Crea sito

bagno neonato - L'abc dell'operatore socio sanitario

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

bagno neonato

Procedure OSS > Bisogno di igiene personale

BAGNO DEL NEONATO NATO A TERMINE E DEL LATTANTE


Obiettivo: Fare il bagno ad un neonato nato a termine privo di moncone ombelicale o a un lattante prevenendo la termodispersione, le cadute accidentali e le lesioni cutanee

Materiale Vaschetta, acqua potabile, detergente a pH neutro, asciugamano, termometro per occorrente: acqua, pannolino, prodotto all'ossido di zinco, body e tutina, garze, cotone,

fasciatoio, contenitore per rifiuti speciali

Tempo massimo di esecuzione previsto: 15 minuti

Preparazione

1 Togliere i monili e l'orologio

2 Lavarsi le mani

3 Preparare tutto il materiale occorrente

4 Salutare la persona di riferimento e il bambino e presentarsi

5 Identificare il bambino

6 Garantire il rispetto dell'intimità e della riservatezza del bambino

7 Fornire alla persona di riferimento le informazioni necessarie e raccoglierne il consenso

8 Controllare e se occorre intervenire sul microclima della stanza (Temp. 23°-24° C)

Esecuzione

9 Preparare l'acqua controllandone con il termometro la temperatura (36°- 37° C)

10 Svestire il bambino prestando attenzione al capo. Rimuovere la tutina e il body cominciando dalle maniche: rimboccarle con una mano ed estrarre il braccio con l’altra; proseguire arrotolando la  maglietta intorno al collo e con entrambe le mani allargare al massimo lo scollo per far uscire la testa con facilità. Rimuovere il pannolino

11 Immergere il bambino nell'acqua, sostenendogli la testa con l'avambraccio e ponendo la mano nel  cavo ascellare del bambino

12 Eseguire l'igiene di viso, occhi e orecchie con garze o cotone imbevuti di acqua

13 Parlare al bambino e procedere alla detersione in successione di: testa, tronco, ascelle, arti  superiori, arti inferiori, zona perineale, utilizzando, se occorre, una quantità minima di detergente neutro. Tenerlo immerso per non oltre 4- 5 minuti

14 Risciacquare il bambino, sollevarlo dall'acqua, coprirlo con una asciugamano e porlo sul fasciatoio

15 Asciugare il bambino tamponando la cute

16 Ispezionare la cute e se occorre applicare il prodotto a base di ossido di zinco

17 Posizionare il pannolino

18 Rivestire il bambino: allargare con entrambe le mani lo scollo del body e infilarlo dalla testa;  prendere una manica, arrotolarla e infilare una mano; ripetere l'operazione per l’altro braccio; allacciare il body

19 Prendere la tutina, arrotolarne una gamba e infilarvi il piede del bambino; fare scorrere la tutina lungo la gamba e ripetere l’operazione con l’altra; fare passare la tutina sotto il corpo e infilare le  maniche; girare con delicatezza il bambino in posizione prona, col viso in posizione laterale, sistemare la tutina sulle spalle e abbottonare gli automatici. Posizionare il bambino nella culla/lettino

20 Smaltire i rifiuti negli appositi contenitori e riordinare il materiale utilizzato

21 Lavarsi le mani

22 Registrare la procedura, l'esito e i dati utili sulla documentazione sanitaria



Azioni e omissioni che mettono a rischio la sicurezza della persona e dell'operatore o l'efficacia della procedura

  • Non rispettare il tempo massimo di esecuzione previsto


  • Non preparare tutto il materiale occorrente


  • Non comunicare con il bambino durante il bagno


  • Non raccogliere il consenso della persona di riferimento


  • Non immergere il bambino subito dopo averlo svestito


  • Non proteggere la testa del bambino


  • Effettuare delle prese scorrette o pericolose sul corpo del bambino


  • Il bambino cade


  • Insaponare gli occhi e il viso


  • Applicare il borotalco o altre polveri assorbenti


  • Immergere completamente il viso nell'acqua


 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu