Crea sito

Spostamento da laterale a seduto - L'abc dell'operatore socio sanitario

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Spostamento da laterale a seduto

Sequenze operative > Mobilizzazione e trasporto

Spostamento dalla posizione laterale alla posizione seduto sul bordo del letto.

1) Identificare la persona, informarla di quanto si sta per compiere e invitarla a collaborare per quanto sia possibile. Lavarsi le mani.
2) Preparare i cuscini e sistemarli a portata di mano anche su una sedia in prossimità del letto..
3) (Variante N° 1 con 1 operatore)  Porsi a lato del letto prescelto.
4) Far passare un braccio al di sotto della spalla dell'utente, facendo leva per sollevare il busto verso l'alto.
5) Contemporaneamente, con l'altro braccio porre i piedi dell'assistito oltre il bordo del letto, facendo leva sul ginocchio esterno e spingendo verso il basso.
6) Aiutare la persona a portarsi seduta.
7) Sistemare dei cuscini dietro la schiena della persona, assicurarsi che la posizione assunta sia confortevole.
8) Sistemare il campanello di chiamata a portata di mano dell'assistito.
9) Lavarsi le mani e idratarsi le mani con una crema.
10) Registrare la prestazione sulla documentazione assistenziale , annotare e riferire eventuali osservazioni emesse durante l'esecuzione della tecnica..

3) (Variante n°2 con 2 operatori) Porsi entrambi dallo stesso lato del letto, dopodiché:
Il primo operatore circonderà con le braccia il busto della persona, tenendo le proprie gambe flesse e divaricate.
4) Il secondo operatore sorreggerà le gambe della persona, ponendo una mano sotto le ginocchia e l'altra sotto le caviglie ( tenendo anch'esso le proprie gambe flesse e divaricate).
5) In sincronia faranno ruotare la persona sul proprio bacino: mentre il primo operatore solleva il busto, il secondo sposta le gambe verso il basso.
6) Sistemare dei cuscini dietro la schiena della persona, assicurandosi che la posizione sia confortevole.
7) Sistemare il campanello di chiamata a portata di mano dell'assistito.
8) Lavarsi le mani e idratarsi le mani con una crema.
9) Registrare la prestazione sulla documentazione assistenziale , annotare e riferire eventuali osservazioni emesse durante l'esecuzione della tecnica..

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu