Crea sito

Somministrazioni terapeutiche 2° parte - L'abc dell'operatore socio sanitario

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Somministrazioni terapeutiche 2° parte

Prove finali dei Corsi > Operatore Socio Sanitario con formazione complementare > Elementi di farmacologia
 

Modulo: Somministrazioni terapeutiche
Corso autofinanziato in collaborazione con il  C.P.E Leonardo e ASL 7 Carbonia
Test finale del 06/05/2009
Docente: Inf. Porcu Andrea


1)   Le capsule non devono:
a)   essere somministrate lontano dai pasti.
b)   Essere somministrate ai bambini
c)   Essere frantumate o ridotte.

2)   Per la somministrazione di un farmaco oleoso, il calibro dell'ago deve essere:
a)   piccolo (23 - 25G)
b)   grande ( 19 - 20G)
c)   è indifferente.

3)   Le sedi più utilizzate per la terapia intramuscolare sono:
a)   muscolo pettorale e ventrogluteo.
b)   Muscolo deltoide e intrascapolare.
c)   Muscolo dorsogluteo e vaso laterale della coscia.

4)   La quantità massima di farmaco da iniettare in sede ventrogluteale è:
a)   5ml
b)   10 ml
c)   15 ml

5)   Nei deflussori con microgocciolatore 1ml equivale a :
a)   20 gtt
b)   60 gtt
c)   dipende dalla velocità di infusione.

6)   Nei deflussori con macrogocciolatore 20 gtt equivalgono:
a)   0,5 ml
b)   1 ml
c)   2 ml

7)   Nell'instillazione oculare le gocce:
a)   devono cadere sulla cornea
b)   devono cadere nel sacco congiuntivale
c)   è indifferente.

8)   Per effettuare una somministrazione auricolare in un adulto si deve:
a)   far piegare la testa di lato e tirare il padiglione auricolare indietro verso l'alto
b)   far piegare la testa di lato e tirare il padiglione in dietro verso il basso.
c)   Far piegare la testa di lato e lasciare il padiglione in posizione naturale.

9)   Per la somministrazione di una supposta nell'adulto si deve:
a)   introdurla oltre lo sfintere anale per 1-2 cm
b)   spingerla oltre lo sfintere anale per 10 cm
c)   introdurla oltre lo sfintere anale per 2-3 cm

10)   La somministrazione sublinguale di alcuni tipi di farmaci può consentire:
a)   di raggiungere velocemente una concentrazione ematica efficace.
b)   Di evitare il sistema portale.
c)   Ambedue le risposte precedenti

11)   I deflussori dei set da infusione vanno sostituiti:
a)   ogni 24 ore
b)   ogni 48 ore
c)   ad ogni cambio di flacone

12)   Con quale angolazione deve essere inserito l'ago nel tessuto sottocutaneo:
a)   sempre e solo a 90°
b)   sempre e solo a 45°
c)   tra 45° e 90° in relazione allo spessore del tessuto sottocutaneo.

13)   Quali attenzioni avete nella preparazione e nella somministrazione dei farmaci:
a)   vi fidate di ciò che dice la persona.
b)   Seguite il buon senso
c)   Osservate la regola delle 5G

14)   Per infondere 500 ml in 24 ore di soluzione, quante sono le gtt minuto e la velocità di infusione.
a)   circa 7 gtt min
b)   circa 15 gtt min
c)   circa 30 gtt min

15)   Come deve essere detersa la zona di iniezione:
a)   dal centro alla periferia.
b)   Dalla periferia al centro
c)   Entrambe le precedenti.

16)   Elenca due casi in cui  e controindicata la terapia intramuscolo:
a)  
edema - rash
b)   
eritema - ustione

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu