Crea sito

Prova N° 1 corso OSSS Cagliari - L'abc dell'operatore socio sanitario

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Prova N° 1 corso OSSS Cagliari

Prove finali dei Corsi > Operatore Socio Sanitario con formazione complementare > Prove finali corso OSSS Cagliari

Prova pratica del corso O.S.S. con formazione complemetare.
Prova N° 1
Quiz concessi gentilmente dal Dott. Lai

La prova consiste in 60 quesiti, da risolvere in un tempo complessivo pari a 60 minuti.
Per la valutazione del risultato verrà utilizzato   il seguente criterio:
+1 punto per ogni risposta esatta;
-1/4 di punto per ogni risposta errata;
0 punti per ogni quesito lasciato irrisolto.
Si ricorda infine che durante la prova non è consentito l'uso dei libri di testo.
Buon lavoro…

1)   Il lavaggio delle mani in ambito sanitario è:
A)   Una pratica poco efficace nella prevenzione delle infezioni ospedaliere.
B)   Una pratica di asepsi.
C)   Una pratica di antisepsi.
D)   Nessuna delle precedenti alternative è corretta.

2)   L'Eparina deve essere somministrata per via:
A)   intramuscolare.
B)   Intradermica.
C)   Sottocutanea
D)   Orale.

3)   In ambito sanitario, col termine problem - solving si intende:
A)   L'attività che permette di ottenere informazioni sui problemi del paziente.
B)   La pianificazione assistenziale.
C)   Una difficoltà da risolvere o da spiegare.
D)   Un metodo sistematico per risolvere i problemi.

4)   In quale dei seguenti tipi di iniezione l'ago va introdotto con angolatura di 10-15 gradi-
A)    Iniezione sottocutanea.
B)   Iniezione intradermica.
C)   Iniezione intramuscolare.
D)   Iniezione intramuscolare con tecnica a baionetta.

5)   Si definiscono ferite asettiche quelle provocate da:
A)   Ustioni.
B)   Decubiti.
C)   Apertura di ascessi.
D)   Intervento operatorio.

6)   L'ossigeno per essere somministrato deve essere umidificato prima della somministrazione l'OSS deve aggiungere nell'apposito umidificatore:
A)   Acqua distillata sterile.
B)   Acqua ossigenata
C)   Acqua di rubinetto.
D)   Acqua demonizzata.

7)   Quale fra i seguenti gas viene usato nell'anestesia inalatoria?
A)   Protossido di azoto.
B)   Monossido di azoto.
C)   Monossido di carbonio.
D)   Ossido di azoto.

8)   Se un paziente diabetico in terapia insulinica presenta nausea, poliuria, disidratazione, sete, l'operatore socio sanitario con formazione complementare si orienterà verso un quadro sintomatologico di:
A)   Iperglicemia.
B)   Ipoglicemia .
C)   Iperpotassiemia
D)   Iperbiluremia.

9)   Di che colore è l'ogiva di una bombola di protossido di azoto?
A)   Bianco.
B)   Giallo.
C)   Verde.
D)   Blu.

10)   A cosa serve lo stetoscopio?
A)   Misurare la pressione arteriosa.
B)   Auscultare il cuore e gli organi dell'apparato respiratorio.
C)   Ispezionare la cavità orale.
D)   Visualizzare il setto nasale.

11)   Qual è la diuresi fisologica delle 24 ore di un paziente allettato?
A)   2000ml
B)   1000 ml
C)   1500 ml
D)   3000ml.

12)   Quale tipo di farmaco, se somministrato frequentemente, determina fenomeni di lipodistrofia?
A)   Farmaci ipertonici.
B)   Diuretici.
C)   Antiaggreganti.
D)   Insulina

13)   Se parliamo di sterilizzazione a vapore sotto pressione ci riferiamo all'uso di:
A)   Stufetta a secco.
B)   Autoclave.
C)   Stuffa ad ossido di etilene.
D)   Stuffa a raggi gamma.

14)   Il diabete mellito di tipo 1 necessita di:
A)   Antidiabetici orali.
B)   Insulina.
C)   Solo di una dieta
D)   Betabloccanti.

15)   Negli stati di ipoglicemia al paziente può essere somministrato:
A)   Glucagone.
B)   Insulina.
C)   litio
D) Un qualsiasi farmaco per il trattamento dell'ipotensione ortostatica.

16)   Il diabete mellito di tipo II necessita di:
A)   Antidiabetici orali.
B)   Insulina.
C)   Solo dieta.
D)   Ipotensivi.

17)   Nella terminologia medica, la desinenza "ite" indica una patologia di carattere:
A)   Degenerativo.
B)   Neoplastico.
C)   Cronico.
D)   Infiammatorio.

18)   Il trisma è:
A)   Un attacco di tetania localizzato.
B)   Una contrazione serrata della bocca.
C)   Un movimento ripetuto di masticazione durante il sonno.
D)   Una forma di cefalea

19)   Con quale tra questi disinfettanti conviene detergere le piaghe da decubito per scongiurare il rischio di infezione da anaerobi?
A)   Penicillina in polvere.
B)   Acqua ossigenata.
C)   Soluzioni iodate.
D)   Mercurocromo.

20)   Nell'epistassi è utile:
A)   Tranquillizzare il paziente.
B)   Porre il paziente in posizione seduta
C)   Applicare del ghiaccio sulla fronte.
D)   Tutte le precedenti.

21)   Il callo osseo è:
A)   Un tumore benigno dello scheletro.
B)   Il risultato cicatriziale di una frattura.
C)   Una metastasi ossea.
D)   Una malformazione ereditaria.

22)   La ossiuriasi è:
A)   Un infestazione cutanea.
B)   Un infezione da miceti.
C)   Un infezione batterica .
D)   Un infestazione intestinale.

23)   La legge di riforma psichiatrica ( n° 180 del 1978) è nota come:
A)   Legge "Burani"
B)   Legge "Pannella"
C)   Legge "Basaglia"
D)   Nessuna delle precedenti

24)   Perché l'insulina deve essere somministrata per via sottocutanea?
A)   Tale distretto consente un assorbimento progressivo.
B)   Tale distretto consente un assorbimento molto lento.
C)   Tale distretto consente un assorbimento molto veloce.
D)   E' l'unica via di somministrazione.

25)   Lo sfigmomanometro serve a :
A)   Misurare la pressione arteriosa.
B)   Misurare la frequenza cardiaca..
C)   Misurare la temperatura corporea.
D)   Nessuna delle precedenti.

26)   Si parla di ipertensione arteriosa diastolica quando i valori della stessa raggiungono i:
A)   100 mm Hg.
B)   150 mm Hg
C)   110 mm Hg
D) 90mm Hg

27)   L'apatia è:
A)   La perdita del linguaggio interiore.
B)   La mancanza di risonanze sentimentali.
C)   L'enfattizzazione dei sentimenti.
D)   La mancanza di volontà.

28)   Il materiale sterilizzato in ossido di etilene può essere utilizzato:
A)   Subito dopo la sterilizzazione.
B)   Dopo una degassificazione di 30 minuti.
C)   Dopo una sosta di qualche minuto in ambiente ventilato.
D)   Nessuna delle precedenti.

29)   L'ossigenoterapia va eseguita:
A)   Sotto prescrizione medica.
B)   Su indicazione dell'infermiere
C)   Su richiesta del paziente.
D)   Su richiesta del i parenti del malato

30)   Qual è l'agente sterilizzante in un apparecchiatura come l'autoclave?
A)   Vapore saturo.
B)   Calore secco.
C)   Vapore saturo sotto pressione.
D)   Cloruro di etile.

31)   Quale tra quelli elencati è un catetere vescicale?
A)   Catetere trans-rettale.
B)   Fogarty.
C)   Money
D)   Foley.

32)   Se bisogna diluire un farmaco con soluzione fisiologica è importante:
A)   Conoscere l'età del paziente.
B)   Conoscere il peso del paziente
C)   Sapere se il paziente e diabetico.
D)   Conoscere il rapporto ml/mg del farmaco.

33)   Che cosa indica il termine chetonuria?
A)   Presenza di acidi grassi.
B)   Presenza di trigliceridi.
C)   Presenza di corpi che tonici.
D)   Presenza di glucosio.

34)   Come si trasmette la malaria?
A)   Cibo.
B)   Acqua.
C)   Rapporto sessuale.
D)   Puntura di zanzare infette.

35)   L'epistassi indica il fenomeno del sanguinamento da:
A)   Orecchio.
B)   Bocca.
C)   Naso.
D)   Occhio.

36)   Quale tra questi agenti è usato per la sterilizzazione?
A)   Sodio.
B)   Ossido di etilene.
C)   Iodio.
D)   Ossido di zinco.

37)   La clorexidina è:
A)   Una soluzione antibiotica.
B)   Un sapone.
C)   Un detergente.
D)   Un disinfettante.

38)   Quale tra le seguenti malattie non si trasmette per via aerea?.
A)   Morbillo.
B)   Epatite A.
C)   Scarlattina.
D)   Tubercolosi.

39)   Il lisoformio è:
A)   Una soluzione antibiotica.
B)   Un sapone.
C)   Un detergente.
D)   Un disinfettante

40)   Quale tra i seguenti è il vettore della Richettsìosi?
A)   Zanzara.
B)   Zecca.
C)   Gatto.
D)   Vipera.

41)   Quale di queste è un'avvisaglia assai caratteristica del tetano?
A)   Cecità
B)   Trisma.
C)   Diarrea acuta.
D)   Demenza.

42)   Il TIA è:
A)   Un esame diagnostico.
B)   Attacco ischemico transitorio  con deficit neurologico focale reversibile.
C) Attacco ischemico transitorio  con deficit neurologico focale irreversibile
D)   Un infarto del miocardio.

43)   Un OSS con formazione complementare può somministrare un placebo ad un paziente?
A)   Solo a pazienti psicopatici.
B)   Mai.
C)   Sempre.
D)   Solo su prescrizione medica e indicazione infermieristica.

44)   L'eparina è un farmaco:
A)   Anticoagulante.
B)   Antiaggregante.
C)   Ad azione anticoagulante mista.
D)   Nessuna delle precedenti.

45)   Per disgenesia si intende :
A)   Mutazione cromosomica.
B)   Malformazione.
C)   Alterazione della facoltà del gusto.
D)   Nessuna delle precedenti.

46)   Il morbo di alzheimer è:
A)   Malattia del cervello che diminuisce progressivamente soprattutto le capacita intellettive.
B)   Una malattia infettiva che colpisce i nervi.
C)   Una malattia che crea disordini del sistema nervoso con tremori e rigidità muscolare.
D)   Una malattia infiammatoria cronica delle arterie di grande e medio calibro

47)   Mel paziente etilista, la sospensione dell'assunzione di alcol causa:
A)   Stato di euforia dopo circa 6 ore.
B)   Bradipnea, ipotensione entro 5 -10 ore
C)   Delirium tremens dopo 3 -5 giorni
D)   Sonnolenza e ipotensione.

48)   Le benzodiazepine appartengono alla categoria di farmaci:
A)   Antidepressivi.
B)   Antipsicotici.
C)   Ansiolitici.
D)   Stabilizzatori dell'umore.

49)   Quale è la differenza tra pomata e crema?
A)   La diversa  percentuale in acqua.
B)   L'efficacia.
C)   La modalità d'uso.
D)   La diversa percentuale di principio attivo.

50)   Quante sono, per convenzione, le principali regole da rispettare per la corretta somministrazione di un farmaco a un paziente?
A)   3
B)   4
C)   6
D)   7

51)   Nell'instillazione delle gocce oculari, l'oss con formazione complementare deve:
A)   Chiedere al paziente di guardare verso il basso.
B)   Appoggiare delicatamente il contagocce alle ciglia.
C)   Tirare delicatamente verso il basso la palpebra inferiore.
D)   Tirare delicatamente verso l'alto la palpebra superiore.

52)   Quale tra le seguenti caratteristiche distingue l'essudato dal trasudato?
A)   La quantità di liquidi.
B)   La quantità di glucidi.
C)   Il colore.
D)   La quantità di proteine.

53)   Un paziente seduto nel letto con il tronco inclinato di 45° e le ganbe flesse è nella posizione di:
A)   Sims
B)   Fowler.
C)   AntiTrendelenburg.
D)   SemiFowler.

54)   Quale tra le seguenti categorie di pazienti è considerata a rischio per le infezioni postoperatorie?
A)   Diabetici scompensati.
B)   Obesi.
C)   Pazienti cardiopatici.
D)   Tutte le precedenti alternative sono corrette.

55)   La candida Albicans è un :
A)   Virus
B)   Batterio saprofita della flora orale, vaginale e intestinale.
C)   Micete.
D)   Batterio responsabile di infezioni dell'apparato uro-genitale.

56)   L'epiglottide fa parte dell'apparato :
A)   Endocrino.
B)   Linfatico.
C)   Respiratorio.
D)   Muscolare.

57)   l'uretra femminile, rispetto a quella maschile, è:
A)   Più lunga.
B)   Più corta.
C)   Uguale.
D)   Stessa lunghezza ma di diversa conformazione .

58)   La durata del Piano Sanitario Nazionale è di anni:
A)   1
B)    2
C)   3
D)   4

59)   La maggior quota calorica degli alimenti è data da :
A)   Carboidrati.
B)   Grassi.
C)   Proteine.
D)   Aminoacidi.

60)   Quale è la durata di utilizzo di un cestello di garza una volta sterilizzata?
A)   10 giorni
B)   3 giorni
C)   12 ore
D)   7 giorni.











 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu