Crea sito

Da 141 a 160 - L'abc dell'operatore socio sanitario

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Da 141 a 160

I quiz dei concorsi delle ASL 3° parte > Regione Sardegna > Asl 8 Cagliari > Da 101 a 200

Sezione in fase di discussione

Nota bene: Le risposte ai quiz sono frutto del lavoro di gruppo dei collaboratori di questo sito ABC OSS.
Considerata l'ambiguità e/o inesattezza di alcuni quiz, esiste la possibilità , seppur minima,
che alcune risposte siano discordanti da quelle ufficiali della ASL.
Decliniamo quindi ogni responsabilità in merito, ma siamo disponibili alla discussione. Grazie!

Per eventuali segnalazioni inviate una mail a  abcossblog@tiscali.it




141 LA TRICOTOMIA DEL PAZIENTE IN PREPARAZIONE A UN INTERVENTO CHIRURGICO NON URGENTE DEVE ESSERE ESEGUITA:

1) Il giorno prima dell'intervento

2) Il più vicino possibile al momento dell'intervento chirurgico


3) Sei ore prima dell’intervento

142 SECONDO MASLOW QUALE NON È UN BISOGNO FISIOLOGICO?

1) Cibo

2) Evitare il dolore

3) Bisogno di amare

143 SECONDO QUANTO INDICATO NEL D.LGS. 81/08, I CARTELLI PER LE ATTREZZATURE ANTINCENDIO HANNO FORMA:

1
) Quadrata o rettangolare

2) Triangolare

3) Rotonda


Domande OSS Pag. 13

144 L’ALIMENTAZIONE, SECONDO MASLOW, È UN BISOGNO DI QUALE LIVELL O?

1) I livello

2) II livello

3) III livello

145 IN QUALE DEI SEGUENTI CASI SI RISCONTRA IPOTERMIA?

1) Quando la temperatura corporea è al di sotto dei 38°C

2) Quando la temperatura corporea è al di sotto dei 35°C

3) Quando la temperatura corporea è al di sotto dei 37°C

146 I CARATTERI FONDAMENTALI DEL POLSO ARTERIOSO SONO:

1) La sola frequenza e il ritmo

2) Il solo ritmo e l’ampiezza

3) La frequenza, il ritmo, l’ampiezza

147 NELLA POSTA ELETTRONICA IL CAMPO "CC:", IN CUI È POSSIBILE INSER IRE IL NOME DEI DESTINATARI DI UN’E-MAIL:

1) È una funzione che consente l’invio di un’e-mail contemporaneamente a più di 100 persone

2) Corrisponde alla dicitura "per conoscenza" presente in alcune lettere cartacee

3) Permette di copiare ed incollare una mail

148 IN AMBITO SANITARIO L’ACRONIMO PAI INDICA:

1) Processo di approccio individuale

2
) Piano di assistenza individuale

3) Piano di assistenza infermieristica

149 NEL BLS (SUPPORTO VITALE DI BASE) COME SI VALUTA L’ATTIVITÀ RESPIRA TORIA DI UN SOGGETTO?

1) Facendo GAS (guardo – ascolto – sento) per 5 secondi

2) Facendo GAS (guardo – ascolto – sento) per 20 secondi

3) Facendo GAS (guardo – ascolto – sento) per 10 secondi

150 NELLA DISFAGIA IL PAZIENTE HA DIFFICOLTÀ:

1) A urinare

2) A digerire

3) A deglutire

151 LA PERDITA DEL TAPPO MUCOSO DA PARTE DELLA DONNA IN GRAVIDANZA AVVIENE DI SOLITO:

1) All’inizio del travaglio

2) Dopo l’espulsione della placenta

3) Al momento dell’espulsione del feto

152 PER LA SANIFICAZIONE DI UNA SUPERFICIE SI UTILIZZA:

1) Solo acqua

2) Detergenti (saponi)

3) Disinfettanti

153 PER VERIFICARE L'AFFIDABILITÀ DELLE AUTOCLAVI CON IL CONTRO LLO GIORNALIERO, SI UTILIZZA:

1) Il test Dark

2) Il test di Bowie e Dick

3) Il test di Johnson

154 QUALI VITAMINE DEVONO ESSERE ASSUNTE QUOTIDIANAMENTE?

1) B e C

2) A e K

3) D e H

155 QUANDO UN SOGGETTO È DEFINITO IPOVEDENTE?

1
) Quando il visus è ridotto a 2 o 3 decimi

2) Quando il visus è inferiore a 1 decimo

3) Quando il visus è compreso tra 4 e 5 decimi

156 IN UN PAZIENTE CHE HA UNA GASTRITE, QUALI SONO GLI ALIMENTI CONTROINDICATI?

1
) Le minestre in brodo e uova fritte

2) Pane e amidi

3) Bevande senza caffeina
Del pane si può mangiare la crosta, da evitare la mollica .
Nella dieta  consigliata per chi ha gastrite  è da evitare tutto ciò che è fritto, le minestre in brodo si preparano con il soffritto di cipolla  ,
anche questo sconsigliato.


157 COME SI PUO’ PREVENIRE LA CONTAMINAZIONE DEL CIBO DA PARTE DEI BATTERI?

1
) Con un'accurata igiene personale e con il lavaggio delle mani prima e durante la manipolazione degli alimenti

2) Effettuando una vaccinazione antitifico-paratifica

3) Rinnovando il libretto sanitario ogni anno

158 SI PARLA DI “LATTANTE” RIFERENDOSI AL BAMBINO:

1) Dal 28° giorno alla cosiddetta età del divezzo

2) Che ha superato la fase di svezzamento

3) Dalla nascita all'età dello svezzamento


159 QUALE AFFERMAZIONE NON È CORRETTA?

1) La gravidanza nella donna è un fattore che favorisce l’insorgere di un’infezione delle vie urinarie

2) La brevità dell’uretra nella donna è un fattore favorente l’insorgenza di un’infezione delle vie urinarie

3) La produzione di ormoni femminili è un fattore che protegge la donna da un’infezione delle vie urinarie

160 IL POLSO ARTERIOSO È:

1
) La ritmica espansione di un’arteria, può essere apprezzato in diverse sedi

2) La ritmica espansione di un’arteria, può essere apprezzato a livello carotideo

3) La ritmica espansione di un’arteria, può essere apprezzato a livello radiale

 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu