Crea sito

Concorso ASL8 Cagliari - L'abc dell'operatore socio sanitario

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Concorso ASL8 Cagliari

I quiz dei concorsi delle ASL 2° parte

Prova pratica del 11/03/2009 Concorso OSS asl 8 Cagliari
La risposta corretta evidenziata in verde  è stata elaborata da Francesco Bianco.
Ogni risposta esatta vale 1,5 punti, ogni risposta nulla o sbagliata vale 0 punti.
Si ringrazia :
Calleddafg grande collaboratore del sito professioneoss che con il suo post ha contribuito a integrare delle parti mancanti. Graziella e Priama per le ulteriori modifiche.

816 La posizione di Trendelenburg consiste in:
A Posizionare la testa più in basso delle gambe

B Posizione semiseduta con gambe flesse
C Posizionare la testa più in alto delle gambe

818 La normale frequenza cardiaca a riposo in un adulto è:
A 60-110 battiti/minuto
B 70-90 battiti/minuto
C 60-80 battiti/minuto

805 Nei pazienti portatori di sondino nasale per ossigeno terapia, la pulizia del naso deve avere frequenza:
A Settimanale
B Variabile (dipende dalla durata dell'ossigeno terapia)
C In base al protocollo del reparto

627 In caso di temperatura corporea elevata, quali interventi assistenziali sono di competenza dell'oss ?
A Interventi rivolti ad agire sulle cause dell'ipertermia
B Interventi rivolti ad agire sul quadro sintomatologico dell'ipertermia
C Interventi che favoriscono la perdita di calore corporeo

846 189C) Per le persone che non si alimentano da sole, quale fra i seguenti è l'atteggiamento più appropriato ?
A Informare i familiari affinché venga portato del cibo da casa
B Fornire alla persona incoraggiamento e sostegno
C Esortare con insistenza la persona ad assumere il cibo

1105- Nel massaggio cardiaco esterno il numero delle compressioni toraciche da effettuare è:
A Trenta
B Dieci
C Quindici

842 Per l'esame dell'espettorato si deve:
A Fare espettorare l'assistito in un contenitore sterile
B Fare espettorare l'assistito al mattino a digiuno in un contenitore sterile
C Fare espettorare l'assistito in un contenitore pulito

841 La temperatura rettale è superiore a quella ascellare di:
A 0,5 °C
B 0,5 °F
C 0,3 °C

63V) ) Nell'aiuto alla vestizione e alla svestizione dell'utente si deve sempre :
A) Essere veloci per non far prendere freddo al paziente.
B) Rispettare i tempi della persona.
C) Non ci sono indicazioni particolari. Ogni operatore agisce come meglio crede.

11G)In caso di vomito :
d) Somministrare sempre antiemetici
e) Posizionare il paziente compatibilmente con le sue condizioni
f) Gettare immediatamente tutto nel contenitore dei rifiuti


77C) Prima di far camminare il paziente con deambulatore si deve:
A) Controllare il funzionamento dei freni
B) Gli ascellari devono essere fissati all'altezza idonea
C) Il fisioterapista deve prima svolgere una verifica

19G) Nell'occuparsi dell'igiene dei piedi di un paziente diabetico, l'O.S.S.:
A) Dopo averli lavati, li asciugherà tamponando facendo attenzione agli spazi interdigitali
B) Dopo averli lavati, strofina energicamente la cute per asciugarla bene
C) Non utilizzerà detergenti ma solo acqua calda


173V). Quando si raccoglie un campione biologico per urinocoltura si deve:
a) Dopo aver scartato il primo getto raccogliere il resto
b) Raccogliere il primo getto ed eliminare il resto
c) Raccogliere il getto intermedio dopo la pulizia dei genitali

22G) Se un paziente tossisce e diventa cianotico mentre l'O.S.S. lo sta imboccando
a) Sospende l'alimentazione e chiama l'infermiere
b) Sospende l'alimentazione e lo pone in posizione supina
c) Sospende temporaneamente l'alimentazione e riprende dopo qualche minuto



4G) . Nel rifacimento del letto occupato con due operatori:
a) Lasciare il paziente in posizione supina e procedere al rifacimento dall'alto verso il basso
b) Girare il paziente di lato, applicare fin sotto la schiena la biancheria pulita, quindi eliminare da sotto quella sporca facendola scivolare
c) Girare il paziente di lato, arrotolare la biancheria sotto la schiena del paziente, stendere la biancheria pulita nella parte di materasso rimasta libera



33V) Nell'eseguire l'igiene dei genitali, l'O.S.S. effettua sempre la pulizia:
d) Andando dalla zona più pulita alla zona più sporca
e)  Andando dalla zona più sporca alla zona più pulita
f)  La direzione del movimento non è importante

66V) La corretta igiene delle mani può essere effettuata con acqua e sapone o con una soluzione alcolica
a) La soluzione alcolica sostituisce il lavaggio delle mani con acqua e sapone antisettico
b) La soluzione alcolica non sostituisce il lavaggio delle mani con acqua e sapone antisettico
c) La soluzione alcolica deve essere associata al lavaggio delle mani con acqua e sapone

70V) Il trasferimento letto barella e barella letto nella modalità a due operatori viene effettuata in:
a) Tre tempi
b)  Due Tempi
c)  Cinque tempi

18. La raccolta dei campioni di urine per l'esame standard richiede l'uso:
a) Dei quanti in lattice sterili
b) Dei guanti in latice non sterili
c) Dei guanti in polietilene

16. Le sonde di protezione dei termometri timpanici ed elettronici:
a) Sono riutilizzabili per tre volte dallo stesso paziente
b) Sono riutilizzabili per due volte dallo stesso paziente
c) Sono monouso



 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu