Crea sito

Da 51 a 100 - L'abc dell'operatore socio sanitario

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Da 51 a 100

I quiz dei concorsi delle ASL 3° parte > Regione Sardegna > Radiologia

51 QUALI DI QUESTE SOSTANZE VOLATILI NON EMETTONO RADIAZIONI IONIZZANTI IN NATURA?

A) Radon

B) Torio

C) Berillio

52 QUALE È IL SIGNIFICATO DELL’ACRONIMO FLAIR?

A) Fluid Liquor Alterating Indicator Radiation

B) Fluid Attenuated Inversion Recovery

C) Fluid Linear Ampificator Indicator Rilevation

53 UN TE PARI A 15 MSEC SI CONSIDERA:

A) breve

B) medio

C) lungo

54 COME SI MISURA L’ENERGIA DELLE RADIAZIONI?

A) Elettrovolt

B) Elettronvatt

C) Elettronvolt

55 COME SI CHIAMA LA PARTE DI UN ORGANO O DI UN SEGMENTO SCHELETRICO PIÙ VICINA AL PIANO FRONTALE?

A) Anteriore

B) Prossimale

C) Mediale od interna

56 NELL’ESECUZIONE DELLA VERTEBROPLASTICA IL PAZIENTE CHE POSIZIONE ASSUME?

A) Prono

B) Laterale

C) Supino


ASL 2 - Concorso N° 9 POSTI di TECNICO SANITARIO DI RADIOLOGIA MEDICA Pag. 6

57 PER LO STUDIO DELLE VIE URINARIE CHE TIPO DI MDC SI UTILIZZA?

A) Baritati

B) Idrosolubili

C) Liposolubili

58 IN GENERALE QUANDO POSSIAMO AFFERMARE CHE UN SISTEMA È “FAIL SAFE”:

A) Quando l’esclusivo malfunzionamento dei componenti software non comporta una diminuzione della sicurezza di esercizio anche attraverso una messa in fuori uso della particolare stazione interessata.

B) Quando l’esclusivo malfunzionamento dei componenti Hardware non comporta una diminuzione della sicurezza di esercizio anche attraverso una messa in fuori uso della particolare stazione interessata.

C) Quando il malfunzionamento dei componenti Hardware e software non comporta una diminuzione della sicurezza di esercizio anche attraverso una messa in fuori uso della particolare stazione interessata.

59 SECONDO QUANTO INDICATO NEL CODICE DEONTOLOGICO QUALE DELLE SEGUENTI AFFERMAZIONI È FALSA?

A) Le norme deontologiche, in quanto attengono a doveri generali di comportamento, devono essere osservate esclusivamente dal TSRM che eserciti la propria professione come libero professionista in quanto per i dipendenti esistono le norme del contratto

B) Le disposizioni del Codice si applicano ad ogni TSRM. Le norme deontologiche, in quanto attengono a doveri generali di comportamento, devono essere osservate dal TSRM in qualsiasi ambito eserciti la propria professione

C) Per poter esercitare la sua attività, il TSRM, ovunque operante, deve essere iscritto all‘Albo del Collegio professionale competente per territorio

60 QUALE DI QUESTE AFFERMAZIONI È VERA?

A) I neutroni interagiscono con la materia attraverso le forze nucleari che esse esercitano sui protoni e i neutroni del nuclei

B) I neutroni interagiscono con la materia attraverso le forze molecolari che esse esercitano sui protoni e i neutroni del nuclei

C) I neutroni non interagiscono con la materia attraverso le forze nucleari che esse esercitano sui protoni e i neutroni del nuclei

61 ESISTE UNA DIFFERENZA TRA I MEZZI DI CONTRASTO NATURALI ED ARTIFICIALI?

A) Si

B) No

C) Si dipende dalla casa produttrice

62 TEORIA DELLE IMMAGINI – QUANTI BYTES CONTIENE UN’ IMMAGINE A COLORI 1000 X 1000 PIXELS

A) 3000.

B) 5 megapixel.

C) 2000.

63 I REQUISITI PER UNA MAMMOGRAFIA DI OTTIMA QUALITÀ SONO:

A) buona risoluzione spaziale e posizionamento corretto della paziente

B) sufficiente penetrazione del fascio e contenimento della dose

C) medio contrasto

64 COME SI CHIAMANO LE PROIEZIONI PER L’AVAMBRACCIO?

A) Laterale – obliqua

B) Sagittale antero – posteriore, laterale

C) Ventro dorsale – sagittale

65 QUANTE SONO LE PROIEZIONI ASSIALI DELLA SPALLA?

A) 4

B) 2

C) 3

66 LA SEQUENZA SPIN-ECHO T2 PESATA È CARATTERIZZATA DA:

A) TR breve-TE lungo

B) TR lungo-TE lungo

C) TR lungo-TE breve

ASL 2 - Concorso N° 9 POSTI di TECNICO SANITARIO DI RADIOLOGIA MEDICA Pag. 7

67 SI DEFINISCONO PRESTAZIONI SOCIOSANITARIE:

A) Tutte le attività atte a soddisfare, mediante percorsi assistenziali integrati, bisogni di salute della persona che richiedono unitariamente prestazioni sanitarie e azioni di protezione sociale in grado di garantire, anche nel lungo periodo, la continuità tra le azioni di cura e quelle di riabilitazione

B) Tutte le attività atte a soddisfare, mediante percorsi assistenziali integrati, bisogni di salute della persona che richiedono unitariamente prestazioni sanitarie e azioni di protezione sociale in grado di garantire, solamente nel breve periodo, la continuità tra le azioni di cura e quelle di riabilitazione

C) Tutte le attività atte a soddisfare, mediante percorsi assistenziali integrati, i bisogni di salute della persona

68 QUALE FRA LE SEGUENTI TERNE DI ANGOLI SONO NORMALMENTE UTILIZZATE PER LA FLESSIONE DEL GINOCCHIO NELLA PROIEZIONE ASSIALE?

A) 30° - 50° - 90°

B) 35° - 45° - 90°

C) 30° - 60° - 90°

69 IN MATERIA DI ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO, LE LINEE GUIDA SONO:

A) Tutte le attività uniformabili e standardizzabili che possono essere rese fisse e metodiche

B) L'indicazione di "chi fa che cosa"

C) Un insieme di raccomandazioni sviluppate sistematicamente, sulla base di conoscenze continuamente aggiornate e valide, redatte allo scopo di rendere appropriata un attività

70 QUANTE TESLA HANNO I MAGNETI ATTUALMENTE IN COMMERCIO?

A) 0.20 / 4

B) 0.15 / 3

C) 0.15 / 2

71 COME SI CHIAMA UNA STRATIGRAFIA QUANDO SI COMPIE IN UNA SOLA DIREZIONE DELLO SPAZIO?

A) Stratigrafia bidirezionale

B) Stratigrafia unidirezionale

C) Stratigrafia monodirezionale

72 COS’È IL CAD SECONDO IL DECRETO LEGISLATIVO 5 MARZO 2005 N. 82?

A) Si tratta di un codice che raccoglie le principali norme sull’utilizzo delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione nell’ambito della Pubblica Amministrazione.

B) Si riferisce all'impiego congiunto e integrato di sistemi software per la progettazione assistita da computer (Computer-Aided Design, CAD)

C) Il Computer-Aided Design, CAD è una tecnologia utilizzata in radiodiagnostica.

73 IL DIRETTORE DI DIPARTIMENTO È:

A) Scelto fra i dirigenti con incarico di direzione delle strutture complesse aggregate nel dipartimento

B) Nominato su proposta del collegio sindacale

C) Eletto dai dirigenti con incarico di direzione delle strutture complesse aggregate nel dipartimento

74 LE LEGGI IN MATERIA DI TUTELA DELLA SALUTE:

A) Non possono in nessun caso violare i limiti imposti dal rispetto della persona umana

B) Possono sempre violare i limiti imposti dal rispetto della persona umana

C) Possono violare i limiti imposti dal rispetto della persona umana se lo fa per il bene della collettività

75 PER LO STUDIO DELLE COSTE COME DEVONO ESSERE I VOLTAGGI?

A) Medi

B) Alti

C) Bassi

76 LA COMPOSIZIONE E LE FUNZIONI DEL COMITATO DI DIPARTIMENTO:

A) Sono disciplinati dalle norme comunitarie

B) Sono disciplinati dalla regione

C) Sono demandati alle scelte autonome del direttore generale

ASL 2 - Concorso N° 9 POSTI di TECNICO SANITARIO DI RADIOLOGIA MEDICA Pag. 8

77 AI SENSI DEL D.LGS. 81/08, SECONDO LE DEFINIZIONI INDICATE ALL’ART. 2, COSA SI INTENDE PER “PREVENZIONE”?

A) valutazione globale e documentata di tutti i rischi per la salute e sicurezza dei lavoratori presenti nell'ambito dell'organizzazione in cui essi prestano la propria attività, finalizzata ad individuare le adeguate misure di prevenzione e di protezione e ad elaborare il programma delle misure atte a garantire il miglioramento nel tempo dei livelli di salute e sicurezza

B) insieme degli atti medici, finalizzati alla tutela dello stato di salute e sicurezza dei lavoratori, in relazione all'ambiente di lavoro, ai fattori di rischio professionali e alle modalità di svolgimento dell'attività lavorativa

C) il complesso delle disposizioni o misure necessarie anche secondo la particolarità del lavoro, l'esperienza e la tecnica, per evitare o diminuire i rischi professionali nel rispetto della salute della popolazione e dell'integrità dell'ambiente esterno

78 COSA DIFFERENZIA UNA SEQUENZA T2 PESATA DALLA DP:

A) il TE

B) il TR

C) il Flip Angle

79 QUALE DI QUESTE PARTICELLE NON HA MASSA MAGGIORE DELL’ELETTRONE?

A) Positroni

B) Protoni

C) Pioni

80 QUAL È LA TEMPERATURA MASSIMA DELL’ANODO?

A) 2500

B) 2400

C) 2600

81 NELLE SEQUENZE IR IL SEGNALE DEL GRASSO VIENE SOPPRESSO:

A) con un preimpulso di 180° che inverte il B0

B) con un preimpulso di 45° che modifica il B0

C) con un preimpulso di 90° che modifica il B0

82 QUALE DI QUESTE È UNA PROCEDURA DI RADIOLOGIA INTERVENTISTICA?

A) TAPS

B) TOPS

C) TIPS

83 LE SEQUENZE T1 PESATE HANNO UN TR:

A) medio

B) breve

C) lungo

84 NELL'ESECUZIONE DELLA VABB LA PAZIENTE:

A) può stare solo prona

B) può stare sia supina che prona

C) può stare solo supina

85 LA LEGGE N. 104 DEL 5 FEBBRAIO 1992 È:

A) La legge sulla privacy delle persone con handicap fisico e sensoriale

B) La legge quadro per l’assistenza, l’integrazione sociale e i diritti delle persone diversamente abili

C) Una legge che disciplina la materia delle barriere architettoniche

86 COSA SI INTENDE PER DOCUMENTO INFORMATICO

A) Per documento informatico si intende la rappresentazione informatica di atti, fatti o dati giuridicamente rilevanti.

B) Per documento informatico si intende la copia in digitale di atti.

C) E’ la copia in digitale (fatta su supporti ottici) dei dati sanitari su un sistema informatico.

87 QUALI CONSEGUENZE COMPORTA L’ESERCIZIO ABUSIVO DELLA PROFESSIONE?

A) sanzioni a norma del Codice Penale

B) sanzioni a norma del Codice Civile

C) sanzione economica


ASL 2 - Concorso N° 9 POSTI di TECNICO SANITARIO DI RADIOLOGIA MEDICA Pag. 9

88 AI SENSI DEL D.LGS. 81/08, IL MEDICO COMPETENTE:

A) Non può mai essere un dipendente del datore di lavoro

B) Può essere un dipendente del datore di lavoro

C) È sempre un dipendente del datore di lavoro

89 L' ESAME STRUMENTALE, DI PRIMA ISTANZA, PIÙ INDICATO IN UNA PAZIENTE DI ETÀ < 30 ANNI CON NODULO PALPABILE È:

A) la mammografia

B) la RM

C) l'ecografia mammaria

90 AI SENSI DEL D.LGS. 81/08, IL DATORE DI LAVORO DEVE:

A) Provvedere direttamente ad accertamenti preventivi intesi a constatare l’assenza di controindicazioni al lavoro cui i lavoratori sono destinati

B) Aggiornare le misure di prevenzione in relazione ai mutamenti organizzativi e produttivi che hanno rilevanza ai fini della salute e della sicurezza sul lavoro

C) Esprimere giudizi di idoneità alla mansione specifica del lavoratore

91 CHI È IL PROVIDER ECM?

A) La commissione nazionale per la formazione continua che accredita i corsi ECM

B) Un soggetto attivo e qualificato nel campo della formazione continua in sanità abilitato a realizzare attività formative riconosciute idonee per l’ECM e ad assegnare i crediti

C) L’organo istituzionale che vigila sul corretto svolgimento della formazione

92 IN TC UNA RIDUZIONE DELLA TENSIONE DEL TUBO RADIOGENO:

A) consente di ridurre l'IDR e il carico iodico nello studio di pazienti di piccole dosi

B) comporta una riduzione del rumore delle immagini a parità degli altri parametri di scansione

C) comporta una riduzione dell'attenuazione del mdc iodato

93 IL NUMERO ATOMICO DEGLI ELEMENTI DEI MEZZI DI CONTRASTO RISPETTO A QUELLO DEI TESSUTI CORPOREI COME DEVE ESSERE?

A) Minore

B) Maggiore

C) Uguale

94 I CREDITI ECCEDENTI MATURATI IN UN ANNO O NELL’INTERO TRIENNIO, SONO UTILIZZABILI NEGLI ANNI SUCCESSIVI O PER I PRECEDENTI?

A) Si, ma solo per colmare eventuali debiti degli anni precedenti

B) No, non sono utilizzabili ne per gli anni successivi ne per i precedenti

C) Si, nella misura di massimo 10 crediti

95 NELLA IORT LA DOSE VIENE EROGATA:

A) mediante applicatori conici di diametro fisso

B) mediante applicatori circolari di diametro variabile

C) mediante collimatori opportunamente diaframmati

96 OGNI QUANTI MESI DEVE ESSERE PROGRAMMATO IL CONTROLLO DELLE APPARECCHIATURE?

A) 6

B) 12

C) 4

97 NEL CASO DI RAMPE DI SCALE DELIMITATE DA DUE PARETI E DESTINATE AL NORMALE ACCESSO AGLI AMBIENTI DI LAVORO:

A) È necessario che le rampe siano munite di almeno un corrimano

B) È necessario che le rampe siano munite di corrimano su entrambi i lati

C) Non sono necessari i corrimano se i gradini delle rampe sono dotati di apposite strisce antiscivolo

98 NEL MODELLO ORGANIZZATIVO DEL RIS COSA SI INTENDE PER “CONVALIDA”

A) Il referto viene stampato e firmato, viene imbustato con le lastre ed è pronto per essere consegnato.

B) Il Medico che ha eseguito il referto rende il referto impossibile da modificare per venire successivamente consegnato.

C) Dopo la trascrizione, il Medico che ha eseguito il referto (oppure un Medico autorizzato) controlla eventuali errori nel testo e quindi esegue la fase di convalida, che rende il referto impossibile da modificare.


ASL 2 - Concorso N° 9 POSTI di TECNICO SANITARIO DI RADIOLOGIA MEDICA Pag. 10

99 QUALE DELLE SEGUENTI AFFERMAZIONI È FALSA NELL’AMBITO DELLA RISONANZA MAGNETICA?

A) Le sequenze T1 pesate hanno un TR breve

B) Le sequenze T1 e T2 pesate hanno entrambe un TR breve

C) Le sequenze T2 pesate hanno un TR lungo

100 CON LA RM MAMMARIA:

A) è possibile riconoscere la disposizione spaziale delle micro calcificazioni

B) è difficile riconoscere le micro calcificazioni

C) si può distinguere un pattern di crescita duttale da uno di tipo globulare

 
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu