Crea sito

8° Prova per OSS - L'abc dell'operatore socio sanitario

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

8° Prova per OSS

Il quizzario dell'OSS > I quiz dei concorsi scelti da NOI F
 

Test selezionati  dal sito abc dell'operatore socio sanitario
Tratti dai concorsi effettuati sino ad oggi in tutta Italia.


I seguenti quiz sono stati tratti dai concorsi svolti in tutta Italia , la risposta corretta evidenziata in verde è quella ufficiale

1) Il codice di comportamento dei dipendenti delle Pubbliche Amministrazioni allegato al CCNL del comparto sanità recita, tra le altre cose che il dipendente pubb
lico……

A) Ispira le proprie decisioni ed i propri comportamenti alla cura dell'interesse pubblico che gli è affidato.

B) Ispira le proprie decisioni ed i propri comportamenti alla cura dell'interesse esclusivamente personale.

C) Ispira le proprie decisioni ed i propri comportamenti alla cura dell'interesse esclusivamente privato.

D) Ispira le proprie decisioni ed i propri comportamenti alla cura dell'interesse esclusivamente dirigenziale.

2) A chi compete la determinazione degli obiettivi della "Programmazione sanitaria nazionale"?

A) Allo Stato, nell'ambito della programmazione economica nazionale, con il concorso delle Regioni.

B) Al Presidente della Consiglio, con il concorso del Ministro dell'Interno.

C) Al Ministero del Lavoro in via esclusiva.

D) Al Ministero della sanità, con il concorso dei Comuni.

3) Cosa si intende per endemia?

E) Il succedersi continuo e costante di un numero limitato di casi in un certo territorio

F) La comparsa di un munero elevato di casi di una malattia in un'area limitata e in un breve periodo di tempo

G) La comparsa di un numero elevato di casi di una malattia in un breve periodo di tempo in un territorio molto ampio

H) Nessuna delle altre alternative è corretta

4) IL PIANO SANITARIO NAZIONALE PUÒ ESSERE MODIFICATO DOPO ESSERE STATO APPROVATO?

A) Si.

B) No.

C) Si, solo se le modifiche sono approvate dal Parlamento.

D) Solo per volere esclusivo del Presidente della Repubblica.

5) Quale delle seguenti definizioni si avvicina maggiormente alla parola "spossatezza"?

E) Estrema debolezza

F) Estrema forza

G) Grande felicità

H) Grande rancore

6) Ai sensi dell'art. 38 del T.U. CCNL, al dipendente, con rapporto di lavoro a tempo indeterminato, possono essere concessi "periodi di aspettativa…..

A) per esigenze personali o di famiglia, senza retribuzione e senza decorrenza dell'anzianità, per una durata complessiva di dodici mesi in un triennio".
B) per esigenze personali o di famiglia, con retribuzione e con decorrenza dell'anzianità, per una durata complessiva di sei mesi in un biennio".

C) privi di giustificazione, senza retribuzione e senza decorrenza dell'anzianità, per una durata complessiva di due mesi in un quinquennio".

D) per motivazioni sociali ed oggetttive, con retribuzione ma senza decorrenza dell'anzianità, per una durata complessiva di dodici mesi in un decennio".

7) Cosa sono le infezioni ospedaliere cosiddette “crociate”?

A) Quelle che si originano e si diffondono all’interno di un singolo ospedale

B) Quelle che si verificano in più ospedali di una stessa città contemporaneamente

C) Quelle per combattere le quali è necessario il ricovero ospedaliero

D) Quelle che non si sviluppano mai in ospedale

8) Cosa si intende per epidemia?

A) La comparsa di un munero elevato di casi di una malattia in un'area limitata e in un breve periodo di tempo

B) Il succedersi continuo e costante di un numero limitato di casi in un certo territorio

C) La comparsa di un numero elevato di casi di una malattia in un breve periodo di tempo in un territorio molto ampio

Nessuna delle altre alternative è corretta

9) Qual’è il nome della cellula nervosa?

A) Neurone

B) Neurite

C) Piastrina

D) Dendrite

10) Qual è un contrario di “analgesico”?

E
) Dolorifico

F) Distraente

G) Commovente

H) Ansiogeno

11) Le garze sterili devono essere registrate:

A
) all'inizio di ogni intervento e durante l'intervento quando vengono aggiunte

B) all'inizio di ogni intervento ed alla fine dello stresso

C) solo all'inizio dell'intervento

D) solo alla fine dell'intervento

12) Le ustioni di 2˚ grado …

A) Interessano l'epidermide e gli strati superficiali del derma con formazione di flittene

B) Interessano esclusivamente l'epidermide e causano eritema

C) Interessano l'epidermide, il derma e talvolta l'ipoderma

D) Si caratterizzano nelle fasi avanzate da necrosi tissutale

13) Cosa si intende per campione statistico?

A) Una parte della popolazione scelta casualmente

B) Il numero di soggetti che si presentano allo studio

C) Deve essere di almeno 100 persone

D) Tutte le altre alternative sono corrette

14) In corso di quale affezione si possono rilevare lesioni cutanee granulomatose?

A) Sarcoidosi

B) Antracosi

C) Silicosi

D) Berilliosi


15) NEI SOGGETTI CON MORBO DI CROHN IN FASE DI RIACUTIZZAZIONE LA DIETA DEVE ESSERE:

A) A basso contenuto di fibre

B) Prevalentemente liquida

C) Ad alto contenuto di fibre

D) Prevalentemente lipidica

16) I "Fondi Integrativi Sanitari", di cui all'art. 9 del D.Lgs. n. 502/1992, sono destinati a:

A) Fornire prestazioni aggiuntive rispetto a quelle assicurate dal S.S.N.

B) Ripianare gli eventuali deficit delle aziende sanitarie.

C) Erogare esclusivamente prestazioni di assistenza sociale.

Finanziare forme di lavoro straordinario

17) Il concetto di "qualità" è:

A) un concetto astratto, flessibile, applicabile a molteplici aspetti e da riempire di contenuto da parte del singolo in rapporto alle proprie esperienze ed aspettative
B) un concetto rigido, valido esclusivamente per un aspetto e un da riempire di contenuto da parte del singolo in rapporto alle proprie esperienze ed aspettative

C) un concetto astratto, flessibile, applicabile a molteplici aspetti e da riempire di contenuto da parte del singolo in rapporto alle proprie esperienze, aspettative e consuetudini

un concetto da riempire di contenuto da parte del singolo in rapporto alle proprie esperienze, aspettative e consuetudini

18) In che condizioni il Clostridium botulinum produce le sue tossine contaminanti gli alimenti?

A) Anaerobiosi

B) Aerobiosi

C) Lipofilia

D) Idrofililia

19) Il Pap test rientra negli interventi di prevenzione …

A) Secondaria

B) Primaria

C) Terziaria

D) Di base

20) Qual è il periodo medio di incubazione del colera?

E) 5 giorni

F) 21 giorni

G) 1 mese

H) 2-3 mesi

21) LA DISINFEZIONE È:

A) L'insieme delle misure attuate al fine di ridurre a un livello detto di sicurezza, il numero dei microrganismi presenti su una superficie capaci di provocare malattia

B) L'insieme delle misure attuate al fine di eliminare tutti i microrganismi presenti su una superficie o nell'ambiente e capaci di provocare malattia

C) L'insieme delle misure attuate al fine di eliminare il 90% dei microrganismi presenti su una superficie o nell'ambiente e capaci di provocare malattia

D) L'insieme delle misure attuate al fine di eliminare il 50% dei microrganismi presenti su una superficie o nell'ambiente e capaci di provocare malattia

22) Cosa si intende per confusione mentale?

A) Stato di obnubilamento della coscienza

B) Stato di disorientamento esclusivamente spaziale

C) Stato di disorientamento esclusivamente spaziotemporale

D) Stato di compromissione della coscienza causato da deliri ed allucinazioni

23) La movimentazione del paziente allettato e completamente dipendente può avvenire con:

A) il sollevamento di testa e spalla, lo spostamento verso la testata del letto, lo spostamento verso il lato del letto

B) il sollevamento di testa e spalla, lo spostamento verso il lato del letto ma non lo spostamento verso la testata del letto

C) lo spostamento verso la testata del letto, il sollevamento di testa e spalla ma non lo spostamento verso il lato del letto

D) lo spostamento verso il lato del letto, lo spostamento verso la testata del letto ma non il sollevamento di testa e spalla


24) Il neonato deve urinare:

A
) Entro 24 ore dalla nascita

B) Entro 48 ore dalla nascita

C) Entro 12 ore dalla nascita

D) Non è necessario annotarlo in quanto è una evenienza che non si può verificare

25) Quale figura tra quelle riportate ha la responsabilità della direzione dell'Azienda Sanitaria Locale?

A) Il Direttore generale.

B) Il Sindaco della città.

C) Il Presidente della Regione.

Il Presidente della Provincia

26) In una camera di decenza qual è la superficie minima per un posto letto?

A) 7 mq

B) 15 mq

C) 10 mq

D) 13 mq

27) PER UNIFORMARE LE PROCEDURE RELATIVE AD UNA TECNICA (ES. CATETERISMO VESCICALE) ALL’INTERNO DELL’ÉQUIPE È OPPORTUNO UTILIZZARE:

A) Protocolli assistenziali

B) Linee guida ministeriali

C) Cartella Infermieristica

D) Consegna

28) IL PRINCIPALE VANTAGGIO OTTENIBILE CON L’INSERIMENTO DELLA CARTELLA INFERMIERISTICA È:

A) Personalizzare l’assistenza

B) Standardizzare le procedure

C) Diminuire in modo significativo i tempi di assistenza diretta

D) Aumentare le responsabilità

29) Il posizionamento del paziente sul letto operatorio spetta:

E
) a tutto il personale presente in sala operatoria

F) all'infermiere strumentista

G) al chirurgo

agli O.S.S. (operatori socio sanitari

30) QUALE È IL PUNTEGGIO DELLA SCALA DI GLASGOW CHE INDICA UNO STATO DI COSCIENZA NON ALTERATO?

A) 15

B) 7

C) 3

D) 5

31) Nei rapporti con i cittadini il dipendente……

E) dimostra la massima disponibilità e non ne ostacola l'esercizio dei diritti.

F) dimostra limitata disponibilità anche se dovuta per contratto.

G) dimostra la massima disponibilità ma ostacola l'esercizio dei diritti dei cittadini anche se fondamentali.

dimostra la massima disponibilità solo nei confronti dei colleghi più vicini

32) Finalità della V.Q.A.I. (Valutazione della Qualità dell'Assistenza Infermieristica) sono:

A
) migliorare in modo continuo il livello delle prestazioni infermieristiche e raccogliere elementi utili per la pratica professionale

B) migliorare in modo continuo il livello delle prestazioni infermieristiche imparado dagli errori

C) raccogliere elementi utili per la pratica professionale e mettere in atto aggiornate linee guida e procedure

D) Nessuna delle altre risposte è corretta

33) Il Collegio Sindacale dell'Azienda Sanitaria dura in carica:

A
) Tre anni.

B) Cinque anni.

C) Quattro anni.

Due anni

34) Ai sensi dell'art. 25 del T.U. CCNL, l'osservanza dell'orario di lavoro da parte del dipendente…..

D) è accertata con efficaci controlli di tipo automatico.

E) non viene accertata in alcun modo, nel rispetto della normativa sulla privacy.

F) è accertata esclusivamente con controlli di tipo manuale.

è accertata esclusivamente tramite controlli personali periodici a sorpersa

35) Quali sono, ai sensi del T.U. CCNL, alcuni dei criteri in base ai quali viene determinato l'orario di lavoro?

Ottimizzazione delle risorse umane e miglioramento della qualità della prestazione.

Sfruttamento delle risorse umane e miglioramento della qualità della prestazione.

Ottimizzazione della qualità della prestazione e riduzione assoluta delle risorse umane.

Declassamento delle risorse umane e standardizzazione della qualità della prestazione.

36) Ai sensi del D.Lgs. n. 502/92, chi disciplina le modalità di vigilanza e di controllo sulle Unità Sanitarie Locali?

La Regione.

Il Ministero dell'Interno.

Il Ministero dell'Economia.

Il Ministero del Lavoro.

37) Decorso il "periodo di prova" senza che il rapporto di lavoro sia stato risolto da una delle parti, il dipendente…..

si intende confermato in servizio e gli viene riconosciuta l'anzianità dal giorno dell'assunzione.

si vede rinnovato di diritto il periodo di prova per un tempo analogo al precedente.

si intende licenziato ma gli viene riconosciuta l'anzianità dal giorno dell'assunzione.

si intende dimissionario e non gli viene riconosciuta l'anzianità dal giorno dell'assunzione

38) Ai sensi del T.U. CCNL, il dipendente, in caso di "insufficiente rendimento nell'assolvimento dei compiti assegnati rispetto ai carichi di lavoro", è soggetto alla sanzione disciplinare:
A) Dal minimo del rimprovero verbale o scritto al massimo della multa di importo pari a quattro ore di retribuzione.

B) Della sospensione dal servizio con privazione della retribuzione da undici giorni fino ad un massimo di sei mesi.

C) Del licenziamento con preavviso.

D) Del licenziamento senza preavviso.

39) LE PRECAUZIONI UNIVERSALI PER LE MALATTIE A TRASMISSIONE PARENTERALE DEVONO ESSERE MESSE IN ATTO NEI CONFRONTI DI:

A) Tutti i pazienti

B) Tutti i pazienti con AIDS conclamato

C) Tutti i pazienti immunodepressi

D) Tutti i pazienti ad alto rischio di infezione

40) Le feci acoliche…

A) sono feci biacastre tipiche di patologie epatiche

B) sono feci biancastre tipiche di patologie infettive

C) sono feci biancastre tipiche dell'età pediatrica

D) sono feci emesse durate coliche addominali crampiformi


41) PER LA MISURAZIONE CORRETTA DELLA PRESSIONE ARTERIOSA IL MANICOTTO DELLO SFIGMOMANOMETRO DEVE ESSERE POSIZIONATO SUL BRACCIO IN MODO CHE RISULTI:

A
) Al livello del cuore

B) Sopra il livello del cuore

C) Sotto il livello del cuore

A metà del braccio

42) I dipendenti hanno diritto di partecipare ad assemblee sindacali durante l'orario di lavoro?

A) Si, nei limiti previsti dalla normativa.

B) No, mai.

C) Si, senza alcun limite e/o vincolo.

D) Si, nei limiti previsti dai rappresentanti sindacali.

43) La promozione della salute in quale ramo della medicina è compresa?

A
) Medicina preventiva

B) Medicina di base

C) Medicina di supporto

Medicina riduzionistica
44) Qual è la durata minima del contratto di lavoro per il Direttore generale delle Aziende Sanitarie Locali ed Ospedaliere?

A) Tre anni.

B) Cinque anni.

C) Sette anni.

D) Un anno.

45) Qual è la prima causa di morte in Italia?

A) Nessuna delle altre risposte è corretta

B) Incidenti stradali

C) Neoplasie

D) Patologie infettive

46) QUALE TRA I SEGUENTI PROVVEDIMENTI È OPPORTUNO ATTUARE DURANTE L'ASSISTENZA AD UN SOGGETTO CON CRISI EPILETTICA A TIPO GRANDE MALE?

A) Inserire un oggetto morbido in bocca solo se riesce ad intervenire prima che avvenga la contrattura della mandibola

B) Immobilizzare con ogni mezzo il paziente durante le contrazioni tonico-cloniche

C) Inserire un oggetto morbido in bocca forzando la mandibola se necessario

D) Nessuna delle altre risposte è corretta

47) I batteri sono:

A) procarioti

B) ricchi di mitocondri

C) eucarioti

simili ai virus

48) Il dipendente si astiene dal partecipare all'adozione di decisioni o ad attività che:

A) Possano coinvolgere interessi propri.

B) Possano coinvolgere interessi di colleghi anche se non parenti e a prescindere dal parere del dirigente dell'ufficio.

C) Sono dovute per il ruolo che ricopre.

Sono proprie del ruolo che ricopre anche se il Dirigente gli affida l'incarico.
49) Se la temperatura corporea si abbassa e si innalza significativamente 2 o più volte al giorno di oltre 1˚, senza però mai tornare a valori normali, si parla di febbre …

A) Remittente

B) Intermittente

C) Continua

D) Ricorrente

50) DI UNA EMORRAGIA VENOSA, QUALE TRA LE SEGUENTI MISURE TERAPEUTICHE È PREFERIBILE NEL TRATTAMENTO DI URGENZA?

A) Applicazione di un laccio a valle rispetto alla sede del sanguinamente

B) Applicazione di un laccio a monte rispetto alla sede del sanguinamento

C) Esposizione chirurgica del vaso

D) Pressione diretta sulla sede della lesione senza guanti

51) IN UN SOGGETTO CON CIRROSI EPATICA SCOMPENSATA SI DEVE EVITARE:

A) La somministrazione di farmaci sedativi

B) La somministrazione di carboidrati nella dieta

C) I clisteri di pulizia

D) La somministrazione di albumina

52) Cos'è la macromelia?

A) Sviluppo abnorme degli arti

B) Una forma di atrofia cerebro-spinale

C) Una forma attenuata di mieloma

D) Proliferazione incontrollata congenita del midollo spinale

53) L'AZIENDA SANITARIA LOCALE PUÒ ASSUMERE LA GESTIONE DI ATTIVITÀ O SERVIZI SOCIO-ASSISTENZIALI?

E) Si, solo su delega dei singoli enti locali, con onere a totale carico degli stessi.

F) No, perché è vietato dalla legge.

G) Si, solo su delega della Provincia e previa autorizzazione della Giunta Regionale.

Si, solo su delega dei singoli enti locali, con onere a totale carico della ASL stessa.

54) L'Unità Sanitaria Locale all'interno delle proprie strutture di ricovero deve assicurare l'assistenza religiosa ai pazienti?

A) Si, nel rispetto della volontà e libertà di coscienza del cittadino.

B) Si, ma solo quella cattolica.

C) Si, ma solo quelle maggiormente praticate.

No, in nessun caso.

55) IN AMBITO SANITARIO L’ACRONIMO P.A.I. INDICA:

Piano di assistenza individuale

Processo di approccio individuale

Piano di assistenza infermieristica

Processo di azione infermieristico

56) Sulla base di quanto riportato nel CCNL della Sanità quale dei seguenti costituisce uno dei principi del codice di comportamento dei dipendenti delle Pubbliche Amministrazioni?
A) Il dipendente conforma la sua condotta al dovere costituzionale di servire esclusivamente la Nazione con disciplina e onore e di rispettare i principi di buon andamento e imparzialità dell'amministrazione.
B) Il dipendente conforma la sua condotta al dovere costituzionale di servire esclusivamente la Dirigenza con disciplina e onore e di rispettare i principi di buon andamento e parzialità dell'apparato dirigente.

C) Il dipendente conforma la sua condotta al dovere di realizzazione individuale con disciplina e di rispettare i principi di buon andamento e parzialità dell'apparato dirigente.

Il dipendente conforma la sua condotta al dovere costituzionale di non servire nessuno in particolare e di non rispettare i principi di buon andamento e parzialità dell'Amministrazione

57) Il Servizio Sanitario Nazionale è stato istituito in Italia:

A) Con la Legge 833 del 1978.

B) Con la Legge 348 del 1980.

C) Con la Legge 615 del 1979.

Con la Legge 267 del 2000

58) Nella rilevazione della pressione arteriosa mediante sfignomanometro e fonendoscopio, la pressione sistolica a quale fase dei toni di Korotkoff è associata?

Prima fase

Quinta fase

Quarta fase

Seconda fase

59) Sono di competenza dello Stato, secondo quanto riportato dall'art. 6 della Legge n. 833/78, le funzioni amministrative concernenti, tra l'altro…
A) i controlli sanitari sulla produzione dell'energia termoelettrica e nucleare e sulla produzione, il commercio e l'impiego delle sostanze radioattive.
B) i controlli sanitari sulla produzione dell'energia termoelettrica, ma non su quella nucleare.

C) i controlli sanitari sulla produzione dell'energia termoelettrica e nucleare ma non sulla produzione, il commercio e l'impiego delle sostanze radioattive.

D) i controlli sanitari sulla produzione e l'impiego delle sostanze radioattive ma non sul loro commercio.

60) Quale dei seguenti provvedimenti disciplinari può essere adottato, dall'azienda o dall'ente nei confronti del dipendente, senza previa contestazione scritta dell'addebito e senza averlo sentito a sua difesa?

E) Rimprovero verbale.

F) Licenziamento con preavviso.

G) Sospensione dal servizio.

H) Multa.

61) Come si presenta il paziente durante un attacco asmatico?

A) Tachipnoico, tachicardico e sudato

B) Tachipnoico, bradicardico e sudato

C) Eupnoico, tachicardico e presenta miosi

D) Eupnoico, bradicardico e presenta miosi


 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu