato ad impieghi veterinari
C Il medicinale alla cui preparazione provvede il farmacista
D Il medicinale ottenuto da sostanze, prodotti o composti denominati materiali di partenza omeopatici
E Non esiste tale tipologia perché sostituito dal farmaco equivalente

15)  Per la produzione ed il commercio delle sostanze velenose e stupefacenti oltre che dei gas tossici è richiesta
l'autorizzazione del Ministero ?

A Sì, sempre
B No mai
C Solo per le sostanze stupefacenti e velenose
D Solo per i gas tossici
E Si, ma solo se la quantità di prodotti da produrre supera determinati limiti

16)  Cosa sono le proteine ?
A I grassi, ovvero le molecole organiche che producono energia
B Grandi molecole, presenti in tutti gli organismi, animali e vegetali
C Sostanze chimiche composte da carbonio, idrogeno e ossigeno
D Composti organici definibili micronutrienti, ovvero essenziali per l'uomo
E Enzimi presenti in tutti gli organismi, animali e vegetali



17) Cos'è l'ipocalcemia ?
A L'eccessiva presenza di calcio nel sangue
B L'eccessiva presenza di calcio nei muscoli
C L'insufficiente presenza di calcio nelle ossa
D L'insufficiente presenza di calcio nel sangue
E L'insufficiente presenza di calcio nell'intestino

18)  Come può essere definita la disartria ?
A La disartria si configura come difficoltà nell'articolare la lingua
B La disartria si configura come difficoltà nell'esecuzione motoria (sinergie moto-fonatorie, irregolarità nel tono, nel
ritmo, nell'estensione della voce)
C La disartria si configura come difficoltà nell'esecuzione vocalica (sinergie moto-fonatorie limitate da patologie che
colpiscono le corde vocali)
D La disartria si configura come difficoltà di pronunciare alcune consonanti (labiali e dentali)
E La disartria si configura come difficoltà di pronunciare alcune consonanti (es. la "R")

19)  Qual è l'elemento caratterizzante della disfasia ?
A La disfasia si distingue per l'insufficiente abilità di emettere suoni
B La disfasia si distingue per l'insufficiente abilità nell'interpretare i concetti
C La disfasia si distingue per l'insufficiente abilità di coordinare i muscoli della lingua
D La disfasia si distingue per l'insufficiente abilità nell'interpretare i simboli verbali
E La disfasia si distingue per l'insufficiente abilità pronunciare le consonanti

20)  Tra gli esempi citati quale rientra tra le caratteristiche della dislessia ?
A Invertire la g con la f
B Confondere pa con ma
C Invertire la c con la o
D Invertire la d con la b
E Invertire la d con la t



Risposte esatte
1 A 2 A 3 A 4 B 5 E 6 D 7 D 8 C 9 B 10 C 11 B 12 B 13 C 14 D 15 A
16 B 17 D 18 B 19 D 20 D


 
Torna ai contenuti | Torna al menu