Crea sito

D.L. 165/2001 - L'abc dell'operatore socio sanitario

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

D.L. 165/2001

Tutto Test > Quiz a Tema

Documenti correlati su normativa socio sanitaria :
Test D.LGS. 502/92
Test la Legge regionale della Sardegna 10/2006
Test la Legge regionale della Sardegna 10/2006
Test D.Lgs 81/2008
Test Legge 833/1978
Test D.L. 165/2001
Test Costituzione
Test Legge 241/1990
Test D.P.R 445/2000 Documentazione amministrativa
Test L.R. 39/2001 Legge Regionale Basilicata
Test D.Lg 196/2003 Privacy



Dl 165/2001
Clicca qui per scaricare in pdf altri test  sul DL 165/2001 con risposta


1) A norma del D.Lgs 165/2001, è compito del dirigente scolastico assicurare:

A) La gestione unitaria dell'istituzione, di cui ha la legale rappresentanza, così come ha la responsabilità della gestione delle risorse finanziarie e strumentali e dei risultati del servizio.

B) La gestione parziale dell'istituzione, di cui ha la legale rappresentanza, nonché la gestione delle risorse finanziarie e strumentali e dei risultati del servizio.

C) La gestione unitaria dell'istituzione, di cui tuttavia non ha la legale rappresentanza, pur avendo la responsabilità della gestione contabile e finanziaria.

D) La gestione unitaria dell'istituzione, di cui ha la legale rappresentanza, ma non la responsabilità della gestione delle risorse finanziarie e strumentali e dei risultati del servizio.

2) Ai sensi del D.Lgs. 165/2001, a chi devono dare immediata comunicazione le Pubbliche Amministrazioni che vengono a conoscenza di decisioni giurisdizionali che comportino oneri a carico del bilancio?

A) Alla Presidenza del Consiglio dei ministri - Dipartimento della funzione pubblica, al Ministero del tesoro, del bilancio e della programmazione economica.
B) Alla Presidenza della Commissione antimafia, al Ministero dell'Interno e al Ministero dello Sviluppo Economico.

C) Alla Corte dei conti.

D) Alla ragioneria generale dello Stato.


3) A quale tipo di sanzione è soggetto, ai sensi del D.Lgs. 165/2001, il dirigente che rende dichiarazioni false o reticenti in merito al comportamento di un collega sotto inchiesta?

A) All'applicazione, da parte dell'amministrazione di appartenenza, della sanzione disciplinare della sospensione dal servizio con privazione della retribuzione.
B) Non può essere in nessun modo perseguito.

C) All'applicazione, da parte dell'amministrazione di appartenenza, della sanzione disciplinare della sospensione dal servizio ma senza privazione della retribuzione.

D) All'arresto da parte della Polizia Giudiziaria.

4) A norma dell'art. 2 del D.Lgs. 165/2001, i rapporti di lavoro dei dipendenti delle amministrazioni pubbliche sono...

E) disciplinati dalle disposizioni del codice civile e dalle leggi sui rapporti di lavoro subordinato nell'impresa.

F) disciplinati dalla contrattazione sindacale a livello territoriale.

G) disciplinati dalle disposizioni comunitarie e dalle leggi sui rapporti di lavoro autonomo.

H) disciplinati esclusivamente dal rapporto di servizio.

5) Come si articola il corso-concorso a norma dell'art. 29 del D.Lgs. 165/2001?

A) In una selezione per titoli, in un concorso di ammissione, in un periodo di formazione e in un esame finale.

B) Solo in una selezione per titoli ed in un periodo di formazione.

C) Solo in una selezione per titoli ed in un periodo di formazione n the job.

D) Solo mediante una selezione per titoli ed esame finale.

6) Ai sensi del D.Lgs. 165/2001, in tema di pari opportunità, le Pubbliche Amministrazioni riservano alle donne, salva motivata impossibilità, almeno…

A) un terzo dei posti di componente delle commissioni di concorso.

B) un quarto dei posti di componente delle commissioni di concorso.

C) il 50% dei posti di componente nelle commissioni di concorso.

D) il posto di Presidente delle commissioni di concorso.

7) Il D.Lgs. 165/2001 dispone che l'incremento del costo del lavoro negli enti pubblici economici e nelle aziende pubbliche che producono servizi di pubblica utilità…

A) è soggetto a limiti compatibili con gli obiettivi e i vincoli di finanza pubblica.

B) è soggetto a limiti compatibili con gli obiettivi e i vincoli della finanza privata.

C) prescinde dagli obiettivi e dai vincoli di finanza pubblica.

D) non è soggetto ad alcuna regola.

8) In materia di sanzioni disciplinari e responsabilità, il D.Lgs. n. 165/2001 dispone che, prima dell’applicazione della sanzione disciplinare, il dipendente.…

A) deve essere sentito a sua difesa con l’eventuale assistenza di un procuratore ovvero di un rappresentante dell’associazione sindacale cui aderisce o conferisce mandato.

B) non può e non deve essere sentito.

C) deve essere sentito a sua difesa con l’eventuale esclusiva testimonianza di un collega.

D) deve essere sentito a sua difesa, senza alcuna possibilità di assistenza.
9) Ai sensi del D.Lgs. 165/2001, in materia di tentativo obbligatorio di conciliazione nelle controversie individuali, entro quale termine diventa procedibile la domanda giudiziale?
A) Trascorsi novanta giorni dalla promozione del tentativo di conciliazione.

B) Trascorsi dieci giorni dalla promozione del tentativo di conciliazione.

C) Trascorsi trenta giorni dalla promozione del tentativo di conciliazione.

Trascorsi due anni dalla promozione del tentativo di conciliazione

10) Ai sensi del D.Lgs. 165/2001, la violazione di disposizioni imperative riguardanti l'assunzione o l'impiego di lavoratori da parte delle pubbliche amministrazioni…

A) non può comportare la costituzione di rapporti di lavoro a tempo indeterminato con le medesime pubbliche amministrazioni.

B) comporta sempre e comunque la costituzione di rapporti di lavoro a tempo indeterminato con le medesime pubbliche amministrazioni.

può comportare, a discrezione del Dirigente dell'Ufficio personale, la costituzione di rapporti di lavoro a tempo indeterminato con le medesime pubbliche amministrazioni.

11) A norma del D.Lgs. 165/2001, l'ARAN (Agenzia per la rappresentanza negoziale delle pubbliche amministrazioni) si occupa:

C) Delle attività di studio, di monitoraggio e di documentazione necessarie all'esercizio della contrattazione collettiva.

D) Delle attività di promozione e di sviluppo dei dipendenti e della dirigenza pubblica.

E) Delle attività di controllo e di sorveglianza relative all'esercizio del lavoro subordinato.

F) Delle attività di studio, e di ricerca all'esercizio della contrattazione collettiva nei settori omogenei e affini.
12) Ai sensi del D.Lgs. 165/2001, quando il prestatore di lavoro può essere adibito a mansioni proprie della qualifica immediatamente superiore?

A) Nel caso di vacanza di posto organico e nel caso di sostituzione di altro dipendente assente.

B) Solo in caso di vacanza di posto organico, per non più di due mesi, non prorogabili.

C) Solo in caso di sostituzione di altro dipendente, senza limite di tempo fino al rientro di quest'ultimo..

Solo in caso di sostituzione di altro dipendente assente senza diritto alla conservazione del posto

13) In base a quanto riportato nel D.Lgs. 165/2001, chi gestisce l'elenco del personale in disponibilità delle amministrazioni dello Stato, anche ad ordinamento autonomo e per gli enti pubblici non economici nazionali?

A) Il Dipartimento della Funzione Pubblica della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

B) Il Dipartimento della Comunicazione del Ministero del Lavoro.

C) La Commissione per le Pari Opportunità.

Il Sottosegretario alla Protezione Civile

14) Ai sensi del D.Lgs. 165/2001, il rapporto di lavoro a tempo determinato può trasformarsi in rapporto di lavoro a tempo indeterminato?

A) No, in nessun caso.

B) Solo per le persone che occupano posti dirigenziali.

C) Solo se il dipendente ne fa richiesta.

Solo se i superiori del dipendente ne fanno richiesta

15) I dirigenti di uffici dirigenziali generali, nell'ambito di quanto stabilito all'art. 16 del D.Lgs. 165/2001, fra gli altri compiti:

Adottano gli atti relativi all'organizzazione degli uffici di livello dirigenziale non generale.

Adottano gli atti relativi all'organizzazione degli uffici di livello dirigenziale generale

Promuovono le liti, ma non hanno il potere di conciliare

Svolgono le attività di organizzazione e gestione del personale ma non hanno potere decisionale sui ricorsi gerarchici contro gli atti amministrativi.

16) In base a quanto prescritto dal D.Lgs. 165/2001, possono le amministrazioni pubbliche erogare trattamenti economici accessori che non corrispondano alle prestazioni effettivamente rese?

A) No.

B) Si, ma solo se gli importi sono approvati dal dirigente responsabile.

C) Si, ma solo se di importo particolarmente basso.

Si, ma solo se di importo particolarmente alto


17) In base a quanto prescrive il D.Lgs. 165/2001, secondo quali criteri le amministrazioni pubbliche disciplinano e rendono pubbliche le procedure comparative per il conferimento degli incarichi di collaborazione?

A) Secondo i propri ordinamenti.

B) Secondo il volere esclusivo del Direttore Generale.

C) Secondo il volere esclusivo del sindacato con il maggior numero di iscritti.

D) Secondo gli usi e le consuetudini.

18) Il tentativo obbligatorio di conciliazione, di cui all'art. 65 del D.Lgs. 165/2001, dove si svolge?

A
) Dinanzi ad un Collegio di Conciliazione istituito presso la Direzione provinciale del lavoro nella cui circoscrizione si trova l'ufficio cui il lavoratore è addetto.
B) Dinanzi ad un Collegio di Conciliazione istituito presso l'Ufficio del Giudice di pace del tribunale competente per territorio.

C) Dinanzi ad un Collegio di Conciliazione istituito presso la C.C.A.A. nella cui circoscrizione si trova l'ufficio cui il lavoratore era addetto al momento della cessazione del rapporto..

D) Dinanzi ad un Collegio di Conciliazione istituito presso la Regione in cui ha sede in datore di lavoro.

19) A quale dei seguenti principi si conformano le procedure di reclutamento nelle pubbliche amministrazioni secondo quanto prescrive il D.Lgs. 165/2001?

A) Decentramento delle procedure di reclutamento e adeguata pubblicità della selezione.

B) Accentramento delle procedure di reclutamento.

C) Delocalizzazione delle procedure di reclutamento e sufficiente pubblicità della selezione.

Compartecipazione amministrativa delle procedure di reclutamento

20) Come previsto dal D.Lgs. 165/2001, per la ridefinizione degli uffici e delle dotazioni organiche si procede periodicamente e comunque…

A
) a scadenza triennale, nonché ove risulti necessario a seguito di riordino, fusione, trasformazione o trasferimento di funzioni.

B) a scadenza biennale, nonché ove risulti necessario a seguito di fallimento o concordato preventivo.

C) a scadenza semestrale, nonché ove risulti necessario a seguito di fallimento o concordato preventivo.

a scadenza annuale, nonché ove risulti necessario a seguito di riordino, fusione, trasformazione o trasferimento di funzioni

21) A norma dell'art. 33 del D.Lgs. 165/2001, le Amministrazioni che rilevino eccedenze di personale, sono tenute ad informare preventivamente le organizzazioni sindacali?

A) Sì, quando l'eccedenza rilevata riguardi almeno dieci dipendenti.

B) No, sono tenute ad informare, per il tramite del Dirigente responsabile del servizio, la Corte dei Conti.

C) No, sono tenute ad informare, per il tramite dell'Assessore, il Ministero del Lavoro.

D) Sì, quando l'eccedenza rilevata riguardi almeno quindici dipendenti.

22) Il D.Lgs. 165/2001 dispone che, per esigenze cui non possono far fronte con personale in servizio, le amministrazioni pubbliche possono:

A) Conferire incarichi individuali, con contratti di lavoro autonomo, di natura occasionale o coordinata e continuativa, ad esperti di particolare e comprovata specializzazione.
B) Conferire incarichi individuali, con contratti di lavoro subordinato a tempo indeterminato, ad esperti di particolare e comprovata professionalità.

C) Conferire incarichi a professionisti specializzati con contratto a tempo indeterminato.

Conferire incarichi collettivi, con contratti di cooperazione, di natura occasionale, ad esperti di particolare e comprovata esperienza professionale.

23) A norma del D.Lgs. 165/2001l, la contrattazione collettiva ha competenza esclusiva:

A) In materia di trattamento economico dei pubblici dipendenti.

B) In materia di rappresentanza negoziale delle pubbliche amministrazioni.

C) In materia di cambiamento di mansioni.

In materia di affidamento di incarichi dirigenziali

24) A norma del D.Lgs. 165/2001, la gestione finanziaria dell'ARAN (Agenzia per la rappresentanza negoziale delle pubbliche amministrazioni) è soggetta:

A) Al controllo consuntivo della Corte dei Conti.

B) Esclusivamente al controllo preventivo della Corte dei Conti.

C) Esclusivamente al controllo del proprio Collegio dei revisori.

Al controllo di legittimità della Corte Costituzionale.

25) Ai sensi del D.Lgs. 165/2001, i vincitori di concorsi pubblici devono permanere nella sede di prima destinazione per un periodo non inferiore a:

A) Cinque anni.

B) Tre anni.

C) Dieci anni.

D) Otto anni.

26) Ai sensi del D.Lgs. 165/2001, a quale trattamento ha diritto il dipendente, nei casi in cui per obiettive esigenze di servizio, viene adibito a mansioni proprie della qualifica immediatamente superiore?

A
) Ha diritto per il periodo di effettiva prestazione al trattamento previsto per la qualifica superiore.

B) Ha diritto per il periodo di effettiva prestazione al trattamento previsto per la sua qualifica maggiorato di una percentuale pari al 10% del trattamento economico normalmente spettante.

C) Non ha diritto ad alcun trattamento particolare o comunque diverso da quello precedentemente applicato.

D) Ha diritto al riconoscimento del livello superiore in modo permanente e ad una maggiorazione dello stipendio calcolato in modo forfettario.

27) In base a quanto prescritto dal D.Lgs. 165/2001, per quale motivo le amministrazioni pubbliche possono avvalersi delle forme contrattuali flessibili di assunzione e di impiego del personale?

A) Per rispondere ad esigenze temporanee ed eccezionali.

B) Per far fronte all'ordinario carico di lavoro e non assumere personale dipendente troppo oneroso.

C) Le Amministrazioni Pubbliche non possono avvalersi delle forme contrattuali flessibili di assunzione e di impiego del personale.

Solo ed esclusivamente per lavori inerenti il contatto con il pubblico

28) Ai sensi del D.Lgs. 165/2001, in caso di prestazione di lavoro in violazione di disposizioni imperative:

A) Il lavoratore interessato ha diritto al risarcimento del danno.

B) Il lavoratore interessato ha diritto al doppio della retribuzione prevista.

C) Il lavoratore ha diritto comunque all'assunzione.

Il lavoratore non ha diritto ad alcun risarcimento del danno

29) Il D.Lgs. 165/2001, in materia di costo del lavoro dispone che, le Amministrazioni Pubbliche

A) adottano tutte le misure affinché la spesa per il proprio personale sia evidente, certa e prevedibile nella evoluzione.

B) adottano tutte le misure affinché la spesa per il proprio personale sia molto elevata a prescindere dalla sua evoluzione.

C) adottano tutte le misure affinché la spesa per il proprio personale sia segreta.

D) adottano tutte le misure affinché la spesa per il proprio personale sia proporzionata e condizionata.

30) In base a quanto prescritto dal D.Lgs. 165/2001 chi vigila, per ciascuna struttura, sull'applicazione dei codici di comportamento?

A) I Dirigenti responsabili.

B) Gli Avvocati degli Uffici legali.

C) I Dipendenti con più anzianità di servizio.

D) Le Posizioni organizzative.

31) Ai sensi del D.Lgs. 165/2001, in riferimento alle controversie relative ai rapporti di lavoro alle dipendenze delle Pubblica Amministrazione, l'ARAN può intervenire in giudizio?

A) Si, può intervenire nei giudizi innanzi al giudice ordinario, in funzione di giudice del lavoro.

B) Assolutamente no.

C) Si, ma può intervenire solo nei giudizi innanzi al giudice penale.

No, salvo le ipotesi di illecito disciplinare

32) I dirigenti di uffici dirigenziali generali, nell'ambito di quanto stabilito all'art. 16 del D.Lgs. 165/2001, fra gli altri compiti:

A) Svolgono le attività di organizzazione e gestione del personale e di gestione dei rapporti sindacali e di lavoro.

B) Svolgono le attività di organizzazione e gestione del personale ma non hanno potere decisionale sui ricorsi gerarchici contro gli atti amministrativi.

C) Promuovono le liti, ma non hanno il potere di conciliare.

D) Svolgono esclusivamente le attività di controllo sugli adempimenti formali dei dipendenti.

33) In materia di collocamento in disponibilità, ex art. 33 c. 8 del Dlgs. 165/2001, qual è la durata massima per la quale il lavoratore ha diritto all'indennità prevista dal medesimo articolo?

A) Ventiquattro mesi.

B) Quattro mesi.

C) Dodici mesi.

Il lavoratore non ha diritto ad alcuna indennità

34) A norma del D.Lgs. 165/2001 è stabilito che, per premiare il merito e il miglioramento della performance dei dipendenti pubblici:

A
) Sono destinate, compatibilmente con i vincoli di finanza pubblica, apposite risorse nell’ambito di quelle previste per il rinnovo del contratto collettivo nazionale di lavoro.

B) Gli utenti dovranno esprimere il livello di gradimento del servizio, anche tramite la compilazione di questionari.

C) Il nucleo di valutazione dei dirigenti effettua le valutazioni anche per i dipendenti.

Sono da attribuirsi annualmente, in modo indistinto, risorse economiche aggiuntive in favore dei dipendenti

35) A norma del D.Lgs 165/2001, come avviene l'accesso alla qualifica di dirigente nelle amministrazioni statali, anche ad ordinamento autonomo, e negli enti pubblici non economici?

A) Per concorso per esami indetto dalle singole amministrazioni, ovvero per corso-concorso selettivo di formazione bandito dalla Scuola superiore della pubblica amministrazione.
B) Esclusivamente mediante il meccanismo del corso-concorso bandito dalla Scuola superiore della pubblica amministrazione.

C) Solo mediante il corso per titoli ed esami.

D) Esclusivamente mediante chiamata diretta o per incarico politico.

36) Ai sensi del D.Lgs. 165/2001, in quale competenza rientrano le controversie in materia di procedure concorsuali per l'assunzione dei dipendenti delle Pubblica Amministrazione?

A) In quella del giudice amministrativo.

B) In quella del giudice ordinario.

C) In quella del tribunale in composizione collegiale, in funzione di giudice del lavoro.

Al tribunale in composizione monocratica, in funzione di giudice del lavoro.

37) Ai sensi del D.Lgs. 165/2001, quando, per la necessità di sopperire a vacanze dei posti in organico, il prestatore di lavoro viene adibito a mansioni proprie della qualifica immediatamente superiore…

A) si devono, immediatamente e comunque nel termine massimo di novanta giorni dalla data in cui il dipendente è assegnato alle predette mansioni, avviare le procedure per la copertura dei posti vacanti.
B) si devono, immediatamente e comunque nel termine massimo di centottanta giorni dalla data in cui il dipendente è assegnato alle predette mansioni, avviare le procedure per la copertura dei posti vacanti.

C) si devono, immediatamente e comunque nel termine massimo di due anni dalla data in cui il dipendente è assegnato alle predette mansioni, avviare le procedure per la copertura dei posti vacanti.

D) si devono, immediatamente e comunque nel termine massimo di trecento giorni dalla data in cui il dipendente è assegnato alle predette mansioni, avviare le procedure per la copertura dei posti vacanti.

38) Ai sensi del D.Lgs. 165/2001, come si provvede, nei casi in cui non sia intervenuta una disciplina di livello comunitario, all'equiparazione dei titoli di studio e professionali?

A) Con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri.

B) Con decreto del Presidente della Repubblica, su parere del Ministro della funzione pubblica.

C) Con decreto del Ministro della pubblica istruzione.

D) Secondo il principio dell'analogia.

39) L'art. 34 al c.1 del D.Lgs. 165/2001 così recita "Il personale in disponibilità è…

A) iscritto in appositi elenchi secondo l'ordine cronologico di sospensione del relativo rapporto di lavoro".

B) iscritto in registri ordinari, affissi nelle amministrazioni di provenienza".

C) iscritto in elenchi trasmessi in via telematica periodicamente al Ministero dello Sviluppo Economico.

D) iscritto in appositi elenchi secondo l'ordine di premialità attribuita al lavoratore dal Dirigente del suo Dipartimento

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu