Crea sito

Batteria 13 - L'abc dell'operatore socio sanitario

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Batteria 13

I quiz dei concorsi delle ASL 3° parte > Regione Sardegna > Infermiere ASL8 > Batterie quiz

Batteria7t - 03A Pag. 1

1 È NOTO CHE I CARBOIDRATI DETERMINANO:

A) La glicogenolisi
* B) Un aumento di insulina

C) Un aumento di glucagone

2 LA TEORIA NOTA COME “SELF CARE DEFICIT NURSING THEORY” È ATTR  IBUIBILE A:

A) Florence Nightingale

B) Hildegard Peplau
* C) Dorothea Orem

3 CHI ATTIVA L'ASSISTENZA DOMICILIARE INTEGRATA?

A) Il Primario della divisione di Geriatria
* B) Il Medico di Medicina Generale

C) Lo specialista ambulatoriale

4 LA POLIURIA E’:

A) Il bisogno di mingere spesso con intervalli inferiori alle 2 ore
* B) Una produzione di urina superiore al normale

C) La riduzione della produzione di urina nelle 24 ore

5 QUALI SONO LE COMPLICANZE DELLA MALATTIA EMOLITICA DEL NEONATO?

* A) Anemia, ittero e danni neurologici

B) Presenza disseminata di numerosi trombi

C) Accumulo di ferro nei tessuti

6 LA CURVA FEBBRILE  DI TIPO REMITTENTE È CARATTERIZZATA DA:

* A) Presenza di oscillazioni senza che la temperatura rientri nei valori normali

B) Alternanza quotidiana di periodi febbrili ad accessi e di apiressia

C) Insorgenza rapida, valori elevati con oscillazioni minime

7 QUALE STRUMENTO GARANTISCE IL MAGGIOR LIVELLO DI PERSONALIZZAZIONE DELL’ASSISTENZA INFERMIERISTICA?

A) Protocollo

B) Consegna
* C) Cartella Infermieristica

8 WHICH OF THE FOLLOWING IS SOMETHING WE USUALLY FIND ON A BED?

A) Carpet

B) Bedside table
* C) Pillow

9 SECONDO QUANTO INDICATO NEL D.LGS 81/08 I CARTELLI DI DIVIETO HANNO FORMA:

A) Quadrata o rettangolare

B) Triangolare
* C) Rotonda

10 NEL CASO DI UNA PATOLOGIA, COSA SIGNIFICA IL TERMINE DOMINANTE?

A) È necessaria una doppia dose della mutazione per permettere l'identificazione della patologia
* B) Una mutazione è clinicamente evidente se un individuo ha una sola dose della mutazione

C) Significa che la malattia ha una diffusione maggiore delle altre

11 DEVONO ESSERE CONSIDERATI SICURAMENTE NORMALI VALORI DI GLICEMIA:

A) Superiori a 200 mg/dl
* B) Uguali o inferiori a 110 mg/dl

C) Superiori a 110 mg/dl

12 CHOOSE THE BEST WORD TO COMPLETE THIS QUESTION: WHERE ____ YOU BORN?

* A) were

B) did

C) are

13 QUALE È L'ESTENSIONE DI UN FILE WORD?

* A) doc

B) mdb

C) xls

Batteria7t - 03A Pag. 2

14 PER “TENSIONE DEL POLSO” SI INTENDE:

* A) La resistenza della pulsazione alla compressione

B) La quantità di extrasistoli in una unità di tempo

C) La quantità di sangue immessa nei vasi ad ogni gittata sistolica

15 IN QUALE DEI SEGUENTI CASI IL PUBBLICO IMPIEGATO CONSEGUE LA NOMINA IN RUOLO?

A) Quando gli viene comunicato ufficialmente il superamento delle prove concorsuali
* B) Quando il periodo di prova si è concluso favorevolmente

C) All’atto di assunzione del servizio

16 QUALE DI QUESTI ENTI SI OCCUPA DELL'ASSICURAZIONE OBBLIGATORIA DEI LAVORATORI PER GLI INFORTUNI E LE MALATTIE CONTRATTE SUL LAVORO?

A) I.N.A.D.E.L.

B) I.N.P.S.
* C) I.N.A.I.L

17 QUALE TRA QUESTE PATOLOGIE È UNA COAGULOPATIA CONGENITA?

* A) Emofilia

B) Anemia

C) Leucemia

18 NEL MODELLO CONCETTUALE SVILUPPATO DA HILDEGARD PEPLAU, LA RELAZIONE ASSISTENZIALE DEVE PROCEDERE NEL SEGUENTE ORDINE:

A) Identificazione, utilizzazione, orientamento, risoluzione
* B) Orientamento, identificazione, utilizzazione, risoluzione

C) Identificazione, pianificazione, utilizzazione, risoluzione

19 UN LIQUIDO DI VERSAMENTO RISULTA POSITIVO ALLA PROVA DI RIVALTA SE È:

A) Trasudato
* B) Essudato

C) Escreato

20 NEI TRAUMI DEL GOMITO, QUALI DEI SEGUENTI NERVI PUÒ SUBIRE UNA  LESIONE?
* A) Ulnare

B) Ascellare

C) Muscolocutaneo

21 IN STATISTICA COME VIENE DEFINITA L’IPOTESI CHE SI VERIFICA QUANDO NON VIENE ACCETTATA LA VERITÀ DELL’IPOTESI NULLA?

* A) Ipotesi alternativa

B) Ipotesi primaria

C) Ipotesi zero

22 QUALE TRA SEGUENTI AFFERMAZIONI, RIFERITE AL PAZIENTE IN SHOCK EMORRAGICO, È VERA?

A) Lo shock emorragico si risolve solo con l’infusione di sangue compatibile
* B) Assicurare un accesso venoso costituisce una priorità assoluta

C) Lo shock si manifesta sempre come perdita di coscienza

23 QUAL È L'ORGANISMO DELLE ASL SARDE CHE STABILISCE L'ACCESSO E LA D IMISSIONE DEGLI OSPITI IN UNA RSA?

* A) L'Unità di Valutazione Territoriale (precedentemente l'Unità di Valutazione Geriatrica)

B) L'Unità di Valutazione Assistenziale Ospedaliera (precedentemente Unità Anziani)

C) L'unità di Valutazione nominata dall'Assessore Regionale alla Sanità

24 LA PRESENZA DI MALESSERE, TACHICARDIA, IPOTENSIONE MARCATA, OLIGURIA E EMOGLOBINURIA DOPO UNA TRASFUSIONE INDICANO:

A) Reazione allergica
* B) Reazione emolitica

C) Sovraccarico del circolo

25 LA PRESSIONE ARTERIOSA MEDIA SI OTTIENE ATTRAVERSO IL SEGUENTE CALCOLO:

A) Pressione diastolica + 1/2 Pressione Sistolica
* B) Pressione diastolica + 1/3 della pressione differenziale

C) (Pressione diastolica + Pressione sistolica) : 2

26 PRIMA DELLA SOMMINISTRAZIONE DI UN FARMACO DIGITALICO OCCORRE CONTROLLARE:

* A) La frequenza cardiaca

B) La pressione arteriosa con particolare riferimento a quella diastolica

C) La frequenza respiratoria


Batteria7t - 03A Pag. 3

27 LA PROFILASSI ANTIBIOTICA PER GLI INTERVENTI CHIRURGICI DEVE ESSERE ESEGUITA:

* A) Circa due ore prima dell’intervento

B) Entro un’ora dalla fine dell’intervento

C) Durante l’intervento

28 IL RILIEVO DI CALO PONDERALE NEL NEONATO ENTRO LA QUINTA GIORNATA DALLA NASCITA È:

A) Un evento da segnalare tempestivamente al medico

B) Un evento non grave anche se di infrequente riscontro
* C) Un evento fisiologico di frequente riscontro

29 QUALE, TRA LE SEGUENTI, È LA GIUSTA DEFINIZIONE DI LOMBALGIA ?

* A) Sindrome dolorosa a livello del rachide lombare

B) Patologia articolare degenerativa del rachide lombare

C) Patologia congenita del rachide lombare

30 L’INDIVIDUO CHE OSPITA IN MODO STABILE IL MICRORGANISMO PUR NON SVILUPPANDO LA MALATTIA È:

* A) Un portatore sano

B) Un portatore cronico

C) Un portatore malato

31 IL TEMPO DI RINVENIMENTO DELLE DROGHE NEI CAMPIONI DI URINA È:

* A) 2-4 giorni secondo le droghe

B) Almeno 15 giorni

C) Meno di un giorno

32 DEFINIRE LA CORRETTA SEQUENZA DELLE PRIORITÀ DA SEGUIRE, TROVAND OSI IMPROVVISAMENTE IN PRESENZA DI UN PAZIENTE CON USTIONI DI SECONDO GRADO CHE INTERESSANO IL 30% DEL CORPO: A) POSIZIONARE UN

CATETERE VESCICALE PER MONITORARE LA DIURESI - B) ASSICURARE UNA VIA VENOSA PER LA REINTEGRAZIONE DEI LIQUIDI - C) SOMMINISTRARE ANTIBIOTICI PER VIA PARENTERALE E TOPICA
* A) BAC

B) BCA

C) ACB

33 COME VIENE DEFINITO IL DISTURBO DELLA REGOLAZIONE DEL GLUCOSIO SECONDARIO AD UNA CARENZA ASSOLUTA O RELATIVA DI INSULINA?

* A) Diabete

B) Dislipidemia

C) Fenilchetonuria

34 PER LA PREVENZIONE DELL’ATELECTASIA POST-OPERATORIA IN UN PAZIENTE SOTTOPOSTO A INTERVENTO DI CHIRURGIA ADDOMINALE È NECESSARIO:

A) Somministrare ossigenoterapia ad intervalli

B) Insegnare le tecniche per contenere l’escursione diaframmatica durante la respirazione
* C) Far effettuare esercizi di respirazione profonda e modificare la postura ogni due ore

35 IL RESPIRO DI CHEYNE-STOKES PUÒ INDICARE:

A) Broncopneumopatia cronica ostruttiva

B) Edema polmonare acuto
* C) Lesioni cerebrali

36 L’ATASSIA RAPPRESENTA UN SEGNO CLINICO CHE INDICA:

A) Uno stato depressivo del paziente
* B) Un disturbo della coordinazione motoria

C) L’incapacità di comunicare verbalmente

37 QUAL È IL GRUPPO SANGUIGNO DI UN INDIVIDUO CHE NON PRESENTA N ESSUN ANTIGENE NEI GLOBULI ROSSI E PRESENTA ANTICORPI ANTI A E ANTI B?

* A) Gruppo 0

B) Gruppo AB

C) Gruppo A

38 QUALE È APPROSSIMATIVAMENTE L’INTERVALLO NORMALE DELLA FREQUENZA D EL POLSO IN UN BAMBINO DI ETÀ COMPRESA TRA UNO E DUE ANNI?

A) 60-100

B) 120-160
* C) 80-130


Batteria7t - 03A Pag. 4

39 PER RILEVARE IL POLSO CAROTIDEO:

* A) Si deve palpare una sola delle carotidi

B) Si devono palpare entrambe le carotidi contemporaneamente per verificare le possibili differenze

C) Si deve valutare sempre in contemporanea il polso radiale

40 LA STRUTTURA DELLA DIAGNOSI INFERMIERISTICA ELABORATA DALLA NANDA COMPRENDE:

A) Titolo, definizione, caratteristiche definenti, interventi
* B) Titolo, definizione, caratteristiche definenti, fattori correlati

C) Titolo, caratteristiche definenti, interventi, fattori correlati

41 PER CONFERMARE LA PRESENZA DEL SONDINO NASOGASTRICO NELLO STOMACO OCCORRE:

A) Introdurre 5 ml di acqua nello stomaco attraverso la sonda
* B) Introdurre 5 ml di aria nello stomaco attraverso la sonda

C) Introdurre almeno 10 ml di acqua, aspirarla e verificare il pH che deve risultare acido

42 QUANTE DEVONO ESSERE LE COMPRESSIONI TORACICHE  AL MINUTO  IN UN SOGGETTO IN ARRESTO CARDIACO?

A) Almeno 85
* B) Almeno 100

C) Almeno 120

43 SECONDO QUANTO INDICATO NEL D.LGS 81/08 I CARTELLI DI SALVATAGGIO HANNO FORMA:

A) Triangolare

B) Rotonda
* C) Quadrata o rettangolare

44 IN PARASSITOLOGIA, LA DIAGNOSI DI LABORATORIO DI TENIASI AVVIENE:

* A) Attraverso la ricerca e l’identificazione delle proglottidi emesse con le feci

B) Attraverso tecniche di sequenziamento

C) Attraverso colorazione di uno striscio di sangue

45 I FARMACI ANTINFIAMMATORI NON STEROIDEI (FANS) NON DEVONO ESSERE SOMMINISTRATI AI PAZIENTI AFFETTI DA:

A) Ulcere arteriopatiche e malattie infettive in genere

B) Coronaropatia e cirrosi epatica
* C) Ulcera peptica e insufficienza renale grave

46 QUANTO DURA IN MEDIA IL PERIODO DI INCUBAZIONE DELL'EPATITE DA HCV?

A) 30 giorni
* B) 6 - 7 settimane

C) 6 - 7 giorni

47 CHI È L’AUTORE DEL LIBRO “INTERPERSONAL RELATION IN NURSING”  ?

* A) Hildegard Peplau

B) Dorothea Orem

C) Florence Nightingale

48 QUALI SONO LE FONTI CHE DISCIPLINANO IL PUBBLICO IMPIEGO?

A) Contratti collettivi e circolari organizzative
* B) Codice civile, contratti collettivi e leggi speciali

C) Codice civile e circolari ministeriali

49 QUALE TRA LE SEGUENTI AFFERMAZIONI, RIFERITE AL PAZIENTE IN ARRESTO CARDIOCIRCOLATORIO, È VERA?

* A) La priorità assoluta è data dal mantenimento della pervietà delle vie aeree

B) Il massaggio cardiaco non deve essere alternato alla respirazione artificiale

C) La prima operazione che deve essere realizzata è la defibrillazione

50 PER ASSORBIMENTO DI UN FARMACO SI INTENDE:

A) Il passaggio di un farmaco dal sistema arterioso al sistema venoso
* B) Il passaggio di un farmaco dal punto di somministrazione al circolo ematico sistemico

C) Il passaggio di un farmaco dallo stomaco all’intestino

51 UNA CURVA FEBBRILE SI DEFINISCE REMITTENTE QUANDO NELL’ARCO DELLE 24 ORE:

A) Le oscillazioni della temperatura sono comprese tra i 36,1 e i 37,7°

B) Presenta oscillazioni con periodi di piressia e periodi di apiressia
* C) Presenta oscillazioni superiori ad un grado senza mai scendere sotto i 37°

Batteria7t - 03A Pag. 5

52 LA GRAVIDANZA EXTRAUTERINA CHE SI PRESENTA CON MAGGIORE FREQUENZA E’:

* A) La gravidanza tubarica

B) La gravidanza ovarica

C) La gravidanza addominale

53 DOPO UN INTERVENTO CHIRURGICO, I FERRI CHIRURGICI E TUTTI GLI STRUMENTI DA SOTTOPORRE A SUCCESSIVA STERILIZZAZIONE:

A) Devono essere sottoposti a decontaminazione dopo il lavaggio
* B) Devono essere sottoposti a decontaminazione prima del lavaggio

C) Devono essere disinfettati prima di essere confezionati per la sterilizzazione

54 NEL MORBO DI PARKINSON SI HA:

A) Eccesso di dopamina

B) Carenza di acetilcolina
* C) Carenza assoluta o relativa di dopamina a livello dei gangli della base

55 LA LEGGE N. 104 DEL 5 FEBBRAIO 1992 È:

A) La legge sulla privacy delle persone con handicap fisico e sensoriale
* B) La legge quadro per l’assistenza, l’integrazione sociale e i diritti delle persone diversamente abili

C) Una legge che disciplina la materia delle barriere architettoniche

56 CHE COSA INDICA IL NUMERO ATOMICO?

* A) Il numero di protoni di un elemento

B) Il numero di neutroni di un elemento

C) La somma tra il numero dei protoni e degli elettroni di un elemento

57 IN AMBIENTE WINDOWS, QUALE METODO SI UTILIZZA PER VISUALIZZARE IL CONTENUTO DI UNA CARTELLA?

A) Si posiziona il puntatore del mouse sulla cartella e si fa clic

B) Si seleziona la cartella con il tasto destro del mouse e nel menu che appare si seleziona Proprietà
* C) Si seleziona la cartella con un doppio clic del mouse

58 IL COLLEGIO SINDACALE:

* A) Vigila sull'osservanza della legge

B) Esprime parere vincolante sugli accordi integrativi aziendali che comportino incrementi di spesa

C) Adotta con propria deliberazione gli accordi sindacali locali

59 QUALE DELLE SEGUENTI CONDIZIONI È CONFIGURABILE COME OLIGURI A?

A) Diminuzione della frequenza della minzione

B) Mancanza di controllo della minzione
* C) Volume urinario inferiore a circa 400 ml nelle 24 ore

60 LA SANIFICAZIONE È:

* A) Un processo in grado di ridurre il numero di contaminanti microrganici a un livello statisticamente e sufficientemente
non patogeno

B) Una metodica impiegata per inattivare o uccidere i virus

C) Una metodica impiegata per uccidere le spore


 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu