Crea sito

P - L'abc dell'operatore socio sanitario

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

P

Il Glossario dell'OSS

Glossario dell’OSS

Glossario di termini medici ed infermieristici  di semplice interpretazione ad uso dell’Operatore Socio Sanitario


Piuria:
presenza di pus nelle urine che si manifesta con aspetto torbido.
Pneumaturia: è l’emissione di urina mescolata a bollicine d’aria dovuta a fistole enterovescicali e a decomposizione di zuccheri e proteine presenti nelle urine.
Pollachiuria: minzioni frequenti . Queste si realizzano a brevi intervalli di tempo, anche 20 volte nelle 24 ore, in piccole quantità.
Poliuria: diuresi superiore a 2000 ml. E’ fisiologica dopo abbondante ingestione di liquidi, patologica in caso di diabete mellito e insipido, e nel riassorbimento di edemi nelle glomerulonefriti croniche.
Poliuretano: (schiume di poliuretano), sono medicazioni di alto potere idrofilo, in grado di assorbire l'essudato. Sono permeabili all'ossigeno e al vapore acqueo. Sono indicate per lesioni mediamente o fortemente secernenti.
Presidi a pressione alternata: prodotti costituiti da una serie di cuscini interconnessi che, gonfiandosi e sgonfiandosi alternativamente, impediscono alla pressione di esercitare la propria forza costantemente sulla cute.
Prima intenzione: guarigione delle lesioni mediante avvicinamento dei bordi con tecnica chirurgica o con materiale adesivo o metallico.
ProbabilitàLa probabilità di un evento rappresenta l'espressione quantitativa della frequenza con cui esso si verifica ed è calcolata come rapporto tra il numero di casi favorevoli (quelli in cui l'evento si verifica) ed il numero di casi possibili (il numero di volte che l’evento può verificarsi). Da un punto di vista strettamente statistico, la probabilità viene definita come "la frequenza relativa di un evento, i cui valori sono compresi nell'intervallo [0;1] ove 0 indica un evento impossibile e 1 un evento certo"
Proteinuria: Presenza di proteine nelle urine. Può comparire in seguito a stress, stati febbrili, farmaci lesivi.
Psicologia cognitiva Branca della psicologia che si concentra sullo studio della percezione, pensiero e apprendimento umani, utile quale strumento di analisi per la valutazione del fattore umano nella determinazione dell'errore


 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu