Crea sito

9° Prova per OSS - L'abc dell'operatore socio sanitario

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

9° Prova per OSS

Il quizzario dell'OSS > I quiz dei concorsi scelti da NOI A

Test selezionati  dal sito abc dell'operatore socio sanitario
Tratti dai concorsi effettuati sino ad oggi in tutta Italia.
La risposta ai quesiti la trovate in fondo alla pagina





1)      La regola del nove serve a:
  A   Valutare l'estensione di una ferita
  B   Valutare l'estensione di una ustione
  C   Valutare la superficie corporea traumatizzata
  D   Sia b. che c.



2)  La sanificazione è:
A La riduzione della carica virale in un ambiente confinato
B La riduzione dei fattori infettanti in un ambiente confinato
C La riduzione della polvere in un ambiente confinato
D La riduzione della carica batterica in un ambiente confinato
E La riduzione della carica infettante in un ambiente confinato

3)  Un ematoma è:
A Una raccolta localizzata di sangue
B Una raccolta localizzata di linfa
C Una raccolta localizzata di siéro ematico
D Una raccolta localizzata di pus
E Una raccolta localizzata di liquidi

4)  La mucosa è:
A Il tessuto sottostante il derma
B Il rivestimento interno delle pleure
C Il rivestimento interno delle pareti del cuore
D Il rivestimento interno di varie cavità dell'organismo che comunicano con l'esterno
E Il rivestimento di tutti i tessuti presenti nell'organismo

5)  Le spore si eliminano dai materiali metallici mediante:
A Decontaminazione
B Disinfezione
C Sterilizzazione
D Antisepsi
E Detersione

6)  L'operatore socio-sanitario è una figura professionale istituita con:
A D.M. 10 febbraio 1984
B D.P.R. 28 novembre 1990, n. 384
C Atto del 22 febbraio 2001 della conferenza permanente per i rapporti tra Stato, le Regioni e le province autonome
D Piano sanitario nazionale 2006-2008
E Atto dell' 8 agosto 2003 della conferenza permanente per i rapporti tra Stato, le Regioni e le province autonome


7)  Le mansioni dell'operatore socio-sanitario con formazione complementare in assistenza sanitaria sono definite:
A Dalle singole Regioni che vi provvedono con determinazione del rispettivo Assessorato alla sanità e/o Assessorato alle
politiche sociali
B Dall'allegato A all'Atto del 22 febbraio 2001 della Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le
Province autonome
C Dall'allegato A all'Accordo 16 gennaio 2003 tra il Ministro della Salute, il Ministro per la Solidarietà sociale, le Regioni e
le Province autonome di Trento e Bolzano
D Dalla legge quadro sui servizi sociali, L.328/2000
E Dal Piano Sanitario Regionale in accordo con i Direttori Generali delle Aziende Ospedaliere

8)  La dismorfofobia è:
A La paura dei fantasmi
B La paura di deformazione corporea
C La paura di cadere
D La paura della solitudine
E La paura di confrontarsi con gli altri

9)  L'acrofobia è:
A La paura dei temporali
B La paura dei terremoti
C La paura delle dita
D La paura delle altezze
E La paura di mangiare agrumi

10)  Cosa sono le strutture semiresidenziali nelle quali l'O.S.S. e l'O.S.S. con formazione complementare in
assistenza sanitaria prestano la propria attività professionale ?
A Centri che offrono accoglienza permanente a coloro che sono bisognosi di cure e/o che non sono più in grado di vivere
autonomamente presso il proprio domicilio
B Centri che offrono alle persone parzialmente non autosufficienti la possibilità di un'assistenza tutelare diurna
C Articolazioni organizzativo-funzionale dell'azienda USL, sul territorio
D Ospedali destinati a centro di riferimento della rete di servizi di emergenza
E Ospedali destinati a centro di riferimento della rete oncologica

11)  Quale trai seguenti servizi non può dirsi rientrante nell'home care ?
A Servizio lavanderia e guardaroba
B Servizio di igiene ambientale
C Servizio di accompagnamento nel disbrigo delle pratiche sanitarie
D Servizio di assistenza medico-geriatrica
E Servizio di riordino dell'abitazione

www.biancofrancesco.altervista.org
12) Cos'è la Diagnosi Funzionale ?
A Per Diagnosi Funzionale si intende "la descrizione sommaria della compromissione funzionale dello stato psico-fisico
dell'alunno" al momento in cui accede alla struttura sanitaria
B Per Diagnosi Funzionale si intende "la descrizione analitica della compromissione funzionale dello stato psico-fisico
dell'alunno" al momento in cui accede alla struttura scolastica
C Per Diagnosi Funzionale si intende "la descrizione analitica della compromissione funzionale dello stato psico-fisico
dell'alunno" al momento in cui accede alla struttura sanitaria
D Per Diagnosi Funzionale si intende "la descrizione analitica della compromissione funzionale dello stato psico-fisico
dell'alunno" che non è riuscito a integrarsi con la classe
E Per Diagnosi Funzionale si intende "la descrizione analitica della compromissione funzionale dello stato psico-fisico
dell'alunno" al momento in cui vorrebbe accedere all'Università

13)  A che cosa è finalizzata la Diagnosi Funzionale ?
A Al rilascio della certificazione medica
B Al recupero del soggetto in situazione di handicap
C Al rilascio della certificazione amministrativa
D Alla cura delle patologie del soggetto in situazione di handicap
E Al recupero delle situazioni ambientali per alleviare la patologia

14) In caso di emorragia come bisogna intervenire ?
A Pulire la ferita con un disinfettante
B Comprimere la ferita e poi lasciare fuoriuscire il sangue
C Comprimere la ferita con un panno pulito, tenendo premuto con il palmo della mano
D Lavare in acqua calda la ferita
E Pulire la ferita e lavare in acqua calda

15)  Il sangue durante l'emorragia arteriosa fuoriesce:
A Rosso chiaro e a getto lento
B Rosso vivo e a getto vivace e intermittente
C In piccole quantità e di un colore quasi nero
D Rosso vivo, lentamente e continuamente
E Rosso scuro e a getto vivace e intermittente

16)  In caso di svenimento come bisogna intervenire ?
A Sdraiare la persona sul fianco destro in posizione fetale
B Sdraiare la persona sul fianco sinistro in posizione fetale
C Sdraiare la persona a pancia sotto e alzarle le braccia
D Sdraiare la persona sulla schiena e alzarle le gambe
E Sdraiare la persona a pancia sotto e alzarle le gambe

17      Di fronte ad un soggetto apparentemente inanimato, la prima cosa da fare è:
  a   Valutare il polso carotideo
  b   Effettuare la manovra del G.A.S.
  c   Chiamarlo e scuoterlo
  d   Posizionarlo in P.L.S.

18)  Sono medicazioni semplici:
A Solo le medicazioni protettive
B Le medicazioni di copertura e le medicazioni preventive
C Solo le medicazioni curative
D Le medicazioni preventive e le medicazioni protettive
E Le medicazioni curative e le medicazioni protettive

19)  Che cos'è il Welfare State ?
A L'adozione da parte dello Stato di una politica economica rivolta ad attenuare le disuguaglianze
B Un sistema economico in continua evoluzione sotto la spinta del progresso tecnico
C Una società dominata in generale da rapporti capitalistici
D Una società in cui la maggior parte della forza lavoro è impegnata nel terziario
E L'adozione da parte dello Stato di norme che riducano il capitalismo

20)      Perché si effettua una rapida compressione sulla bocca dello stomaco (manovra di Heimlich)?
  a   Per aiutare una persona avvelenata
  b   Per tentare di rimuovere i corpi estranei dalla gola
  c   Solo per favorire l'uscita dell'acqua in caso di annegamento







Risposte esatte

1 B 2 D 3 A 4 D 5 C 6 C 7 C 8 B 9 D 10 B 11 C 12 C 13 B 14 C 15 B 16 D 17 C 18 B 19 A 20 B



 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu