Crea sito

Da 261 a 270 - L'abc dell'operatore socio sanitario

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Da 261 a 270

I quiz dei concorsi delle ASL 3° parte > Regione Sardegna > Infermiere ASL8 > Da 201 a 300

261 L’ART. 32 DELLA COSTITUZIONE SANCISCE:

A) Il diritto alla tutela della salute


B) L’interesse legittimo alla tutela della salute

C) L’interesse superiore alla garanzia della vita salvo quanto disposto dalla legge

262 LA DOMANDA “DOES ANYONE IN YOUR FAMILY HAVE...?” PUÒ ESSERE RIVOLTA AD UN PAZIENTE PER:

A) Conoscere com’è composta la sua famiglia

B) Indagare sulle sue abitudini

C) Ricostruire l’anamnesi familiare

263 L’INDIVIDUO CHE OSPITA IN MODO STABILE IL MICRORGANISMO PUR NON SVILUPPANDO LA MALATTIA È:

A) Un portatore cronico

B) Un portatore malato

C) Un portatore sano

264 PERCHÉ MOLTO SPESSO È NECESSARIO POSIZIONARE UN CATETERE VESCICALE NEL PAZIENTE GIUNTO AL PRONTO SOCCORSO PER INTOSSICAZIONE ACUTA DA FARMACI?

A) Per controllare la diuresi qualora sia necessario forzarla

B) Per valutare la necessità di diminuire le infusioni somministrate

C) Soprattutto per gestire praticamente l’incontinenza urinaria

265 WHICH OF THE FOLLOWING IS NOT A PART OF THE MOUTH?

A) Tongue

B) Lungs

C) Lips

266 WHICH OF THE FOLLOWING IS NOT A DISEASE?

A) Appendix

B) Sore throat

C) Arthritis

267 L’OSTEOPOROSI È:

A) Malattia articolare infiammatoria acuta

B) Infezione cutanea

C) Malattia articolare degenerativa con riduzione del contenuto calcico dell’osso

268 SE DURANTE UN PRELIEVO DA CATETERE VENOSO CENTRALE SUPERIORE RISULTA IMPOSSIBILE ASPIRARE IL SANGUE:

A) Provare a far muovere le braccia al paziente

B) Interrompere immediatamente la manovra e avvisare il medico

C) Fare eseguire al paziente la manovra di Valsalva

269 NELL’AMBITO DEL PROCEDIMENTO DISCIPLINARE IL DIPENDENTE CHE RENDE DICHIARAZIONI FALSE O RETICENTI:

A) È soggetto all'applicazione della sanzione disciplinare della sospensione dal servizio con privazione della retribuzione fino ad un massimo di quindici giorni

B) Non è soggetto all'applicazione di sanzioni disciplinari

C) Può essere soggetto all'applicazione di sanzioni disciplinari esclusivamente quando sono riferite a colleghi con i quali si hanno rapporti conflittuali

270 GLI ESERCIZI DI TOSSE E RESPIRAZIONE PROFONDA IN UN PAZIENTE IN FASE POST-OPERATORIA MIRANO A RIDURRE IL RISCHIO DI:

A) Emorragie

B) Embolia Polmonare

C) Broncopolmonite e atelettasia

 
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu