Crea sito

Test da 251 a 300 - L'abc dell'operatore socio sanitario

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Test da 251 a 300

I quiz dei concorsi delle ASL 3° parte > Regione Lazio > Banca dati


251. Secondo Greenwood gli attributi distintivi di una professione sono:

A. ****corpo sistematico di teoria, autorità professionale, sanzione della comunità, codice regolativo etico, cultura professionale
B. corpo sistematico di teoria, abilità tecniche, controllo sugli standard qualitativi dei professionisti

C. interesse per problemi a cui la società riconosce particolare importanza, come la salute

D. corpo sistematico di teoria, abilità tecniche, controllo sugli standard quantitativi dei professionisti

252. Una professione può essere definita:

A. un’attività con caratteristiche scientifico-tecniche acquisite frequentando un corso di studi

B. un’attività lavorativa retribuita

C. un’attività lavorativa tutelata dal sindacato

D. ****un’attività svolta in servizio di altri e in modo autonomo da persone che hanno specifiche conoscenze tecnico pratiche acquisite dopo un lungo periodo di scolarità e un esame abilitante
 
253 L’organo ufficiale di stampa della Federazione Nazionale dei Collegi IP.AS.VI. è:

A. Infermiere Oggi

B. ****l’infermiere

C. l’operatore Sanitario

D. infermiere e salute

254. Il C.C.N.L. è:

A. lo statuto dei lavoratori

B. la legge contenente le norme che disciplinano il rapporto di lavoro dei dipendenti sia dal punto di vista giuridico che economico

C. ****il contratto sottoscritto dalle Organizzazioni Sindacali di categoria maggiormente rappresentative, contenente le norme che disciplinano il rapporto di lavoro dei dipendenti, sia dal punto di vista economico che giuridico

D. il contratto sottoscritto tra tutte le Organizzazioni Sindacali con lo Stato contenente le norme che disciplinano il rapporto di lavoro dei dipendenti, sia dal punto di vista giuridico che economico

255. Individuare quale tra le seguenti NON è una responsabilità giuridica del professionista sanitario:

A. penale

B. civile

C. disciplinare

D. ****morale

256.  L’articolo del Codice di Procedura Penale che dispone in materia di referto è il:

A. ****365

B. 396

C. 588

D. 642


257. Il D.Lgs. 502/92 e successive modifiche introduce:

A. le commissioni di verifica e di revisione della qualità

B. ****il metodo di verifica e revisione della qualità

C. un organismo di controllo sulla qualità dei servizi erogati

D. gli standard di qualità nelle unità operative ospedaliere

258. L’adesione al Programma Nazionale di Educazione Continua in Medicina:

E. è volontaria

F. ****è obbligatoria

G. è obbligatoria solo per medici e infermieri

H. è parzialmente obbligatoria

259. La Legge 42 del 99:
 
A. *****abolisce il DPR 225/74 e rinomina le professioni sanitarie cancellando il termine ausiliarie

B. amplia il DPR 225/74 e rinomina le professioni sanitarie cancellando il termine ausiliarie

C. istituisce la formazione infermieristica universitaria

D. chiarisce gli ambiti del D.Lgs. 502/92


260. La certificazione di qualità secondo la Norma Internazionale ISO 9000 è applicabile:

A. solo al settore sanitario privato

B. solo alle aziende ospedaliere

C. ******in tutti i contesti aziendali

D. ad alcuni contesti aziendali


261. Le sanzioni disciplinari previste per il dipendente di una Pubblica Amministrazione sono:

A. censura, multa, sospensione, radiazione

B. censura, multa, sospensione, licenziamento

C. *****rimprovero verbale e scritto, multa, sospensione, licenziamento

D. rimprovero scritto, sospensione e licenziamento

262. La legge 1204/71 prevede:

E. il trattamento sanitario obbligatorio

F. *****le norme di tutela delle lavoratrici madri

G. le norme di tutela sugli infortuni in materia sanitaria

H. il trattamento sanitario facoltativo

263. La destituzione è una norma che comporta:

I. riduzione dello stipendio
 
B. ****cessazione del rapporto di impiego

C. dichiarazione di biasimo

D. sospensione a tempo determinato dal servizio

264. Il sistema E.C.M. è stato istituzionalizzato in Italia dagli articoli normativi:

A. ****D.Lgs. 502/92, 517/93 e 229/99

B. D.Lgs. 502/92, 517/93 e D.M. 509/99

C. D.M. 509/99

D. D.Lgs. 229/99

265.  I Diplomi Universitari sono stati istituiti:

A. dal D.M. 739/94

B. dal D.Lgs 517/93

C. dal D.Lgs. 502/92

D. ****dalla Legge 341/90

266.  Il rispetto della privacy è previsto e normato dalla:

A. ****Legge 675/96

B. DPR 275/74

C. D.Lgs. 626/94

D. D.Lgs. 517/93

267. La formazione infermieristica post-base per la pratica specialistica è prevista:

A. dal DPR 14/5/1974 n. 225

B. dal D.M. 3/11/1999 n. 509

C. *****dal D.M. 14/9/1994 n. 739

D. dal D.Lgs. 502/92

268. La censura è una norma che comporta:

A. sospensione dal servizio

B. riduzione dello stipendio

C. ****una dichiarazione di biasimo

D. la sospensione dall’albo professionale

269. Il D.M. 13 settembre 1988 è anche ricordato come il:

A. Decreto Garavaglia

B. *****Decreto Donat Cattin

C. Decreto Gava

D. Decreto De Mita

270. Il distretto assicura l’erogazione di servizi sanitari e socio-sanitari:

A. a livello residenziale e semiresidenziale

B. a livello domiciliare ed ambulatoriale

C. *****a livello territoriale

D. in nessuna di queste tipologie

271. Il modello delle risposte umane (Human Response Patterns) è stato definito da un gruppo di teorici del nursing.

A. ****Roy, Orem, King, Rogers

B. King, Henderrson, Orem, Rogers

C. Nightingale, King, Rogers, Orem

D. Celli, Newman, Rogers, Orem

272. Il modello delle risposte umane (Human Response Patterns) ricomprende:

A. Aiutare, comunicare, relazionarsi, attribuire valore, scegliere, muoversi, conoscere, percepire, sentire
B. Scambiare, comunicare, relazionarsi, attribuire valore, scegliere, muoversi, conoscere, percepire, udire
C. Valutare, comunicare, relazionarsi, attribuire valore, scegliere, muoversi, conoscere, percepire

D. *****Scambiare, comunicare, relazionarsi, religiosità, scegliere, muoversi, conoscere, percepire

273. Nel modello di Roper, Logan e Tierney , il concetto centrale è quello relativa a:

A. Attività quotidiane

B. Compiti vitali della persona

C. Compiti di sviluppo della persona

D. ****Attività di vita o del vivere



274. La qualità di vita è definita come:

. la capacità di un soggetto di migliorare la propria esistenza

A. L’indicatore dell’ armonia tra salute e malattia in un cero soggetto

B. L’insieme delle abilità di cura di un certo soggetto

C. *****La visione spirituale di un certo soggetto


275. Nell’ambito della Comunità Europea, oggi, vi è un’azione di tutela della salute dei cittadini europei membri. Questa affermazione è:

A. Falsa, gli stati membri europei non si pronuncia questo

B. *****Vera, col Trattato di Amsterdam la CE entra nell’ambito del miglioramento della salute umana

C. Falso, col Trattato di Maastrict la CE è costituita solo per gli aspetti economici

D. Vera, col trattato di Vienna la CE entra nell’ambito del miglioramento della salute umana




276. Nei quadri concettuali infermieristici più coerenti con la prospettiva delle scienze umane (in particolare quelli di Parse, Watson e Newman) l’essere umano è:

A. Un insieme unitario in continuo interscambio con il suo contesto storico, ambientale e culturale

B. *****Una persona che ha bisogno di assistenza quando le mancano forza, volontà o conoscenze

C. Un’anima pensante separata dal corpo che, in quanto “macchina” può essere studiata, con benefici per la salute

D. Un sistema complesso capace di adattarsi agli stimoli ambientali grazie a meccanismi innati che proteggono la sua salute


277. Secondo il paradigma della simultaneità (PARSE et al., 1985) la salute:

A. consiste nell’assenza di malattia e nella normalità dei parametri vitali

B. è lo stato di completo benessere fisico, mentale e sociale e non la semplice assenza di malattia

C. e’ legata principalmente all’adesione della persona alle indicazioni o prescrizioni dei professionisti della salute

D. *****è una responsabilità della persona e consiste nel suo modo di vivere giorno per giorno secondo i suoi significati, priorità, speranze e sogni


278.Dagli studi di Benner risulta che l’infermiere esperto ha un competenza caratteristica ed esclusiva. Quale tra le seguenti?

A. Applicare con rigore e precisione al proprio lavoro le linee guida e le procedure fissate dall’istituzione

B. Presiedere gruppi di lavoro incaricati di stilare linee guida e procedere e di mettere a disposizione dell’intero team assistenziale

C. *****Comprendere intuitivamente le situazioni cliniche e concentrarsi sulla parte del problema che ha più bisogno di una soluzione

D. Percepire le situazioni cliniche come insiemi, ai quali applicare le linee guida e le procedure pertinenti


279. L’assetto organizzativo delle ASL comprende:

. i dipartimenti di prevenzione

A. ****i dipartimenti, i distretti e i presidi ospedalieri

B. i presidi e le aziende ospedaliere

C. le aziende ospedaliere e i presidi ospedalieri


280.  Il Codice Deontologico degli infermieri fu definito per la prima volta da:

A. M. Rogers

B. *****F. Nightingale

C. Federazione IP.AS.VI.

D. L. Hall

281. L’art. 622 del Codice Penale sancisce:

A. l’obbligo del referto

B. *****l’obbligo del segreto professionale

C. l’obbligo di conservare la cartella clinica

D. l’obbligo di redigere la cartella infermieristica

282.  La Carta dei Servizi incide sui rapporti tra:

A. ****utenti ed amministrazioni eroganti i servizi

B. utenti ed operatori ospedalieri

C. cittadini ed utenti

D. operatori ospedalieri ed amministrazioni eroganti i servizi

283.  Secondo il DPR 14.1.97, le camere di degenza nelle strutture ospedaliere devono avere un massimo di:

A. 2 posti letto

B. ****4 posti letto

C. 6 posti letto

D. 8 posti letto

284.  Secondo il DPR 14.1.97, nelle strutture ospedaliere devono essere previste stanze ad un solo letto nella misura del:

A. 5% del totale delle stanze

B. ****10% del totale delle stanze

C. 15% del totale delle stanze

D. 20% del totale delle stanze

285.  Sono Organi consultivi del SSN:

A. il Governo

B. il Ministero della Salute

C. *****il Consiglio Superiore di Sanità

D. l’Istituto superiore di sanità

286.  Il Sindaco in materia sanitaria può:

A. modificare il regolamento edilizio

B. *****emanare ordinanze in caso di necessità

C. proporre dei regolamenti aziendali alle ASL

D. nominare i commissari straordinari ASL

287. Il referendum abrogativo del 18.4.1993 ha:

A. ****abrogato alcune parti della legge 833/78

B. sottratto alle ASL la competenza nel settore della medicina del lavoro

C. sottratto alle ASL la competenza nel settore della prevenzione

D. creato un’agenzia per le problematiche ambientali

288. Il D.Lgs. 196/2003 concernente la tutela dei dati sensibili ha come oggetto:

A. la libertà di circolazione e soggiorno dei cittadini extracomunitari

B. *****il diritto alla riservatezza

C. la libertà personale

D. la libera circolazione ed il soggiorno all’interno dell’U.E.

289. Nel caso di un T.S.O. l’ordinanza di ricovero è emessa:

. dal giudice tutelare

A. ****dal Sindaco

B. dal medico di famiglia

C. dalla Polizia

290. I Livelli Essenziali di Assistenza Sanitaria sono:

A. la quota economica che ogni cittadino fornisce attraverso il prelievo fiscale per finanziare il Fondo Sanitario Regionale

B. *****le prestazioni e i servizi che il SSN è tenuto a garantire a tutti i cittadini, gratuitamente o in compartecipazione, grazie alle risorse raccolte attraverso il sistema fiscale
C. le prestazioni e i servizi erogati in base alle linee guida scientifiche elaborate secondo la metodologia dell’Evidence Based Medicine
D. la quota economica che ogni cittadino fornisce attraverso il prelievo fiscale per finanziare il Fondo Sanitario Nazionale

291. L’O.I.L. è un’organizzazione:

A. ****internazionale, che ha tra i suoi obiettivi quello di evitare la mercificazione del lavoro

B. professionale, che ha tra i suoi obiettivi il mutuo soccorso tra i soci

C. pubblica territoriale, che ha tra i suoi obiettivi l’amministrazione del territorio

D. internazionale di professioni che ha tra i suoi obiettivi la promulgazione delle leggi sui diritti umani

292. Gli screening neonatali resi obbligatori dalla legge 104 del 5/2/1992 sono:

A. ****fenilchetonuria – ipotiroidismo congenito – fibrosi cistica

B. morbo di Cooley – intolleranza al lattosio – fibrosi cistica

C. malassorbimento – HIV – epatite B

D. intolleranza al lattosio – epatite B – HIV

293. Le Linee Guida n. 2/95 per l’attuazione della Carta dei Servizi nel SSN, sono state emanate:

A. di concerto tra il Ministero dell’Università e il Ministero della Salute

B. ****dal Ministero della Sanità

C. dalle Aziende Sanitarie in accordo con la Conferenza Stato Regioni

D. dal Ministero della Salute in accordo con le Aziende Sanitarie

294. Il controllo di qualità e sicurezza dei vaccini e dei farmaci è effettuato in una delle seguenti strutture:

A. Ministero della Salute

B. ****Istituto Superiore di Sanità

C. Istituto Superiore di Prevenzione e Sicurezza sul Lavoro

D. Consorzi Universitari

295. Il Direttore Generale di una Azienda Ospedaliera deve:

A. essere laureato in discipline mediche o economiche

B. essere laureato in discipline economiche

C. ****essere laureato

D. avere almeno 5 anni di esperienza di direzione e può non avere una laurea

296. Il Collegio dei Sanitari nelle ASL/ASO è un organo:

A. che delibera l’acquisto di presidi sanitari

B. ****consultivo nell’Azienda Sanitaria

C. nominato dal Direttore Generale


D. di rappresentanza Sindacale Medica

297.  Secondo l’art. 32 della Costituzione Italiana:

A. la tutela della salute è un dovere fondamentale dell’individuo e interesse della collettività B. la tutela della salute è un dovere fondamentale dell’individuo e un dovere della collettività

C.  *****la tutela della salute è un diritto fondamentale dell’individuo e interesse della collettività

D. la tutela della salute è un diritto fondamentale dell’individuo e un dovere verso i familiari

298.  Individuare quale delle seguenti affermazioni sulla legge n. 42/99 è FALSA:

A. modifica la denominazione “arte sanitaria ausiliaria” in “arte sanitaria” nel testo unico delle leggi sanitarie nonché in ogni altra disposizione di legge
B. abroga il DPR 14 marzo 1974 n. 225

C.  ****abroga il titolo V del DPR 14 marzo 1974 n. 225

D. abroga il DPR 7 marzo 1975 n. 163

299.  Il D.M. 30 gennaio 1982 riguarda:

A. lo Stato Giuridico del personale

B. l’Accordo Europeo sulla formazione infermieristica

C.  la disciplina dei corsi per Infermieri Professionali presso la Croce Rossa Italiana

D.***** la normativa concorsuale del personale delle USL

300. Le funzioni dell’infermiere pediatrico sono sancite dal:
A. D.M. 739 del 14 gennaio 1994

B. D.M. 740 del 14 settembre 1994

C. ****D.M. 70 del 17 gennaio 1997

D. D.M. 740 del 17 gennaio 1996

 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu