Crea sito

Test da 21 a 30 - L'abc dell'operatore socio sanitario

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Test da 21 a 30

I quiz dei concorsi delle ASL 3° parte > Regione Sardegna > Infermiere Brotzu > Prova 1

21 Al fine di prevenire l'insorgenza di lesioni da pressione in un paziente allettato, occorre mobilizzare il paziente:
A due volte nell’arcodelle 24 ore

B ogni 2 ore

C ogni 4 o 6 ore nelle ore diurne
www.infermiereonline.altervista.org

22 Quale tra i seguenti principi farmacologici NON è un antipiastrinico e/o anticoagulante?
A Warfarin

B Dipiridamolo

C Enalapril

23 In sala operatoria, l’infermiereha il compito di:

A conteggiare e controllare l’integritàdello strumentario

B compilare il registro operatorio

C prendere l’accessovenoso per l’induzione dell’anestesia
www.infermiereonline.altervista.org

24 Una batteriuria ha significato sicuramente patologico quando i germi sono, per ml di urina:
A 1.000-1.500

B 20.000-30.000

C > 100.000
www.infermiereonline.altervista.org

25 Il prodotto della frequenza cardiaca per la gittata cardiaca sistolica è uguale:
A all’indicecardiaco

B alla portata cardiaca

C all’afterload

26  Dopo l'esecuzione di una esofagoscopia, il paziente viene monitorizzato per la possibile insorgenza di:
A emorragia, rigurgiti, eruttazioni

B disfagia e scialorrea

C emorragia, disfagia, febbre e dolore al collo
www.infermiereonline.altervista.org

27 In quale fase della gravidanza l’esposizionea sostanze tossiche presenti negli ambienti di lavoro può provocare maggiori danni al feto?

A Nel corso dei mesi dal 4° al 6°

B Nel corso degli ultimi tre mesi

C Nel corso dei primi tre mesi

28 La persona sordomuta ha difetti:

A all’orecchiomedio

B alla corteccia uditiva

C all’apparatouditivo
www.infermiereonline.altervista.org

29 Per "polso arterioso" si intende:

A la pulsazione apprezzabile alla palpazione delle arterie periferiche e centrali

B l’ondasfigmica generata dalla diastole cardiaca e percepibile a livello periferico come una pulsazione

C la pulsazione apprezzabile alla palpazione delle vene periferiche e centrali
www.infermiereonline.altervista.org

30 Una giovane signora si reca al centro prelievi per ritirare il contenitore per l’esamecolturale delle urine e chiede: "Già che sono qui, mi potrebbe spiegare come fare questo esame? Per me è la prima volta." Quali sono i messaggi principali che l’infermieradarà alla signora?

A Appena alzata, prima dell’igieneintima, raccogliere le prime urine del mattino, manipolare il contenitore evitando di toccare le parti esterne

B Lavare i genitali esterni con acqua e sapone, evitare di toccare le parti interne del contenitore, eliminare il primo getto e raccogliere l’urinasuccessiva nel contenitore

C Disinfettare i genitali esterni con clorexidina, aprire il contenitore evitando di contaminare il coperchio, raccogliere le prime urine del mattino
www.infermiereonline.altervista.org


 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu